Torta Salata Vegana con Verdure

Ultima modifica 05.05.2015
/5

Se avete amici vegani per cena e siete nel panico perché proprio non sapete che cosa preparare di buono e particolare, posso darvi un aiutino io! Vi propongo una coloratissima torta salata con verdure: sarà un'esplosione di gusto e profumo sulla vostra tavola! W le verdure per tutti: via con dosi ed ingredienti!

Video della Ricetta

 Problemi con la riproduzione del video? Ricarica il video da youtube.

Carta di Identità della Ricetta

Categoria Ricetta: Antipasti / Ricette dietetiche Light / Ricette per Vegetariani / Ricette Vegane / Torta Salata Vegana con Verdure

Ingredienti

Per la pasta

Per la farcitura

Materiale Occorrente

  • Ciotola
  • Cucchiaio di legno
  • Pellicola trasparente
  • Bilancina pesa alimenti
  • Matterello
  • Teglia dal diametro di 24 cm
  • Carta da forno
  • Rotellina taglia pasta oppure coltello
  • Mandolina
  • Tagliere
  • Coltello
  • Casseruola
  • Schiumarola

Preparazione

  1. Preparare la pasta brisé vegana. Riunire la farina integrale in una ciotola. Aggiungere il lievito istantaneo setacciato ed il sale. Mescolare gli ingredienti secchi.

Alternative…
In alternativa al lievito istantaneo, è possibile utilizzare un pizzico di bicarbonato di sodio ed un cucchiaino di succo di limone.
Si possono chiaramente utilizzare altri tipi di farina, come ad esempio: farina di Kamut, farina di farro oppure mescolare farina integrale di frumento con altri sfarinati.

  1. Al centro, unire lo yogurt di soia naturale, l’olio extravergine (oppure di semi) e l’acqua. Impastare tutti gli ingredienti, prima con un cucchiaio di legno, poi a mano fino ad ottenere una pasta morbida.
  2. Avvolgere l’impasto in un foglio di pellicola per alimenti e lasciar riposare per mezz’ora: in questo modo, la stesura risulterà più agevole.
  3. Nel frattempo, dedicarsi alla preparazione delle verdure. Lavare le carote, sbucciarle e tagliarle orizzontalmente a fettine sottili, dallo spessore di 3-4 millimetri. Lavare le zucchine, rimuovere le estremità e tagliarle a fette orizzontali.
  4. Riempire una casseruola con abbondante acqua e portare a bollore. Salare leggermente.
  5. Sbollentare le fettine di carote in acqua per 4 minuti a partire dalla ripresa dell’ebollizione. Scolare con la schiumarola e mettere da parte. Seguendo la stessa procedura, sbollentare le fette di zucchine per 2-3 minuti.
  6. Stendere la pasta brisé vegan con il matterello fino ad ottenere uno spessore di pochi millimetri. Foderare una teglia dal diametro di 24 cm con la carta da forno, dunque riempire la base con il disco di pasta brisé.
  7. Dedicarsi alla preparazione della besciamella vegana. Sciogliere l’amido di mais (oppure un altro tipo di amido) nel latte di soia. Versare il latte vegetale con l’addensante in una casseruola, salare, pepare ed aromatizzare con noce moscata. Portare sul fuoco, aggiungere un cucchiaio di olio e continuare a mescolare con il frustino per evitare la formazione di grumi. Quando il latte inizia a sobbollire, si può notare che la besciamella addensa all’aumentare della temperatura.
  8. Spegnere il fuoco ed insaporire a piacere con il formaggio grattugiato vegano.

Come si prepara il formaggio grattugiato vegano?
Il “grana” vegano è una preparazione largamente utilizzata nella cucina vegana e vegetariana, utile per insaporire zuppe, minestre e preparati per polpette.
Si ottiene frullando mandorle, sale e lievito di birra in scaglie.

  1. Farcire lo scrigno di pasta brisé vegan con la besciamella preparata.
  2. Incastrare le fettine di verdure nella besciamella, avendo cura di disporle in cerchio ed alternando le carote con le zucchine: si dovrà ottenere una spirale di colori.
  3. Pennellare la superficie delle verdure con l’olio ed ultimare con un cucchiaio di pane grattugiato.
  4. Cuocere in forno caldo, preriscaldato a 180°C, per circa 40 minuti.
  5. Sfornare, lasciare intiepidire e servire.

Il commento di Alice - PersonalCooker

Della serie “W-W le verdure”, direi che qui c'è un trionfo di verdura, colore e profumo! Per riuscire a realizzare fette perfette, vi consiglio di aspettare 10 minuti prima di servire la torta salata! Buon appetito!

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta

ATTENZIONE! A causa della mancanza di dati riferiti alla composizione nutrizionale di certi ingredienti, non è possibile stabilire con certezza i valori chimici della ricetta.
La Torta Salata Vegan con Verdure dovrebbe essere un alimento dall'apporto energetico moderato, con una prevalenza calorica imputabile ai carboidrati (prevalentemente complessi), seguiti dai lipidi (tendenzialmente insaturi) e infine dalle proteine (a medio valore biologico). Il colesterolo è assente e le fibre dovrebbero essere molto abbondanti.
La Torta Salata Vegan con Verdure è un alimento idoneo a qualunque regime alimentare, eccezion fatta per quello del celiaco; non incide negativamente sui parametri metabolici ma, in caso di diabete mellito tipo 2 o ipertrigliceridemia, meglio contenerne le porzioni.
La porzione media, se utilizzata come primo piatto, è di circa 200-250g (approssimativamente 270-340kcal).

Valori nutrizionali (100 g)

  • Carboidrati: 0.00 g
  • Proteine: 0.00 g
  • Grassi: 0.00 g
    • di cui saturi: 0.00g
    • di cui monoinsaturi: 0.00g
    • di cui polinsaturi: 0.00 g
  • Colesterolo: 0.00 mg
  • Fibre: 0.00 g
Foto Torta Salata Vegana con Verdure

Autore

Alice Mazzo

Alice Mazzo

Presentatrice di Ricette di Alice
Creatività e perseveranza, con un pizzico di follia: il mix d’ingredienti perfetto che definisce Alice, presentatrice del programma Ricette di Alice, su My-personaltrainerTV. Il suo cuore batte per la cucina salutistica: appassionata di alimentazione, la sua mission è trasmettere la passione per la cucina sana, trasformando bombe caloriche in bocconcini leggeri, senza rinunciare al gusto