Le Ricette di Alice www.my-personaltrainer.it/Tv/Ricette Ricette di Alice
Fine ricetta

Ingredienti Ricetta

Materiale Occorrente

  • Pentola per friggere
  • Colino
  • Forbici
  • Ciotola
  • Schiumarola o pinze

Valori Nutrizionali

Valori nutrizionali (100 g) Quella dei Fiori di zucca Ripieni è una ricetta che appartiene al gruppo degli antipasti.
Ha un apporto energetico significativo, fornito principalmente dai lipidi, seguiti dai carboidrati e infine dalle proteine.
Gli acidi grassi sono prevalentemente monoinsaturi, le proteine ad alto valore biologico e i glucidi complessi.
Il colesterolo è più che rilevante e le fibre scarse.
I Fiori di zucca Fritti in Tempura non si prestano per le diete dimagranti e, soprattutto in caso di patologie del metabolismo associate, è consigliabile ridurne più possibile il consumo.
Contenendo lattosio e glutine, non si prestano alla dieta per l'intolleranza allo zucchero del latte e per la celiachia.
Non sono ammessi dalla filosofia vegetariana e vegana.
La porzione media è di circa 35g (100 kcal).
I valori nutrizionali a lato sono stati calcolati ipotizzando un assorbimento dell'olio di cottura del 30% circa
.
Valore energetico: 289 Kcal
Carboidrati: 11.70 g

Proteine: 5.30 g

Grassi: 24.90 g
  di cui saturi: 5.69 g
di cui monoinsaturi: 12.64 g
di cui polinsaturi: 6.53 g
Colesterolo: 42.70 g
Fibre: 0.40 g

Fiori di zucca Ripieni - Fritti In Tempura

Categoria: Antipasti
Tempo di Preparazione 15 minuti
Note: 15 minuti per la preparazione; 5 minuti per la frittura
Per quante persone 3 persone Costo: basso

Descrizione Ricetta

  1. Per prima cosa, scolare la mozzarella dal liquido di conservazione e lasciarla sgocciolare su un colino oppure tamponarla con un foglio di carta assorbente per eliminare il siero in eccesso. È molto importante eliminare il siero della mozzarella per evitare che, durante la frittura, il liquido schizzi nell'olio bollente.
  2. Pulire i fiori di zucca aprendoli delicatamente con le mani: rimuovere il pistillo centrale e lavarli con acqua fresca. Tamponare i fiori di zucca con carta assorbente oppure con un panno morbido.
  3. Aprire delicatamente i fiori di zucca e farcirli con un pezzo di mozzarella e un filetto di acciuga.
  4. Preparare la pastella (tempura). In una ciotola, mischiare un uovo con la farina e l'acqua ghiacciata fino ad ottenere un composto non eccessivamente denso.

In alternativa alla tempura
La pastella che proponiamo in questa ricetta rende i fiori di zucca molto croccanti: la pastella è delicata e non troppo spessa.
Se amate la pastella più spessa, stemperate la farina nel latte, tanto quanto basta per ottenere una consistenza densa oppure utilizzate una pastella di ceci.

  1. Versare l'olio in una casseruola e scaldarlo fino ad arrivare a 160-170°C.

Attenzione al punto di fumo
Quando si frigge, è importante monitorare la temperatura dell'olio con un termometro per alimenti: in questo modo, si potrà tenere sotto controllo la temperatura evitando di superare il punto di fumo, che corrisponde alla temperatura oltre alla quale si formano delle sostanze tossiche per la salute.

  1. Immergere completamente i fiori di zucca nella pastella e tuffarli immediatamente nell'olio bollente. Cuocere i fiori di zucca ripieni per 2-3 minuti, rigirandoli a metà cottura: quando appaiono croccanti e coloriti sono pronti.
  2. Scolarli dall'olio con una schiumarola oppure con una pinza, adagiarli su un foglio di carta assorbente per eliminare l'olio in eccesso e servirli subito, aggiungendo un pizzico di sale.

Il commento di Alice - PersonalCooker

Per apprezzare al massimo la croccantezza dei fiori di zucca, serviteli subito e aggiungete il sale solo all'ultimo momento per evitare di renderli mollicci. Sono perfetti da servire come antipasto sfizioso (accompagnateli ad un calice di bollicine!).