Akis - Foglio Illustrativo

Principi attivi: Diclofenac (Diclofenac sodico)

AKIS 25, 50,75 mg/ml soluzione iniettabile

I foglietti illustrativi di Akis sono disponibili per le confezioni:

IndicazioniPerché si usa Akis? A cosa serve?

AKIS contiene il principio attivo diclofenac sodico. AKIS appartiene alla classe di farmaci anti-infiammatori non steroidei (FANS). Altri FANS includono aspirina e ibuprofene.

Questi farmaci riducono il dolore e l'infiammazione.

AKIS è usato per il trattamento sintomatico di condizioni quali:

ControindicazioniQuando non dev'essere usato Akis

Non usi Akis:

Precauzioni per l'usoCosa serve sapere prima di prendere Akis

Faccia attenzione con Akis

Prima di assumere diclofenac si assicuri che il suo medico sia al corrente

Gli effetti indesiderati possono essere ridotti al minimo usando la minima dose efficace per la minima durata necessaria.

Si rivolga al medico prima di usare Akis:

InterazioniQuali farmaci o alimenti possono modificare l'effetto di Akis

Informi il medico o il farmacista se sta assumendo, ha recentemente assunto o potrebbe assumere qualsiasi altro medicinale, inclusi quelli senza obbligo di prescrizione (ad esempio farmaci da banco o sostanze per uso ricreativo). Alcuni medicinali potrebbero interferire con il suo trattamento.

Informi il medico se sta assumendo uno dei seguenti medicinali:

AvvertenzeÈ importante sapere che:

  • I medicinali come AKIS potrebbero essere associati a un modesto aumento del rischio di attacco cardiaco (infarto miocardico) o ictus. Il rischio aumenta con alti dosaggi e trattamenti prolungati. Non superi la dose raccomandata o la durata di trattamento stabilita.
  • AKIS è un farmaco anti-infiammatorio, per cui potrebbe ridurre i sintomi di un'infezione, quali cefalea o febbre. Se non si sente bene e necessita di essere visitato, si ricordi di comunicare al medico che sta usando AKIS.
  • I pazienti anziani sono più soggetti ad effetti collaterali associati ad AKIS: avverta il medico in caso di sintomi insoliti.

Gravidanza e allattamento

Chiedere consiglio al medico o al farmacista prima di prendere qualsiasi medicinale.

  • AKIS potrebbe rendere difficoltoso il concepimento. Informi il medico se ha difficoltà di concepimento.
  • Se è in corso una gravidanza, se sospetta o sta pianificando una gravidanza, chieda consiglio al medico, il quale valuterà se usare AKIS.
  • AKIS non deve essere usato dopo il sesto mese di gravidanza poiché potrebbe danneggiare la circolazione o i reni del feto e ritardare o prolungare il travaglio
  • Se sta allattando con latte materno, chieda consiglio al medico, il quale valuterà se usare AKIS.

Guida di veicoli e utilizzo di macchinari

AKIS potrebbe provocare capogiri, sonnolenza o visione offuscata. Si astenga dal guidare veicoli o utilizzare macchinari se accusa questi disturbi.

Dose, Modo e Tempo di SomministrazioneCome usare Akis: Posologia

Il medico deciderà quando e come deve utilizzare il trattamento con AKIS soluzione iniettabile. Le sarà somministrata un'iniezione intramuscolare (in un muscolo, solitamente nei glutei) o un'iniezione sottocutanea (sotto la pelle, solitamente del gluteo o della coscia). AKIS non deve essere somministrato per via endovenosa (e.v.).

Adulti: la dose raccomandata iniziale varia da 25 a 75 mg, secondo la severità del dolore. Se il dolore severo persiste, il medico potrebbe decidere di somministrare una seconda iniezione dopo 6 ore. Il dosaggio massimo giornaliero è di 150 mg. AKIS può essere somministrato per uno o due giorni.

Pazienti anziani: il medico potrebbe stabilire una dose minore rispetto a quella raccomandata per un adulto se lei è anziano.

Bambini: non usare nei bambini (minori di 18 anni).

Un medico, infermiere o farmacista le prepareranno l'iniezione. Un infermiere o un medico le somministreranno l'iniezione. L'iniezione non deve essere praticata per due volte consecutive nello stesso sito.

SovradosaggioCosa fare se avete preso una dose eccessiva di Akis

Se prende più AKIS di quanto deve può avvertire i seguenti sintomi: nausea, vomito, dolore di stomaco, emorragia gastrointestinale, raramente diarrea, capogiri, tinnito (ronzii, sibili, squilli, fischi o altri suoni persistenti nelle orecchie) e occasionalmente convulsioni (attacco o crisi epilettica). Nei casi più gravi, danni renali o epatici (i sintomi includono difficoltà urinarie o aumento della minzione, crampi muscolari, stanchezza, gonfiore delle mani, dei piedi e del viso, nausea o vomito, ingiallimento della pelle (ittero). Avverta immediatamente il medico o l'infermiere se ritiene che le sia stato somministrato più AKIS del dovuto.

Effetti IndesideratiQuali sono gli effetti collaterali di Akis

Come tutti i medicinali, AKIS può causare effetti indesiderati sebbene non tutte le persone li manifestino.

Informi immediatamente il medico se avverte i seguenti sintomi:

Effetti indesiderati molto comuni (probabilità di interessare fino a 1 su 10 pazienti)

  • Dolore, rossore o indurimento al sito di iniezione

Effetti indesiderati comuni (probabilità di interessare fra 1 su 100 e 1 su 10 pazienti)

  • Nausea

Effetti indesiderati non comuni (riportati da 1 su 1000 e 1 su 100 pazienti)

  • Capogiri e cefalea
  • Diarrea, vomito e costipazione
  • Infiammazione della mucosa gastrica con dolore, vomito e inappetenza
  • Problemi epatici
  • Rash cutaneo, prurito

Altri effetti indesiderati

Pazienti trattati con FANS hanno riportato il seguente elenco di effetti indesiderati.

Patologie cardiache, toraciche ed emolinfopoietiche

  • I medicinali come AKIS possono essere associati ad un moderato aumento del rischio di attacco cardiaco (infarto miocardico) o ictus
  • Ipertensione, infarto, palpitazioni, dolore toracico e gonfiore di busto, mani e piedi
  • Asma, dispnea
  • Patologie del sangue quali anemia (ridotto numero di globuli rossi). I sintomi includono stanchezza, cefalea, capogiri e pallore.

Patologie gastrointestinali

  • Ulcere peptiche gastriche, ulcere della bocca, infezioni della lingua, disordini del colon (fra cui infiammazione intestinale e peggioramento del morbo di Crohn)
  • Infiammazione del pancreas e della mucosa gastrica (sintomi che includono severi dolori di stomaco che possono estendersi alla schiena o alla spalla).

Patologie del sistema nervoso

  • Formicolio o torpore, formicolio alle mani, piedi o arti, tremori, visione offuscata o diplopia, perdita o problemi di udito, tinnito (ronzio nelle orecchie), sonnolenza, stanchezza
  • Allucinazioni (vedere o udire cose inesistenti), depressione, disorientamento, disturbi del sonno, irritabilità, ansietà, compromissione della memoria e convulsioni (attacco o crisi epilettica)
  • Infiammazione delle meningi. I sintomi includono rigidità del collo, cefalea, nausea, vomito, febbre o disorientamento ed estrema sensibilità alla luce. Patologie epatiche e renali
  • Insufficienza epatica. I sintomi possono includere nausea, inappetenza, malessere generale, occasionale ittero
  • Insufficienza o problemi renali. I sintomi includono ematuria, urina schiumosa, gonfiore di mani, piedi e busto.

Patologie della cute e del tessuto sottocutaneo

Se uno qualsiasi degli effetti indesiderati si aggrava, o se si nota la comparsa di un qualsiasi effetto indesiderato non elencato in questo foglio illustrativo, informi il medico o il farmacista.

Lei può inoltre segnalare gli effetti indesiderati direttamente tramite il sistema nazionale di segnalazione all'indirizzo www.agenziafarmaco.gov.it/it/responsabili". Segnalando gli effetti indesiderati lei può contribuire a fornire maggiori informazioni sulla sicurezza di questo medicinale

Scadenza e Conservazione

  • Tenere questo medicinale fuori dalla vista e dalla portata dei bambini
  • Non usi questo medicinale dopo la data di scadenza che è riportata sulla fiala dopo {scad} (La data di scadenza si riferisce all'ultimo giorno di quel mese)
  • Conservare a temperatura inferiore a 25°C. Non refrigerare o congelare. Conservare nella confezione originale per proteggere il medicinale dalla luce
  • Il medicinale deve essere utilizzato immediatamente dopo l'apertura: l'eventuale soluzione rimasta deve essere eliminata
  • Non usi questo medicinale se nota torbidità o particelle.

Dopo la somministrazione della corretta dose, il medico o l'infermiere eliminerà ogni soluzione rimasta insieme a siringa, aghi e contenitori.

Non getti alcun medicinale nell'acqua di scarico e nei rifiuti domestici. Chieda al farmacista come eliminare i medicinali che non utilizza più. Questo aiuterà a proteggere l'ambiente.

Altre informazioni

Cosa contiene AKIS

Il principio attivo è: diclofenac sodico.

Ogni fiala da 1 ml contiene:

  • 25 mg di diclofenac sodico o
  • 50 mg di diclofenac sodico o
  • 75 mg di diclofenac sodico

Gli altri componenti sono: idrossipropilbetaciclodestrina, polisorbato 20, acqua per preparazioni iniettabili.

Descrizione dell'aspetto di AKIS e contenuto della confezione

Questo medicinale è una soluzione iniettabile trasparente di colore chiaro o leggermente ambrato in un contenitore di vetro trasparente (fiala).

Questo medicinale è fornito con un kit di somministrazione sterile contenente:

  • siringa da 2 ml
  • ago per iniezione sottocutanea (27 gauge) di colore grigio
  • ago per iniezione intramuscolare (21 gauge) di colore verde

Confezioni da 1 fiala con 1 kit di somministrazione, 3 fiale con 3 kit di somministrazione e 5 fiale con 5 kit di somministrazione.

Questo medicinale è disponibile anche in siringa preriempita.

È possibile che non tutte le confezioni siano commercializzate.


Fonte Foglietto Illustrativo: AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco). Contenuto pubblicato a Gennaio 2016. Le informazioni presenti possono non risultare essere aggiornate. Per avere accesso alla versione più aggiornata, si consiglia l'accesso al sito web dell'AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco). Disclaimer e informazioni utili.


Ulteriori informazioni su Akis sono disponibili nella scheda "Riassunto delle Caratteristiche".


ARTICOLI CORRELATI

Diclofenac Artrotec - Foglietto Illustrativo Dicloreum actigel - Foglietto Illustrativo DICLOREUM ® Diclofenac sodico Fastum Antidolorifico - Foglietto Illustrativo Solaraze - Foglietto Illustrativo VOLTAREN EMULGEL ® Diclofenac DEFLAMAT ® Diclofenac sodico Diclofenac - Farmaco Generico - Foglietto Illustrativo Diclofenac Gel - Farmaco Generico - Foglietto Illustrativo Dicloreum - Foglietto Illustrativo Dolaut - Foglietto Illustrativo Flector - Foglietto Illustrativo FLECTOR ® Diclofenac Pennsaid - Foglietto Illustrativo SOLARAZE ® Diclofenac Voltadvance - Foglietto Illustrativo Voltaren - Foglietto Illustrativo Voltaren emulgel - Foglietto Illustrativo Voltfast - Foglietto Illustrativo Diclofenac su Wikipedia italiano Diclofenac su Wikipedia inglese ASPIRINA ® Acido acetilsalicilico FANS - Storia, Meccanismo d'azione, Indicazioni FANS: Classificazione e Scelta dei FANS MOMENT ® Ibuprofene FANS: Effetti Collaterali e Controindicazioni Abuso di antinfiammatori in campo sportivo AULIN ® Nimesulide BRUFEN ® Ibuprofene Morniflumato Acido Acetilsalicilico Celecoxib Cerotti Antinfiammatori Etoricoxib Fenilbutazone Flurbiprofene Gastroprotettori Ibuprofene Indometacina Ketoprofene Ketorolac Meloxicam Naprossene Nimesulide Piroxicam AIRTAL ® Aceclofenac ARTROSILENE ® Ketoprofene ASCRIPTIN ® Acido acetilsalicilico ASPIRINETTA ® Acido acetilsalicilico Brexidol - Foglietto Illustrativo Cibalgina due Fast - Foglietto Illustrativo Fastum Gel - Foglietto Illustrativo Fans su Wikipedia italiano Non-steroidal anti-inflammatory drug su Wikipedia inglese Antidolorifici su Wikipedia italiano Painkillers su Wikipedia inglese
Ultima modifica dell'articolo: 13/06/2017