Comparsa di vescicole rotondeggianti nella cute e nelle mucose dell'area facciale e/o genitale - Cause e Sintomi

Comparsa di vescicole rotondeggianti nella cute e nelle mucose dell'area facciale e/o genitale - Cause e Sintomi
Ultima modifica 18.04.2019

Definizione

Le vescicole sono lesioni elementari caratterizzate da un piccolo rilievo cutaneo con una cavità contenente liquido limpido sieroso o siero-ematico. La loro comparsa a livello della cute e delle mucose dell'area facciale e/o genitale può indicare la presenza di un'infezione erpetica.

In particolare, l'insorgenza di vescicole pruriginose, riunite a grappolo e precedute da bruciore è tipica dell'herpes simplex. Queste lesioni si formano su una base eritematosa, si rompono e diventano ulcere dolorose, quindi si ricoprono di croste giallastre.

Tra le varie manifestazioni di cui è responsabile, anche il virus varicella-zoster può causare un'eruzione con arrossamento cutaneo e vescicole distribuite lungo il decorso di uno o più nervi cranici e intercostali (fuoco di Sant'Antonio o herpes zoster).

La comparsa di vescicole rotondeggianti nella cute e nelle mucose dell'area facciale e/o genitale è anche sintomo della malattia mano-piede-bocca, quadro clinico causato da un'infezione virale che colpisce, di solito, neonati e bambini. In tale evenienza, le vescicole si manifestano - dopo un'incubazione di 3-7 giorni - in prossimità della bocca, sui palmi delle mani e sulle piante dei piedi.

La comparsa di arrossamento e vescicole nella cute e nelle mucose dell'area facciale e/o genitale può indicare anche la presenza di reazioni allergiche scatenate dal contatto con alcune sostanze irritanti e sensibilizzanti, come detergenti, cosmetici o lattice.


Comparsa di vescicole rotondeggianti nella cute e nelle mucose dell'area facciale e/o genitale 1

Le vesciche possono interessare sia le labbra, sia le mucose genitali -La seconda immagine è tratta da: hsvblog.org/

Possibili Cause* di Comparsa di vescicole rotondeggianti nella cute e nelle mucose dell'area facciale e/o genitale

* Il sintomo - Comparsa di vescicole rotondeggianti nella cute e nelle mucose dell'area facciale e/o genitale - è tipico di malattie, condizioni e disturbi evidenziati in grassetto. Cliccando sulla patologia di tuo interesse potrai leggere ulteriori informazioni sulle sue origini e sui sintomi che la caratterizzano. Comparsa di vescicole rotondeggianti nella cute e nelle mucose dell'area facciale e/o genitale può anche essere un sintomo tipico di altre malattie, non incluse nel nostro database e per questo non elencate.

La presente guida non intende in alcun modo sostituirsi al parere di medici o di altre figure sanitarie preposte alla corretta interpretazione dei sintomi, a cui rimandiamo per ottenere una più precisa indicazione sulle origini di qualsiasi sintomo.