Ultima modifica 20.05.2019
/5

Immaginate una fusione perfetta tra la farinata, panelle e polenta: oggi prepareremo la Panissa, un piatto tipico della cucina ligure! La panissa si può servire in due modi: fritta o semplicemente condita in insalata! Scoprite la mia idea di insalata di panissa. 

Video della Ricetta

 Problemi con la riproduzione del video? Ricarica il video da youtube.

Carta di Identità della Ricetta

Categoria Ricetta: Antipasti / Ricette Senza Glutine / Ricette Regionali / Ricette dietetiche Light / Ricette Vegane / Ricette per Vegetariani / Insalata di Panissa

Ingredienti

Materiale Occorrente

  • Stampo rettangolare
  • Coltello
  • Casseruola
  • Setaccio
  • Ciotola
  • Frustino

Preparazione

  • Per prima cosa, preparare l'impasto della panissa. Setacciare la farina di ceci e raccoglierla in una casseruola. Unire, a filo, l'acqua fredda e mescolare fino a ottenere un composto liquido. Aggiungere un cucchiaino di sale e un pizzico di pepe, dunque portare sul fuoco, mescolando continuamente. A piacere, aggiungere un cucchiaino di rosmarino tritato.
  • Quando il composto inizia a bollire, si formeranno dei piccoli grumi: questa fase è delicata e la massa dev'essere mescolata per ottenere una consistenza vellutata che ricorda molto quella della polenta morbida. Far cuocere il tutto per 15 minuti.
  • Preparare una ciotola con dell'acqua. Versare la "polenta" di ceci su una piccola teglia rettangolare (20 x 10 cm) e livellare con le mani inumidite con dell'acqua.
  • Lasciar raffreddare completamente per almeno 30 minuti.
  • Quando la panissa è fredda, tagliarla a dadini regolari. Raccogliere i dadini di panissa in una ciotola.

Lo sapevi che…

Nella versione originale, i dadini di panissa vanno passati nell'olio bollente: devono risultare croccanti fuori e morbidi dentro. La versione street food di panissa va assaporata come aperitivo.

Il commento di Alice - PersonalCooker

Vi ho suggerito la variante leggera che preferisco: un'insolita insalata, saziante e golosa, perfetta anche per l'estate (o come piatto leggero da portare in ufficio)!

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta

L' Insalata di Panissa è una ricetta poco calorica che appartiene all'insieme degli antipasti.

L'energia è fornita principalmente dai carboidrati, seguiti dai lipidi e infine dalle proteine. I glucidi sono prevalentemente complessi, gli acidi grassi monoinsaturi e i peptidi a medio valore biologico. Il colesterolo è assente e le fibre abbondanti. Non contiene glutine e lattosio; il limone è istaminoliberatore.

L'Insalata di Panissa si presta alla maggior parte dei regimi alimentari, inclusi quelli per il sovrappeso, l'ipercolesterolemia, il diabete mellito tipo 2 e l'ipertrigliceridemia. È pertinente per i celiaci, per intolleranti al lattosio e all'istamina. Rispetta la filosofia vegetariana e vegana.

La porzione media di Insalata di Panissa è di 100 g (circa 120 kcal).

Valori nutrizionali (100 g)

  • Calorie: 121 Kcal
  • Carboidrati: 10,7 g
  • Proteine: 4,7 g
  • Grassi: 6,9 g
    • di cui saturi: 1,08g
    • di cui monoinsaturi: 4,54g
    • di cui polinsaturi: 1,31 g
  • Fibre: 2,9 g
Foto Insalata di Panissa

Autore

Alice Mazzo

Alice Mazzo

Presentatrice di Ricette di Alice
Creatività e perseveranza, con un pizzico di follia: il mix d’ingredienti perfetto che definisce Alice, presentatrice del programma Ricette di Alice, su My-personaltrainerTV. Il suo cuore batte per la cucina salutistica: appassionata di alimentazione, la sua mission è trasmettere la passione per la cucina sana, trasformando bombe caloriche in bocconcini leggeri, senza rinunciare al gusto