Le Ricette di Alice www.my-personaltrainer.it/Tv/Ricette Ricette di Alice
Fine ricetta

Ingredienti Ricetta

Materiale Occorrente

  • Vasetti dello yogurt
  • Teglia da forno a cerniera dal diametro di 20 cm
  • Cucchiaio in legno
  • Lecca pentole
  • Frustino
  • Carta da forno
  • Ciotola capiente
  • Colino

Valori Nutrizionali

Valori nutrizionali (100 g) Quella della Torta Stracciatella “9 Vasetti” è una ricetta che appartiene al gruppo dei dolci.
Ha un apporto calorico elevato, fornito principalmente dai carboidrati, seguiti dai lipidi e infine dalle proteine.
I glucidi sono prevalentemente complessi, gli acidi grassi insaturi (anche se la porzione dei saturi è notevole) e i peptidi ad alto valore biologico.
Contiene una dose non troppo elevata di fibre, mentre il colesterolo è elevato.
E' ricca di glutine e contiene una piccola quantità di lattosio; non si evincono livelli significativi di istamina.
La Torta Stracciatella “9 Vasetti” è un alimento che non si presta a tutti regimi alimentari.
Sarebbe da evitare (in porzioni rilevanti e con frequenza di consumo significativa) nel sovrappeso (soprattutto nell'obesità), nell'ipercolesterolemia (per la quantità notevole di colesterolo eacidi grassi saturi), nel diabete mellito tipo 2 e nell'ipertrigliceridemia.
E' da eliminare in caso di celiachia.
Difficilmente la modesta concentrazione di lattosio in essa contenuta può scatenare una reazione avversa negli intolleranti; se l'ipersensibilità è molto accentuata, si raccomanda comunque di iniziare con piccole porzioni ed eventualmente incrementarle gradualmente.
Idonea alla filosofia vegetariana, è invece inadeguata per quella vegana.
La porzione media di Torta Stracciatella “9 Vasetti” è di 30 g (circa 90 kcal).
Valore energetico: 302 Kcal
Carboidrati: 46,8 g

Proteine: 5,9 g

Grassi: 11,4 g
  di cui saturi: 4,09 g
di cui monoinsaturi: 3,87 g
di cui polinsaturi: 3,44 g
Colesterolo: 61,5 g
Fibre: 0,9 g

Torta Stracciatella “9 Vasetti”

Categoria: Ricette per Vegetariani / Dolci e Dessert
Tempo di Preparazione 15 minuti
Note: 15 minuti per la preparazione; 40 minuti per la cottura
Per quante persone 8 persone Costo: basso

Descrizione Ricetta

  1. Per prima cosa, preriscaldare il forno a 160°C (modalità: ventilato) e foderare una teglia a cerniera dal diametro di 20 cm con la carta da forno.
  2. Preparare l'impasto. In una ciotola, raccogliere lo yogurt e mescolarlo insieme a zucchero, uova e olio di semi di mais.
  3. Utilizzando il vasetto come unità di misura, unire gli ingredienti secchi, dunque la farina bianca (tenendone da parte un cucchiaio), la maizena (o la fecola di patate), il lievito per torte setacciato e una presa di sale: mescolare tutti gli ingredienti fino a ottenere un composto denso e cremoso.
  4. Mescolare le gocce di cioccolato insieme alla farina tenuta da parte, dunque unire il tutto all'impasto.

Lo sapevi che…
Mescolando le gocce con la farina bianca si eviterà che queste cadano sul forno. Lo stesso accorgimento si può mettere in pratica nei dolci che prevedono l'aggiunta di uvetta o pezzetti di frutta.

  1. Versare l'impasto nella teglia, livellare con una spatola e cuocere a 160°C per 40 minuti o fino a quando, introducendo uno stecchino al suo interno, questo ne uscirà asciutto.
  2. Sfornare, lasciar intiepidire e servire la torta stracciatella spolverizzando a piacere con zucchero a velo.

Il commento di Alice - PersonalCooker

La torta stracciatella è ideale per la prima colazione: un sapore rustico, un profumo irresistibile, ideale da inzuppare! Il bello di questa torta è che si presta anche ad essere farcita: provatela con una classica crema chantilly e trasformerete il dopo cena in un momento dolcissimo!