Ultima modifica 26.02.2019
/5

Oggi pan di spagna per tutti! Si tratta di una delle basi della pasticceria, che ben si presta ad essere inzuppato e farcito con creme di ogni tipo! Oggi però prepareremo un pan di spagna particolare, indicato per chi è allergico alle uova o sta seguendo una dieta vegana. Vediamo come preparare il pan di spagna vegetale.

Video della Ricetta

 Problemi con la riproduzione del video? Ricarica il video da youtube.

Carta di Identità della Ricetta

  • 342 KCal Calorie per porzione
  • Difficoltà facile
  • Dosi per 6 persone
  • Preparazione
  • Costo basso
  • Nota 20 minuti per la preparazione; 30 minuti per la cottura

Categoria Ricetta: Dolci e Dessert / Ricette per Vegetariani / Ricette Vegane / Pan di Spagna Vegan

Ingredienti

Materiale Occorrente

  • Ciotola
  • Frullatore
  • Teglia quadrata dal lato di 22 cm
  • Carta da forno
  • Spatola
  • Coltello
  • Fruste elettriche

Preparazione

  1. Riunire lo zucchero di canna integrale nel bicchiere di un frullatore. Aromatizzare con la scorza di un limone bio ed i semi estratti da un baccello di vaniglia. Frullare il tutto fino ad ottenere una polvere aromatizzata.
  2. Versare lo zucchero in una ciotola, aggiungere il burro di cocco fatto in casa e lavorare il composto per 5 minuti, montando con le fruste elettriche.

Come preparare il burro di cocco?
Estrarre il burro di cocco a partire dal latte di cocco è davvero semplice! Foderare un colino con un canovaccio pulito e collocare il tutto sopra ad una ciotola. Versare il latte di cocco nel canovaccio e lasciar sgocciolare in frigorifero per almeno 6-8 ore. Trascorso il tempo necessario, il latticello (parte liquida) si sarà raccolto sotto al colino, nella ciotola, mentre il burro di cocco (parte solida, ricca di lipidi) si concentra sopra al canovaccio.
In alternativa al burro di cocco, è possibile utilizzare margarina senza grassi idrogenati.

  1. A questo punto, unire la farina bianca biologica, la fecola di patate, una bustina di lievito ed un pizzico di curcuma, che conferirà una leggera nota arancione al pan di spagna vegetale.
  2. Amalgamare tutti gli ingredienti unendo il latte di soia: si dovrà formare una crema densa.
  3. Foderare una teglia quadrata dal lato di 22 cm con la carta da forno.
  4. Distribuire l'impasto nella teglia e cuocere in forno caldo, a 180°C, per circa 30 minuti.
  5. Rimuovere il pan di spagna vegetale dal forno e lasciar completamente raffreddare prima di tagliarlo.
  6. Questo pan di spagna è perfetto per preparare il tiramisù vegetale.

Il commento di Alice - PersonalCooker

Chi l'avrebbe mai immaginato: un pan di spagna senza uova e senza colesterolo! Ma Ragazzi, vi rendete conto che stiamo stravolgendo le regole della pasticceria classica? Chissà se i pasticceri ci tireranno le orecchie!!

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta

Il Pan di Spagna Vegan è una base di pasticceria priva di ingredienti di origine animale, senza colesterolo e povera di acidi grassi saturi. E' un alimento piuttosto calorico, con una frazione energetica prevalentemente a carico dei lipidi, seguiti dai carboidrati complessi; le fibre e le proteine sono scarse.
Il Pan di Spagna Vegan è un prodotto sconsigliato in caso di sovrappeso, ipertrigliceridemia e diabete mellito tipo 2. Contiene glutine ma non lattosio. La porzione media è di circa 30g (100kcal).


Valori nutrizionali (100 g)

  • Calorie: 342 Kcal
  • Carboidrati: 52.50 g
  • Proteine: 3.40 g
  • Grassi: 14.60 g
    • di cui saturi: 3.10g
    • di cui monoinsaturi: 4.80g
    • di cui polinsaturi: 6.70 g
  • Colesterolo: 0.00 mg
  • Fibre: 0.60 g
Foto Pan di Spagna Vegan

Autore

Alice Mazzo

Alice Mazzo

Presentatrice di Ricette di Alice
Creatività e perseveranza, con un pizzico di follia: il mix d’ingredienti perfetto che definisce Alice, presentatrice del programma Ricette di Alice, su My-personaltrainerTV. Il suo cuore batte per la cucina salutistica: appassionata di alimentazione, la sua mission è trasmettere la passione per la cucina sana, trasformando bombe caloriche in bocconcini leggeri, senza rinunciare al gusto