Testoviron - Foglio Illustrativo

Principi attivi: Testosterone enantato

Testoviron 250 mg/ml soluzione iniettabile a rilascio prolungato per uso intramuscolare

I foglietti illustrativi di Testoviron sono disponibili per le confezioni:

IndicazioniPerché si usa Testoviron? A cosa serve?

Testoviron serve a sostituire il testosterone negli uomini adulti, per il trattamento di diversi problemi di salute dovuti alla carenza di testosterone (ipogonadismo maschile). Questa condizione deve essere confermata con due distinte misurazioni del testosterone nel sangue e deve comprendere sintomi clinici come:

ControindicazioniQuando non dev'essere usato Testoviron

Non usi Testoviron

Precauzioni per l'usoCosa serve sapere prima di prendere Testoviron

Si rivolga al medico o al farmacista prima di usare Testoviron.

A titolo precauzionale, si sottoponga periodicamente ad una visita andrologica con esplorazione rettale della prostata.

Prima e durante il trattamento, il medico deve effettuare le seguenti analisi del sangue: livelli di testosterone nel sangue, emocromo completo.

Se ha predisposizione all'edema (gonfiore), il medico dovrà seguirla con attenzione, poiché il trattamento con androgeni può aumentare la ritenzione di sodio e, conseguentemente, di liquidi.

Dopo l'uso di Testoviron, sono stati osservati tumori del fegato benigni e maligni, che possono causare sanguinamento intraddominale pericolosa per la vita. Se avverte disturbi nella parte superiore dell'addome si rivolga al medico, che la sottoporrà a controlli per escludere la presenza di un tumore del fegato.

Se soffre di una grave malattia del cuore, del fegato o dei reni, il trattamento con Testoviron può causare complicanze gravi sotto forma di accumulo d'acqua nell'organismo, talvolta accompagnato da scompenso cardiaco (congestizio).

Informi il medico se soffre di pressione sanguigna alta o se è in trattamento per pressione sanguigna alta, perché il testosterone può determinare un aumento della pressione.

I pazienti in età avanzata trattati con androgeni possono avere un rischio aumentato di sviluppare iperplasia prostatica (ingrossamento della prostata). Sebbene non vi siano chiare indicazioni che gli androgeni causino il carcinoma prostatico (tumore della prostata), è possibile che ne favoriscano la crescita qualora esso sia già presente. Pertanto, prima di prescriverle una terapia con preparati a base di testosterone, il medico dovrà escludere la presenza di un carcinoma prostatico.

Testoviron può determinare un'eccessiva stimolazione sessuale. Se ciò dovesse accadere, si rivolga al medico.

Se è anziano, il medico osserverà attentamente che questo medicinale non le provochi un'eccessiva e indesiderata stimolazione fisica, nervosa e mentale.

Come tutte le soluzioni oleose, Testoviron deve essere iniettato solo per via intramuscolare e molto lentamente. La microembolia polmonare di soluzioni oleose (piccole gocce oleose nelle arterie dei polmoni) può dare luogo a segni e sintomi come tosse, difficoltà respiratoria e dolore toracico. Possono comparire anche altri segni e sintomi, tra cui malessere, sudorazione, capogiro, parestesia (alterazione della sensibilità, ad esempio formicolio) o svenimento. Queste reazioni possono manifestarsi durante o subito dopo l'iniezione e sono reversibili. Il trattamento consiste in misure di supporto, come la somministrazione di ossigeno.

Se soffre di apnea notturna (episodi di arresto del respiro nel sonno), questa può essere accentuata dall'uso di Testoviron.

Testoviron non è indicato per aumentare lo sviluppo muscolare negli individui sani o per migliorare le prestazioni fisiche.

Testoviron non deve essere usato nelle donne poiché può determinare la comparsa di ittero (colorazione giallastra della pelle e del bianco degli occhi) e segni di virilizzazione, come acne, crescita anomala di peli in zone del corpo tipiche dell' uomo), alterazioni della voce.

Per chi svolge attività sportiva

L'uso del medicinale senza necessità terapeutica costituisce doping e può determinare comunque positività ai test antidoping.

Bambini e adolescenti

L'uso di Testoviron non è indicato nei bambini e negli adolescenti. Nei bambini il testosterone, oltre ad avere effetti mascolinizzanti, può avere effetto sulla maturazione ossea, determinando una diminuita crescita in altezza.

Pazienti con compromissione della funzionalità epatica

L'uso di Testoviron è controindicato nei pazienti che hanno o hanno avuto tumori del fegato (vedere "Non usi Testoviron").

InterazioniQuali farmaci o alimenti possono modificare l'effetto di Testoviron

Informi il medico o il farmacista se sta assumendo, ha recentemente assunto o potrebbe assumere qualsiasi altro medicinale.

In particolare informi il medico se sta assumendo i seguenti medicinali:

Testoviron può anche modificare il test di tolleranza al glucosio:

se ha il diabete chieda consiglio al medico prima di prendere Testoviron, perché potrebbe essere necessario aggiustare la dose dell'insulina o dei medicinali antidiabetici orali.

AvvertenzeÈ importante sapere che:

Fertilità

La terapia sostitutiva con testosterone può ridurre reversibilmente la spermatogenesi (la produzione di spermatozoi).

Guida di veicoli e utilizzo di macchinari

Testoviron non altera la capacità di guidare veicoli e di usare macchinari.

Testoviron contiene olio di ricino

Può causare gravi reazioni allergiche.

Dosi e Modo d'usoCome usare Testoviron: Posologia

Usi questo medicinale seguendo sempre esattamente le istruzioni del medico o del farmacista. Se ha dubbi consulti il medico o il farmacista.

Questo medicinale è esclusivamente per uso intramuscolare.

La soluzione oleosa deve essere iniettata molto lentamente (vedere "Avvertenze e precauzioni" e "Possibili effetti indesiderati"), subito dopo essere stata aspirata nella siringa.

La dose raccomandata è:

  • per lo sviluppo e la stimolazione degli organi bersaglio androgenodipendenti e il trattamento iniziale dei sintomi carenziali: una fiala da 250 mg ogni 2 - 3 settimane.
  • per il mantenimento di un adeguato effetto androgenico: una fiala da 250 mg ogni 3 - 4 settimane.

In relazione al fabbisogno individuale, il medico può decidere di diminuire gli intervalli fra le iniezioni, mentre in molti casi sono sufficienti intervalli più lunghi, fino a 6 settimane.

Prima di iniziare il trattamento, e di tanto in tanto, alla fine di un intervallo fra le iniezioni, il medico le misurerà i livelli di testosterone nel sangue. Livelli inferiori ai valori normali indicano la necessità di abbreviare l'intervallo fra le iniezioni, mentre questo dovrà essere esteso in caso di livelli elevati.

Uso negli anziani

Non è richiesto un adattamento della dose nei pazienti anziani (vedere "Avvertenze e precauzioni").

SovradosaggioCosa fare se avete preso una dose eccessiva di Testoviron

In caso di ingestione/assunzione accidentale di una dose eccessiva di Testoviron avverta immediatamente il medico o si rivolga al più vicino ospedale. Non sono necessarie particolari misure terapeutiche; il medico deciderà se interrompere il trattamento o ridurre la dose.

Se ha qualsiasi dubbio sull'uso di questo medicinale, si rivolga al medico o al farmacista.

Effetti IndesideratiQuali sono gli effetti collaterali di Testoviron

Come tutti i medicinali, questo medicinale può causare effetti indesiderati sebbene non tutte le persone li manifestino.

Per quanto riguarda gli effetti indesiderati associati all'uso di androgeni, faccia riferimento anche al paragrafo "Avvertenze e precauzioni".

Gli effetti indesiderati più comuni con Testoviron sono dolore nella sede di iniezione, eritema (arrossamento) nella sede di iniezione, tosse e/o dispnea (difficoltà a respirare) durante o subito dopo l'iniezione.

Gli effetti indesiderati con frequenza comune sono: aumento della conta dei globuli rossi, dell'ematocrito (percentuale di globuli rossi nel sangue) e dell'emoglobina (la componente dei globuli rossi che trasporta l'ossigeno), evidenziato tramite periodiche analisi del sangue.

Altri effetti indesiderati, per i quali non è possibile stimare la frequenza, sono riportati sotto:

Le iniezioni di soluzioni oleose come Testoviron sono state associate a reazioni generalizzate: tosse, difficoltà respiratoria e dolore toracico. Possono comparire anche altri segni e sintomi, come malessere, sudorazione, capogiro, parestesia (alterazione della sensibilità, ad esempio formicolio) o svenimento.

La somministrazione di testosterone ad alte dosi o per trattamenti protratti può indurre stati d'ansia, ipercalcemia (aumento della quantità di calcio nel sangue), ritenzione idrica (accumulo di liquidi nei tessuti) ed edemi (gonfiori). Il medico dovrà seguirla con attenzione se lei mostra una simile tendenza e in particolare se soffre di gravi problemi ai reni o al cuore, ha l'asma, soffre di epilessia.

Alte dosi di testosterone o di suoi derivati inibiscono la secrezione di gonadotropine (gli ormoni che stimolano i testicoli) con conseguente atrofia testicolare.

Il trattamento prolungato e ad alte dosi con Testoviron inibisce la spermatogenesi (processo di maturazione delle cellule germinali maschili, che termina con la formazione degli spermatozoi).

Si rivolga al medico qualora si manifestino erezioni frequenti o persistenti. Il medico deciderà se ridurre il dosaggio o interrompere il trattamento, per evitare lesioni del pene.

Segnalazione degli effetti indesiderati

Se manifesta un qualsiasi effetto indesiderato, compresi quelli non elencati in questo foglio, si rivolga al medico o al farmacista. Lei può inoltre segnalare gli effetti indesiderati direttamente tramite il sistema nazionale di segnalazione all'indirizzo www.agenziafarmaco.gov.it/it/responsabili. Segnalando gli effetti indesiderati lei può contribuire a fornire maggiori informazioni sulla sicurezza di questo medicinale.

Scadenza e Conservazione

Tenere questo medicinale fuori dalla vista e dalla portata dei bambini.

Non usi questo medicinale dopo la data di scadenza che è riportata sulla scatola dopo scadenza. La data di scadenza si riferisce all'ultimo giorno di quel mese. La data di scadenza si riferisce al prodotto in confezionamento integro, correttamente conservato.

Non getti alcun medicinale nell'acqua di scarico e nei rifiuti domestici. Chieda al farmacista come eliminare i medicinali che non utilizza più. Questo aiuterà a proteggere l'ambiente.

Cosa contiene Testoviron

  • Il principio attivo è il testosterone enantato. Una fiala contiene 250 mg di testosterone enantato (corrispondenti a 180 mg di testosterone).
  • Gli altri componenti sono: benzile benzoato, olio di ricino per preparazioni iniettabili.

Descrizione dell'aspetto di Testoviron e contenuto della confezione

Testoviron è una soluzione oleosa limpida e giallastra. È disponibile in confezioni (scatola) contenenti 1 fiala da 250 mg/1 ml


Fonte Foglietto Illustrativo: AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco). Contenuto pubblicato a Gennaio 2016. Le informazioni presenti possono non risultare essere aggiornate. Per avere accesso alla versione più aggiornata, si consiglia l'accesso al sito web dell'AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco). Disclaimer e informazioni utili.


Ulteriori informazioni su Testoviron sono disponibili nella scheda "Riassunto delle Caratteristiche".


Ultima modifica dell'articolo: 13/06/2017