Quante proteine in una dieta bilanciata? di R.MyPersonalTrainer

I nutrizionisti consigliano di assumere durante l'arco della giornata una quantità di proteine pari a circa il 15-20% dell'apporto calorico giornaliero totale pari a 0,8-1 g di proteine per Kg di peso corporeo.

Di che tipo?

Queste proteine dovrebbero derivare per i 2/3 da prodotti di origine animale e per 1/3 da prodotti di origine vegetale.

Le proteine sono tutte uguali?

La quantità di proteine non è l'unico parametro importante; affinché un'alimentazione possa ritenersi equilibrata occorre considerare anche la qualità proteica:

VALORE BIOLOGICO (100%): rappresenta la quantità di azoto effettivamente assorbito ed  utilizzato al netto delle perdite urinarie e fecali. La proteina di riferimento è quella dell'uovo che presenta un VB pari al 100%

 


Fonte proteica Valore bilogico
UOVA 100
LATTE 91
CARNE BOVINA 80
PESCE 78
PROTEINE DELLA SOIA 74
RISOO 59
GRANO 54
ARACHIDI 43
FAGIOLI SECCHI 34
PATATA 34

RAPPORTO DI EFFICIENZA PROTEICA (PER) : indica l'aumento di peso in grammi per ogni grammo di proteina ingerita (3,1 per il latte; 2,1 per la soia)


DIGERIBILITÀ (D): rapporto tra azoto ingerito ed assorbito (in ordine decrescente grano, latte e soia)


CONTENUTO IN AMINOACIDI ESSENZIALI: si possono definire complete o nobili quelle proteine che contengono tutti gli AA essenziali in quantità e in rapporti equilibrati. In generale le proteine animali sono complete e quelle vegetali sono incomplete. La dicitura nobili associata alle proteine vegetali non è corretta ed è stata introdotta per contrastare il detto secondo il quale "i legumi sono la carne dei poveri". In realtà assumere una discreta fonte di proteine vegetali nella dieta è importantissimo e per valorizzarle ulteriormente questo concetto è stato introdotto impropriamente il termine "nobili". In ogni caso queste carenze possono essere superate semplicemente utilizzando appropriate associazioni alimentari ad esempio PASTA e FAGIOLI. Si parla in questo caso di mutua integrazione perché gli aminoacidi di cui è carente la pasta vengono forniti dai fagioli e viceversa.


Vedi anche: Quante proteine in una dieta bilanciata?

Eccesso di proteine nella dieta

Cibi più ricchi di proteine

Aminoacidi ramificati

Dieta iperproteica

Integratori di proteine

Assunzione di proteine

Proteine, uno sguardo alla chimica

Digestione delle proteine




ARTICOLI CORRELATI

Proteine Proteine vegetali Integratori di proteine Proteine nelle urine Proteine plasmatiche Proteine dell'uovo, albumine Proteine del grano Barrette proteiche Integratori di Caseine - Calcio Caseinato, Caseine Micellari e Idrolizzate Proteine dei legumi Proteine ed amminoacidi ramificati Proteine Magre Rana – Alimento Carenza di Proteine Colazione Proteica Le proteine fanno ingrassare? Mass Gainer Proteine alimentari Proteine della soia Ripartizione delle proteine - Quando assumerle? Spuntini Proteici Valore Biologico Alimenti Aproteici ed Ipoproteici Dieta iperproteica Dieta proteica per dimagrire Funzioni delle proteine La verità sulle proteine Proteine del pesce Proteine per Dimagrire 100% Ion Exchange Protein - Anderson 100% Whey Pro - Scitec Nutrition Acidi nucleici, DNA e sintesi proteica Alimenti ricchi di proteine Aminoacidi ramificati e proteine Analisi indipendente su integratori di proteine Apporti proteici Assunzione di proteine Bilancio azotato Bodybuilding: proteine vs carboidrati Caseine e proteine del siero del latte Creatina e proteine - creatina ed insulina Cuocere le Proteine DESSERT PROTEICO Dieta e diabete: come comportarsi con grassi, proteine e colesterolo Dieta iperproteica 2000 calorie esempio Dieta ipoproteica - povera di proteine Digestione delle Proteine Eccesso di proteine Eccesso di proteine nella dieta Fabbisogno di proteine. Sai di quante proteine hai bisogno? Quiz Fabbisogno proteico proteine su Wikipedia italiano Protein (nutrient) su Wikipedia inglese