Vetro Commestibile – Zucchero di Vetro

Ultima modifica 21.06.2018
/5

Pochi giorni fa sono stata a Murano, in provincia di Venezia: incantevole città rinomata per i magnifici vetri. Ho osservato a bocca aperta la lavorazione del vetro: i maestri vetrai eseguono vere opere d'arte!
Vi starete chiedendo il motivo per cui sto parlando di vetro nella mia cucina: perché, osservando i vetri di Murano, mi è venuta voglia di creare un vetro…commestibile. Non ci credete?
Produrremo un vetro satinato ma commestibile a partire dal fruttosio, uno zucchero naturale estratto dalla frutta. Fonde e vetrifica a temperature sufficientemente basse da permetterci di lavorarlo a mani nude.
Ricordiamo brevemente che il vetro è una particolare struttura della materia ottenibile mediante il rapido raffreddamento di particolari sostanze allo stato fuso. In passato, ad esempio i Fenici fondevano le sabbie silicee per ottenerlo. Nella cucina di My-personaltrainer, il fruttosio ha preso il posto alle sabbie silicee.

Video della Ricetta

 Problemi con la riproduzione del video? Ricarica il video da youtube.

Carta di Identità della Ricetta

Categoria Ricetta: Cucina Molecolare / Vetro Commestibile – Zucchero di Vetro

Ingredienti

Materiale Occorrente

  • Pentolino dal fondo doppio
  • Cucchiaio
  • Carta da forno
  • Paletta o coltello a lama lunga
  • Caramellatore

Preparazione

  1. Versare il fruttosio in un pentolino dal fondo doppio e farlo sciogliere mantenendo una fiamma moderata. Durante questa fase, si consiglia di mescolare continuamente per facilitare la fusione omogenea dello zucchero.
  2. In pochi minuti, il fruttosio assume una consistenza liquida e diventa trasparente. Eventuali coloranti si possono aggiungere nel momento in cui il fruttosio inizia a bollire. Si consiglia di utilizzare coloranti in polvere oppure in gel.

Lo sapevi che…
Per ottenere un effetto metallizzato, è possibile aggiungere mezzo cucchiaino di acido citrico al fruttosio fuso.

  1. Spegnere il fuoco e versare il fruttosio ancora molto caldo sopra ad un foglio di carta da forno, avendo cura di non scottarsi.

Lo sapevi che…
Maggiore è la superficie di contatto, migliore sarà il risultato perché il raffreddamento del fruttosio sarà uniforme e rapido. Per questa ragione, si consiglia di versare il fruttosio caldissimo e di livellarlo con il cucchiaio fino ad ottenere uno spessore molto sottile.

  1. Dopo un paio di minuti, il fruttosio ha raggiunto la temperatura ideale per essere lavorato con le mani.

Attenzione!
Il fruttosio si raffredda velocemente, dunque la modellazione dev’essere piuttosto rapida.

  1. Il fruttosio tiepido ha raggiunto una consistenza pastosa e facilmente lavorabile. Si possono creare figure astratte oppure fiori, cuori, candele, eliche e quant’altro. Se il fruttosio si raffredda troppo velocemente, è possibile ripassarlo nel microonde per pochi istanti e ripetere l’operazione. Per far aderire eventuali parti tra le sagome di zucchero ottenute, i punti di contatto si possono fondere - dunque “incollare” - con l’aiuto di un caramellatore.
  2. Il vetro di zucchero è pronto e può essere utilizzato immediatamente per decorare torte e dolcetti.

Il commento di Alice - PersonalCooker

Creare il vetro commestibile con il fruttosio è davvero divertente: provate a lavorarlo con i vostri bambini e confermerete voi stessi. Potete utilizzare le decorazioni di fruttosio per abbellire torte, ma ricordatevi di utilizzarlo entro poche ore per evitare che assorba troppa umidità. Che dire? Buon divertimento!
E se vi piace l'idea di modellare lo zucchero, non perdetevi le decorazioni con l'isomalto.

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta

Il Vetro Commestibile è un alimento dolce utilizzato comunemente a scopo decorativo. La sua quantità nei dessert che lo contengono dovrebbe pertanto essere marginale.
In virtù dell'elevatissimo carico ed indice glicemici, se ne consiglia un utilizzo sporadico e di scarsa entità.

Il Vetro Commestibile non è idoneo all'alimentazione del diabetico, dell'ipertrigliceridemico e del soggetto in sovrappeso.

Valori nutrizionali (100 g)

  • Calorie: 362 Kcal
  • Carboidrati: 99.90 g
  • Proteine: 0.10 g
  • Grassi: 0.00 g
    • di cui saturi: 0.00g
    • di cui monoinsaturi: 0.00g
    • di cui polinsaturi: 0.00 g
  • Colesterolo: 0.00 mg
  • Fibre: 0.00 g
Foto Vetro Commestibile - Zucchero di Vetro

Autore

Alice Mazzo

Alice Mazzo

Presentatrice di Ricette di Alice
Creatività e perseveranza, con un pizzico di follia: il mix d’ingredienti perfetto che definisce Alice, presentatrice del programma Ricette di Alice, su My-personaltrainerTV. Il suo cuore batte per la cucina salutistica: appassionata di alimentazione, la sua mission è trasmettere la passione per la cucina sana, trasformando bombe caloriche in bocconcini leggeri, senza rinunciare al gusto