Sorrisi Vegani - Light Senza Uova

Ultima modifica 26.02.2019
/5

Pensate a qualcosa che vi mette di buonumore: sicuramente sul vostro viso si starà disegnando un sorriso. Questa è proprio la mia intenzione: far brillare il vostro volto con qualcosa di così buono, che vi metterà il sorriso. E non è un caso, se la ricetta del giorno porta proprio il nome di… Sorrisi al Forno! Ve li propongo nella versione vegan 100%.

Carta di Identità della Ricetta

  • 181 KCal Calorie per porzione
  • Difficoltà difficile
  • Dosi per 4 persone
  • Preparazione
  • Costo basso
  • Nota 30 minuti per la preparazione; 15 minuti per la cottura

Categoria Ricetta: Antipasti / Ricette per Vegetariani / Ricette dietetiche Light / Ricette Vegane / Sorrisi Vegani - Light Senza Uova

Ingredienti

Per la pasta

Per la copertura

Per il ripieno

Materiale Occorrente

  • Matterello
  • Casseruola
  • Bilancina pesa alimenti
  • Forchetta
  • Ciotole di varie misure
  • Carta da forno
  • Coppapasta dal diametro di 12 cm

Preparazione

  1. In una casseruola, versare la bevanda di soia, l'olio extravergine, la noce moscata e il sale: portate a bollore.
  2. Togliere la pentola dal fuoco e versare la farina integrale mischiata alla maizena, in una sola volta. Mescolare con energia per evitare i grumi: si formerà una palla compatta. Spostare nuovamente la casseruola sul fuoco e mescolare fino a quando si formerà un'evidente pellicola sul fondo della pentola (sono necessari pochi minuti).

Lo sapevi che…
La ricetta dei sorrisi classici prevede di utilizzare il burro, la farina bianca e il latte vaccino; in questa ricetta, abbiamo sostituito questi ingredienti con olio, farina integrale e maizena, e bevanda di soia. Si possono utilizzare altri tipi di bevanda vegetale.

  1. A questo punto, versare il composto su una ciotola, avvolgere con pellicola e lasciare raffreddare a temperatura ambiente per 10 minuti (per velocizzare il processo, è possibile lasciar riposare il composto in frigorifero).
  2. Modellare la pasta con le mani e stenderla tra due fogli di carta da forno, aiutandosi con un matterello: si dovrà ottenere una sfoglia abbastanza sottile. Se necessario, spolverizzare la pasta con poca farina per agevolare la stesura.
  3. Con un taglia-biscotti rotondo dal diametro di 12 cm, ricavare tanti dischi, avendo cura di bagnare lo stampo con poca acqua prima di tagliare la pasta. I ritagli si possono impastare facilmente e ottenere nuovi dischi.
  4. Preparare la farcitura: frullare il tofu e amalgamarlo con sale, pepe e olive tagliate a rondelle.
  5. Farcire ogni disco con un cucchiaino di composto alle olive, aggiungendo a piacere del sugo di pomodoro. Chiudere ogni disco a metà, per formare delle mezzelune (sorrisi). Sigillare i bordi di ogni mezzaluna esercitando una leggera pressione con i rebbi di una forchetta.

Qualche idea alternativa
Come alternativa alla crema di tofu e olive, si possono farcire i sorrisi con besciamella vegetale, spinaci e ricotta di soia, funghi e ragù di verdura.

  1. A questo punto, procedere con una semplicissima panatura. Immergere ogni sorriso nella bevanda di soia, precedentemente salata e aromatizzata con paprica e pepe. Passare poi nella farina di mais tipo fioretto: ripetere la panatura immergendo nel latte di soia e cospargendo con farina per polenta.
  2. Disporre i sorrisi panati sulla piastra da forno, irrorare con poco olio, aggiungere un pizzico di sale e cuocere a 180°C per 15 minuti, o fino a doratura.
  3. Per una versione più golosa, si possono friggere nell'olio.
  4. Servire i sorrisi con un'insalata fresca oppure con un contorno di funghi trifolati.

Il commento di Alice - PersonalCooker

I sorrisi al forno sono leggerissimi: un secondo piatto che metterà il sorriso anche ai visi più imbronciati! Vi dico un segreto: provateli anche dolci, magari ripieni con marmellata fatta in casa o con crema di nocciole vegan!

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta

I Sorrisi Vegani sono alimenti che appartengono al gruppo degli antipasti.
Hanno un contenuto energetico significativo, fornito principalmente dai carboidrati, seguiti dai lipidi e infine dalle proteine.
I glucidi sono prevalentemente complessi, gli acidi grassi polinsaturi (monoinsaturi) e i peptidi a medio-alto valore biologico (grazie al connubio tra le proteine del tofu – soia - e quelle della farina integrale di frumento).
L'apporto di fibre è abbastanza elevato e il colesterolo è assente.
Non contengono lattosio ma sono presente il glutine e, seppur in concentrazione limitata, l'istamina.
Quella dei Sorrisi Light Senza Uova è una ricetta che si presta alla maggior parte dei regimi alimentari. Non ha implicazioni negative nella terapia alimentare contro il sovrappeso e le patologie metaboliche, a patto che le porzioni risultino adeguate.
Sarebbe da evitare in caso di celiachia ed intolleranza severa all'istamina.
Non ha invece controindicazioni per l'intolleranza al glutine.
E' idonea alla filosofia vegetariana e anche a quella vegana.
La porzione media di Sorrisi Vegani è di 100-150 g (circa 180-270 kcal).

Valori nutrizionali (100 g)

  • Calorie: 181 Kcal
  • Carboidrati: 24.00 g
  • Proteine: 5.00 g
  • Grassi: 7.90 g
    • di cui saturi: 1.19g
    • di cui monoinsaturi: 5.08g
    • di cui polinsaturi: 1.64 g
  • Colesterolo: 0.00 mg
  • Fibre: 2.00 g
Foto Sorrisi Vegani - Light Senza Uova

Autore

Alice Mazzo

Alice Mazzo

Presentatrice di Ricette di Alice
Creatività e perseveranza, con un pizzico di follia: il mix d’ingredienti perfetto che definisce Alice, presentatrice del programma Ricette di Alice, su My-personaltrainerTV. Il suo cuore batte per la cucina salutistica: appassionata di alimentazione, la sua mission è trasmettere la passione per la cucina sana, trasformando bombe caloriche in bocconcini leggeri, senza rinunciare al gusto