Pelle Secca - Cause e Sintomi
Ultima modifica 22.01.2021

Articoli correlati: Pelle Secca

Definizione

Una pelle si definisce secca quando il contenuto di acqua e sebo presente nello strato più superficiale dell'epidermide è sensibilmente inferiore rispetto ai parametri fisiologici.

Alla vista, la pelle secca appare disidratata, arida ed ingrigita; al tatto, invece, risulta ruvida, irregolare e fragile. 

Le pelli secche non sono tutte uguali: il grado di secchezza, infatti, può variare da una lieve desquamazione, ad una xerosi intensa con profonde ragadizzazioni.

A differenza della pelle grassa, una cute secca è molto più soggetta all'invecchiamento cutaneo precoce: non a caso, gli individui con pelle secca lamentano spesso rughe d'espressione e zampe di gallina, soprattutto sul volto.

La pelle secca è causata da una serie di fattori, tra l'altro molto differenti ed eterogenei: insulti climatici (eccessiva esposizione ai raggi UV, al freddo, all'aria condizionata, ad un riscaldamento eccessivo e al vento), predisposizione genetica, età avanzata, somministrazione di alcuni farmaci per lunghi periodi (es. diureticiormoni), patologie (es. psoriasiallergieipotiroidismocirrosi epaticaittiosi), stress, trattamenti cosmetici aggressivi o inadeguati per il proprio tipo di pelle.

Possibili Cause* di Pelle Secca

* Il sintomo - Pelle Secca - è tipico di malattie, condizioni e disturbi evidenziati in grassetto. Cliccando sulla patologia di tuo interesse potrai leggere ulteriori informazioni sulle sue origini e sui sintomi che la caratterizzano. Pelle Secca può anche essere un sintomo tipico di altre malattie, non incluse nel nostro database e per questo non elencate.

La presente guida non intende in alcun modo sostituirsi al parere di medici o di altre figure sanitarie preposte alla corretta interpretazione dei sintomi, a cui rimandiamo per ottenere una più precisa indicazione sulle origini di qualsiasi sintomo.