Erbazzone Vegan - Torta Salata con Spinaci per Pasqua

Ultima modifica 26.02.2019
/5

Che sia un pranzo tra amici o in famiglia, le torte salate sono sempre molto gradite a tutti! E di certo non possono mancare sulla tavola di Pasqua! Ho pensato quest'anno di proporre la rivisitazione vegetale di un classico reggiano, l'erbazzone: si tratta di una torta salata ripiena di erbette o semplici spinaci, ed arricchita generalmente con grana, lardo e pancetta. Divertiamoci insieme a scoprire la mia proposta vegetale e molto, molto più leggera ma che non ha nulla da invidiare a quella originale!

Video della Ricetta

 Problemi con la riproduzione del video? Ricarica il video da youtube.

Carta di Identità della Ricetta

  • Difficoltà abbastanza facile
  • Dosi per 8 persone
  • Preparazione
  • Costo basso
  • Nota 30 minuti per la preparazione; 15 minuti per la cottura degli spinaci; 40 minuti per la cottura della torta salata

Categoria Ricetta: Antipasti / Ricette per Diabetici / Ricette dietetiche Light / Ricette per Vegetariani / Ricette Vegane / Ricette Pasquali / Erbazzone Vegan - Torta Salata con Spinaci per Pasqua

Ingredienti

Per la pasta brise' vegan

Per pennellare

Per il ripieno

Materiale Occorrente

  • Ciotole
  • Bilancina pesa alimenti
  • Casseruola per la cottura a vapore
  • Teglia in ceramica dal diametro di 24 cm
  • Tagliere
  • Coltello
  • Pennello
  • Carta da forno
  • Matterello
  • Cucchiai
  • Pellicola trasparente
  • Setaccio

Preparazione

  1. Iniziare la ricetta con la preparazione della pasta. In una ciotola, riunire la farina integrale biologica ed aggiungere il sale ed il lievito istantaneo setacciato. Al centro, unire l’olio extravergine, l’acqua fredda e lo yogurt di soia non dolcificato. Mescolare tutti gli ingredienti, prima con il cucchiaio di legno, poi a mano, fino ad ottenere una palla elastica e morbida. Avvolgere la pasta in un foglio di pellicola trasparente e lasciar riposare mezz’ora.
  2. Nel frattempo, preparare gli spinaci. Lavare le foglie di spinaci, sciacquarli e cuocerli a vapore fino a farli ammorbidire. Lasciar intiepidire gli spinaci, rimuoverli dalla pentola e strizzarli per togliere l’acqua di vegetazione. Tagliare gli spinaci con un coltello o con la mezzaluna, fino ad ottenere un trito. Riunire gli spinaci in una casseruola, aggiungere l’olio, il sale ed il pepe. A piacere aggiungere uno spicchio di aglio per aromatizzare. Fai insaporire gli spinaci a fiamma dolce-moderata per 10 minuti. Spegnere la fiamma e lasciar raffreddare.

Lo sapevi che…
La stessa ricetta può essere replicata utilizzando erbette miste. Per velocizzare i tempi, si possono acquistare le verdure congelate.

  1. Foderare una teglia in ceramica dai bordi bassi con la carta da forno.
  2. Dividere la pasta brisè integrale in due parti, di cui una poco più grande rispetto all’altra. Stendere la pallina più grande con il matterello per ottenere un disco poco più grande rispetto alle dimensioni della teglia, dallo spessore di pochi millimetri. Foderare la teglia con il disco ottenuto: la pasta dovrà fuoriuscire dai bordi della teglia.
  3. Preparare il secondo disco seguendo la stessa procedura, e mettere da parte: il secondo disco servirà come copertura della torta salata. Coprire con pellicola trasparente per evitare di far seccare la pasta.
  4. Dedicarsi alla preparazione del ripieno. Riunire gli spinaci in una ciotola, aggiungere il formaggio grattugiato vegano e la panna vegetale. Se necessario, aggiustare di sale.

Come si preparano il formaggio grattugiato vegano e la panna vegetale?
Il formaggio grattugiato vegano si prepara macinando mandorle, lievito di birra in scaglie e sale.
La panna vegetale si ottiene emulsionando una parte di latte di soia con due parti di olio di semi con il mixer ad immersione.

  1. Riempire il guscio di pasta integrale con il ripieno di spinaci.
  2. Realizzare dei piccoli solchi sulla farcitura, dunque riempire i buchi con una parte di ricotta vegetale. In alternativa, si può utilizzare il tofu frullato.
  3. Mescolare la ricotta rimanente con un cucchiaino di curcuma: si otterrà una crema gialla che simulerà l’effetto “tuorlo”. Ultimare il riempimento dei solchi con la ricotta colorata di giallo.
  4. Coprire con il secondo disco e sigillare i bordi pizzicando le due parti con le mani. A piacere, decorare la superficie con una colombina di pasta integrale.
  5. Mescolare il latte di soia con un pizzico di curcuma. Pennellare la superficie dell’erbazzone veg con la soluzione di latte di soia e curcuma.
  6. Cuocere la torta salata in forno già caldo a 180°C per 40 minuti circa.
  7. Sfornare, lasciar intiepidire e servire.

Il commento di Alice - PersonalCooker

Un po' di leggerezza è proprio quello che ci serve! Il nostro simil-erbazzone è saporitissimo e molto profumato! Ed il bello è che si può preparare per tempo e riscaldare o cuocere all'ultimo minuto: così tutto sarà perfetto per il pranzo di Pasqua!

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta

ATTENZIONE! A causa dell'impossibilità nel valutare con precisione le grammature nutrizionali di certi ingredienti, la tabella riassuntiva qui a fianco non riporta il dettaglio chimico della ricetta di Alice.
L'Erbazzone Vegan è verosimilmente un alimento abbastanza energetico, con una prevalenza calorica dei lipidi e dei carboidrati sulle proteine. Le fibre dovrebbero essere abbondanti, il colesterolo assente e gli acidi grassi tendenzialmente insaturi.
Eccezion fatta per i soggetti in sovrappeso (che devono moderare ulteriormente le porzioni) ed i celiaci, l'Erbazzone Vegan si presta a qualunque tipo di regime alimentare. In assenza del dettaglio calorico, non è possibile stimare accuratamente la porzione media di questa ricetta (da impiegare come antipasto o primo piatto).

Valori nutrizionali (100 g)

  • Carboidrati: 0.00 g
  • Proteine: 0.00 g
  • Grassi: 0.00 g
    • di cui saturi: 0.00g
    • di cui monoinsaturi: 0.00g
    • di cui polinsaturi: 0.00 g
  • Colesterolo: 0.00 mg
  • Fibre: 0.00 g
Foto Erbazzone Vegan - Torta Salata con Spinaci per Pasqua

Autore

Alice Mazzo

Alice Mazzo

Presentatrice di Ricette di Alice
Creatività e perseveranza, con un pizzico di follia: il mix d’ingredienti perfetto che definisce Alice, presentatrice del programma Ricette di Alice, su My-personaltrainerTV. Il suo cuore batte per la cucina salutistica: appassionata di alimentazione, la sua mission è trasmettere la passione per la cucina sana, trasformando bombe caloriche in bocconcini leggeri, senza rinunciare al gusto