Glicero Valerovit - Foglio Illustrativo

Principi attivi: Sodio glicerofosfato, Valeriana

GLICERO-VALEROVIT sciroppo – compresse rivestite – fiale

I foglietti illustrativi di Glicero Valerovit sono disponibili per le confezioni:

IndicazioniPerché si usa Glicero Valerovit? A cosa serve?

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA

Farmaco ad attività neurotonica e sedativa.

INDICAZIONI TERAPEUTICHE

Stati di affaticamento fisico e mentale. Ipereccitabilità.

ControindicazioniQuando non dev'essere usato Glicero Valerovit

Soggetti con anamnesi di ipersensibilità verso uno o più dei componenti.

Stati di insufficienza renale.

Arteriosclerosi in fase avanzata.

Precauzioni per l'usoCosa serve sapere prima di prendere Glicero Valerovit

Non si segnalano particolari precauzioni di impiego.

InterazioniQuali farmaci o alimenti possono modificare l'effetto di Glicero Valerovit

Nessuna nota.

AvvertenzeÈ importante sapere che:

Tenere il medicinale fuori dalla portata e dalla vista dei bambini.

Per chi svolge attività sportiva, l'uso di medicinali contenenti alcool etilico può determinare positività ai test antidoping in rapporto ai limiti di concentrazione alcolemica indicata da alcune federazioni sportive.

Le compresse rivestite e lo sciroppo contengono saccarosio: in caso di accertata intolleranza agli zuccheri contattare il medico curante prima di assumere il medicinale.

Lo sciroppo contiene metile p-idrossibenzoato e propile p-idrossibenzoato che possono causare reazioni allergiche (eventualmente di tipo ritardato).

Dose, Modo e Tempo di SomministrazioneCome usare Glicero Valerovit: Posologia

Sciroppo

Ragazzi: da uno a tre cucchiai al giorno.

Adulti: da uno a quattro cucchiai al giorno; nell'insonnia un cucchiaio prima di coricarsi.

CHIUSURA A PROVA DI BAMBINO

Per aprire: premere e contemporaneamente svitare.

Per chiudere: avvitare a fondo.

Fiale

Da una a due iniezioni al giorno, secondo prescrizione medica, per via intramuscolare.

Compresse rivestite

Da uno a due compresse rivestite due - tre volte al giorno.

SovradosaggioCosa fare se avete preso una dose eccessiva di Glicero Valerovit

Non sono noti casi di iperdosaggio.

Effetti IndesideratiQuali sono gli effetti collaterali di Glicero Valerovit

Di norma Glicero-Valerovit è ben tollerato. Se dopo la somministrazione del farmaco dovessero comparire effetti indesiderati, essi andranno comunicati al medico curante.

Scadenza e Conservazione

Non utilizzare il medicinale dopo la data di scadenza indicata sulla confezione.

Conservare ad una temperatura non superiore a 25°C.

Altre informazioni

COMPOSIZIONE

Sciroppo

100 ml di sciroppo contengono:

Principi attivi:

  • Sodio glicerofosfato g 2,000 (pari a sodio glicerofosfato anidro g 1,350)
  • Valeriana estratto g 1,000 (titolo 0,5% ac. isovalerianico)

Eccipienti

  • Ammonio glicirrizzinato, aroma bitter, metile p-idrossibenzoato, propile pidrossibenzoato, acido citrico, alcool, saccarosio, acqua depurata.

Compresse rivestite

Ogni compressa rivestita contiene:

Principi attivi

  • Sodio glicerofosfato mg 40 (pari a sodio glicerofosfato anidro g 26,4)
  • Valeriana estratto mg 100 (titolo 0,5% ac. isovalerianico)

Eccipienti

Fiale

Ogni fiala da 2 ml contiene:

Principi attivi

  • Sodio glicerofosfato g 0,100 (pari a sodio glicerofosfato anidro g 0,066)
  • Valeriana estratto g 0,020 (titolo 0,5% ac. isovalerianico)

Eccipienti

  • Lidocaina cloridrato, acqua per preparazioni iniettabili.

FORME FARMACEUTICHE

1 flacone di sciroppo da 150 ml.

50 compresse rivestite.

10 fiale di soluzione iniettabile da 2 ml.


Fonte Foglietto Illustrativo: AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco). Contenuto pubblicato a Gennaio 2016. Le informazioni presenti possono non risultare essere aggiornate. Per avere accesso alla versione più aggiornata, si consiglia l'accesso al sito web dell'AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco). Disclaimer e informazioni utili.


Ulteriori informazioni su Glicero Valerovit sono disponibili nella scheda "Riassunto delle Caratteristiche".


ARTICOLI CORRELATI

Valeriana officinalis - Valeriana: proprietà medicinali Insalata Valeriana o Valerianella La valeriana e le sue proprietà sedative Tisana contro le prostatiti con Valeriana e Melissa Tisana sedativa a base di valeriana, melissa e passiflora Tisana sedativa con valeriana Tisana sedativa con valeriana, luppolo e passiflora Valeriana Valeriana Dispert - Foglietto Illustrativo Valeriana in Erboristeria: proprietà della Valeriana Ricette con valeriana Valeriana su Wikipedia italiano Valerian herb su Wikipedia inglese Sindrome ansiosa Sindrome ansiosa: rimedi naturali Ansia Farmaci per la cura dell'Ansia Ipocondria Ansiolitici Naturali Philofobia - Paura d'Amare Eritrofobia - Paura di Arrossire Mutismo Selettivo Tosse Psicogena Venlafaxina: Cos'è? Come Agisce? Indicazioni, Posologia, Effetti Collaterali e Controindicazioni Claustrofobia: Cos’è? Cause e Sintomi e Cura Ansiolitici - Farmaci Ansiolitici Fobia Sociale - Cause e Sintomi Integratori per l'ansia Nevrosi Rimedi per l'Ansia Tranquillanti - Farmaci Tranquillanti Kava kava Tisane contro ansia ed insonnia Agorafobia - Cause e Sintomi Ansia - cos'è l'ansia? Ansia - Erboristeria Ansia Anticipatoria - Cause e Sintomi Ansia da Prestazione - Cause e Sintomi Ansia da Separazione - Cause e Sintomi Ansia, stress e Back Scool Ansia: normalità o patologia Combattere Stress ed Ansia con il Training Autogeno Cymbalta - Foglietto Illustrativo Disturbi d'ansia Infuso sedativo di Melissa Irrequietezza - Cause e Sintomi Sintomi Ansia Sintomi Ipocondria Somatizzazione - Cause e Sintomi Tisana calmante ai fiori di arancio Tisana contro Nervosismo e Sindromi Ansiose Tisana Sedativa Tisana sedativa con Melissa Ansia su Wikipedia italiano Anxiety su Wikipedia inglese sonno su Wikipedia italiano Sleep su Wikipedia inglese Sedativi su Wikipedia italiano Sedative su Wikipedia inglese