Ultima modifica 18.07.2019
/5

Siete pronti per creare insieme a me delle meraviglie brillanti? Oggi daremo un nuovo volto alla frutta, trasformando il suo succo in gelatina! Ebbene sì, avete capito bene: a partire da un bicchiere di succo d'arancio otterremo tanti piccoli bocconcini imperlati di cristalli brillanti di zucchero. Vediamo insieme la ricetta delle gelees, le classiche gelatine di frutta tanto amate da grandi e piccini.

Video della Ricetta

 Problemi con la riproduzione del video? Ricarica il video da youtube.

Carta di Identità della Ricetta

  • 223 KCal Calorie per porzione
  • Difficoltà facile
  • Dosi per 8 persone
  • Preparazione
  • Costo basso
  • Nota 5 minuti per la preparazione; 5 minuti per la cottura; 2 ore per il raffreddamento

Categoria Ricetta: Dolci e Dessert / Gelatine all’arancio

Ingredienti

Per le gelatine

Per brillare

Materiale Occorrente

  • 1 pentolino
  • 1 spremiagrumi
  • 1 colino
  • 1 bilancia per alimenti
  • Stampi in silicone (o stampi per ghiaccio)
  • Fogli lucidi per alimenti (facoltativo)

Preparazione

  1. Mettere in ammollo la colla di pesce
  2. Nel frattempo, spremere il succo di due arance e filtrarlo con un colino.
  3. Pesare esattamente 80 ml di succo
  4. Spremere il succo di mezzo limone (circa 15 ml) ed unirlo al succo d'arancio.
  5. In un pentolino, far bollire i due succhi d'agrume con lo zucchero. unire la gelatina ammollata e cuocere per alcuni istanti.
  6. Versare il composto negli appositi stampi per gelatine oppure in stampini di silicone o per ghiaccio. In alternativa, è possibile versare tutto il liquido in uno stampo da plum-cake rivestito di carta da forno. Lasciar riposare il frigorifero alcune ore.
  7. Staccare delicatamente le gelatine dagli stampi e brinarle girandole più volte sullo zucchero semolato. Per formare le gelatine dallo stampo da plum-cake sarà invece sufficiente tagliarle a pezzetti (quadretti) con un coltello prima di brinarle.

Consiglio della Personal-cooker
Per abbellire le gelees dopo che sono state impreziosite con lo zucchero, si consiglia di avvolgerle su un foglio di carta lucida brillante e di richiuderle con un fiocchetto.

Il commento di Alice - PersonalCooker

Belle e brillanti nell'aspetto, esaltanti nel gusto, le gelatine all'arancio sono pronte per essere degustate. Si consiglia di conservarle in frigorifero dentro un contenitore ermetico.

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta

Le gelatine di arancio sono caramelle alla frutta. A differenza delle comuni gelatine industriali, quelle proposte da Alice possono definirsi totalmente prive di coloranti e aromi artificiali, poiché l'unico additivo alimentare è costituito dalla colla di pesce con funzione addensante. Ricordiamo che le gelatine sono alimenti fortemente zuccherini che, se utilizzati con frequenza e in quantitativi eccessivi, possono nuocere o aggravare la salute dentali e l'omeostasi glicemica.



Valori nutrizionali (100 g)

  • Calorie: 223 Kcal
  • Carboidrati: 58.40 g
  • Proteine: 0.50 g
  • Grassi: 0.20 g
    • di cui saturi: 0.00g
    • di cui monoinsaturi: 0.10g
    • di cui polinsaturi: 0.10 g
  • Colesterolo: 0.00 mg
  • Fibre: 1.80 g
Foto Gelatine all'arancio

Autore

Alice Mazzo

Alice Mazzo

Presentatrice di Ricette di Alice
Creatività e perseveranza, con un pizzico di follia: il mix d’ingredienti perfetto che definisce Alice, presentatrice del programma Ricette di Alice, su My-personaltrainerTV. Il suo cuore batte per la cucina salutistica: appassionata di alimentazione, la sua mission è trasmettere la passione per la cucina sana, trasformando bombe caloriche in bocconcini leggeri, senza rinunciare al gusto