Ultima modifica 26.02.2019
/5

Oggi omaggiamo la cucina etnica con la ricetta degli involtini primavera: si tratta di irresistibili involtini preparati con pasta di riso e ripieni di verdure, carne o gamberi. Esistono mille e più varianti di questa pietanza: si differenziano in base al ripieno, al tipo di pasta utilizzata e perfino in base alla cottura prescelta! Io vi propongo gli involtini primavera vegetariani, nella versione più leggera pensabile!

Video della Ricetta

 Problemi con la riproduzione del video? Ricarica il video da youtube.

Carta di Identità della Ricetta

Categoria Ricetta: Antipasti / Ricette per Vegetariani / Ricette dietetiche Light / Ricette Vegane / Ricette Internazionali / Involtini Primavera Vegetariani

Ingredienti

Per 10 involtini primavera

Per accompagnare

Per sigillare

Materiale Occorrente

  • Wok oppure padella capiente
  • Grattugia elettrica
  • Coltello
  • Paletta o cucchiaio di legno
  • Piastra da forno
  • Carta da forno
  • Ciotola
  • Pennello

Preparazione

  1. Preparare la farcitura degli involtini primavera. Sbucciare le carote, lavare le zucchine e rimuovere le estremità. Sbucciare lo zenzero. Grattugiare carote, zucchine e zenzero, utilizzando la grattugia elettrica oppure quella manuale.
  2. Pulire la verza e tagliarla a listarelle sottili.
  3. Versare un filo d’olio extravergine nel wok e rosolare le carote, le zucchine e lo zenzero a fiamma vivace. Unire dunque la verza ed aggiustare di sale. Procedere con la cottura a fiamma vivace per una decina di minuti.

Il consiglio OK
Si consiglia di non eccedere con il sale perché, a termine cottura, aggiungeremo anche la salsa di soia, molto saporita.

  1. Qualche minuto prima del termine della cottura, unire i germogli di soia e sfumare con la salsa di soia.
  2. Lasciar intiepidire le verdure.
  3. Nel frattempo, ritagliare 10 rettangoli con la pasta fillo (pasta di riso), dalle dimensioni approssimative di 10 x 15 cm.

Alternativa alla pasta fillo
È possibile sostituire la pasta fillo con particolari crespelle preparate mescolando 70 g di farina di riso con 100 g di farina bianca, 250 ml di acqua, sale ed un cucchiaio di olio. Si otterrà così una pastella, che potrà essere cucinata in padella, proprio come le classiche crespelle.

  1. Preparare il “collante” per sigillare gli involtini primavera: in una ciotolina, sciogliere un cucchiaino di farina di riso in un cucchiaio circa di acqua, fino a formare una pastella semi-densa.
  2. Sistemare una cucchiaiata di verdure in un lato corto del rettangolo di pasta fillo. Rivoltare verso l’interno i lati lunghi del rettangolo per impedire al ripieno di fuoriuscire. Arrotolare l’involtino dalla parte del ripieno. Per sigillare l’involtino, pennellare il lato corto libero con la pastella di amido ed acqua.
  3. Procedere in questo modo con tutti gli involtini.
  4. Foderare una teglia rettangolare con la carta da forno. Disporre gli involtini sulla piastra, con la chiusura rivolta verso il basso. Cuocere in forno caldo, 250°C, per circa 10 minuti.
  5. Servire gli involtini primavera vegetariani accompagnando con la salsa agrodolce.

Il commento di Alice - PersonalCooker

Sapete perché questi involtini primavera sono stati così battezzati? Questi bocconcini sono tipici di alcuni paesi asiatici, come la Cina, e qui si è soliti consumare questo tipo di cibo proprio per festeggiare l'arrivo della primavera. Da qui, gli involtini si sono diffusi in tutto il mondo con questo particolare appellativo.

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta

Gli Involtini Primavera Vegetariani sono un piatto privo di ingredienti di origine animale. E' ipotizzabile che non contengano colesterolo, mentre l'apporto di grassi saturi dovrebbe essere molto basso.
L'energia non è molta ed è fornita prevalentemente dai carboidrati; i grassi e le proteine sono moderati. Questi involtini si prestano alla maggior parte dei regimi alimentari, compreso quello ipocalorico dimagrante.
La porzione media di Involtini Primavera Vegetariani è di 100-400g (85-340kcal), a seconda che vengano impiegati come antipasto o come primo piatto.

NOTA BENE: i valori di ripartizione accidica tra saturi e insaturi non sono disponibili, in quanto assenti nella confezione della pasta fillo.

Valori nutrizionali (100 g)

  • Calorie: 85 Kcal
  • Carboidrati: 13.60 g
  • Proteine: 3.10 g
  • Grassi: 2.40 g
    • di cui saturi: 0.00g
    • di cui monoinsaturi: 0.00g
    • di cui polinsaturi: 0.00 g
  • Colesterolo: 0.00 mg
  • Fibre: 0.00 g
Foto Involtini Primavera Vegetariani

Autore

Alice Mazzo

Alice Mazzo

Presentatrice di Ricette di Alice
Creatività e perseveranza, con un pizzico di follia: il mix d’ingredienti perfetto che definisce Alice, presentatrice del programma Ricette di Alice, su My-personaltrainerTV. Il suo cuore batte per la cucina salutistica: appassionata di alimentazione, la sua mission è trasmettere la passione per la cucina sana, trasformando bombe caloriche in bocconcini leggeri, senza rinunciare al gusto