Crostata Crudista con Marmellata di Goji

Ultima modifica 29.03.2019
/5

Che ne dite se proviamo a cimentarci nell'impresa di preparare una crostata senza farina, uova, latte, burro e zucchero? Non mi scambierete per pazza, spero! Si tratta di un dolce particolarissimo, che prepareremo senza utilizzare nemmeno il forno: se vi ho almeno un po' incuriositi, rimanete incollati allo schermo e non perdetevi il video della crostata crudista.

Video della Ricetta

 Problemi con la riproduzione del video? Ricarica il video da youtube.

Carta di Identità della Ricetta

Categoria Ricetta: Dolci e Dessert / Ricette Vegane / Ricette Senza Glutine / Ricette Crudiste / Crostata Crudista con Marmellata di Goji

Ingredienti

Per la base della crostata

Per la farcitura

Materiale Occorrente

  • 1 teglia a cerniera o 1 anello dal diametro di 20 cm
  • Frullatore
  • Ciotola
  • Cucchiai

Preparazione

  1. Lasciare in ammollo le bacche di goji in acqua.
  2. Nel frattempo, preparare la base della raw crostata. Frullare la farina di cocco insieme ai datteri denocciolati, all'olio di cocco ed alle mandorle. Se necessario, aggiustare la consistenza aggiungendo qualche cucchiaio di acqua: si dovrà ottenere una crema piuttosto compatta.
  3. Trasferire la crema di cocco così ottenuta in una teglia a cerniera oppure in un anello dal lato di 20 cm. Compattare la base aiutandosi con il dorso di un cucchiaio, avendo cura di realizzare i bordi più spessi in modo da contenere il ripieno.
  4. Riporre la base in frigo.
  5. Nel frattempo, scolare l'acqua dell'ammollo e trasferire le bacche di goji in un frullatore. Unire i datteri denocciolati e frullare fino ad ottenere la consistenza di una marmellata.
  6. Rimuovere la base di crema di cocco dal frigo e ricoprire con la marmellata raw di goji. Ultimare con qualche bacca di goji intera oppure con acini d'uva.

Varianti…
Come alternativa ai datteri, è possibile utilizzare altra frutta disidratata come ad esempio albicocche secche, mirtilli disidratati o prugne secche. Le mandorle possono essere sostituite con nocciole, anacardi non salati o noci. La marmellata può essere preparata frullando bacche di goji con banane mature e succo di limone!

  1. Riporre la raw crostata in frigo per un'ora prima di servire.

Il commento di Alice - PersonalCooker

Con questa torta crudista faremo il pieno di vitamine, antiossidanti e zuccheri della frutta per avere un'energia eccezionale ed affrontare la giornata con il sorriso e nel migliore dei modi. La crostata “dei senza” vi conquisterà cuore e palato!

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta

La Crostata Crudista con Marmellata di Goji è un alimento che appartiene al gruppo dei dessert.
Apporta una quantità elevata di energia, fornita soprattutto dai lipidi, seguiti dai carboidrati e infine dalle proteine. Gli acidi grassi sono prevalentemente saturi, i carboidrati semplici e i peptidi a basso valore biologico. Il colesterolo risulta assente e le fibre molto elevate.
La Crostata Crudista con Marmellata di Goji non si presta particolarmente all'alimentazione dei soggetti in sovrappeso o con certe malattie del metabolismo; in caso di diabete mellito tipo 2, ipertrigliceridemia e ipercolesterolemia, meglio ridurre al minimo la relativa porzione e la frequenza di consumo. E' invece idonea alla nutrizione vegetariana, vegana e crudista. Risulta pertinente anche alla dieta dell'intollerante al lattosio e del celiaco.
La porzione media di Crostata Crudista con Marmellata di Goji è di circa 30g (100kcal).

Valori nutrizionali (100 g)

  • Calorie: 331 Kcal
  • Carboidrati: 25.20 g
  • Proteine: 4.20 g
  • Grassi: 24.40 g
    • di cui saturi: 19.59g
    • di cui monoinsaturi: 3.64g
    • di cui polinsaturi: 1.17 g
  • Colesterolo: 0.00 mg
  • Fibre: 11.20 g
Foto Crostata Crudista con Marmellata di Goji

Autore

Alice Mazzo

Alice Mazzo

Presentatrice di Ricette di Alice
Creatività e perseveranza, con un pizzico di follia: il mix d’ingredienti perfetto che definisce Alice, presentatrice del programma Ricette di Alice, su My-personaltrainerTV. Il suo cuore batte per la cucina salutistica: appassionata di alimentazione, la sua mission è trasmettere la passione per la cucina sana, trasformando bombe caloriche in bocconcini leggeri, senza rinunciare al gusto