Le Ricette di Alice www.my-personaltrainer.it/Tv/Ricette Ricette di Alice
Fine ricetta

Ingredienti Ricetta

Per 6 muffin

Materiale Occorrente

  • Bacinella per il lavaggio delle ortiche
  • Stampo per muffin
  • Pirottini in carta o in silicone
  • Frullatore a immersione
  • Setaccio
  • Bilancina pesa alimenti
  • Schiumarola

Valori Nutrizionali

Valori nutrizionali (100 g) I Muffin Salati all'Acqua con Ortiche sono alimenti che appartengono al gruppo degli antipasti.
Hanno un apporto energetico significativo, fornito principalmente dai lipidi, seguiti dai glucidi e infine dalle proteine.
Gli acidi grassi sono prevalentemente polinsaturi, i carboidrati complessi e i peptidi a medio valore biologico.
Il colesterolo è assente e le fibre sono abbondanti.
I Muffin Salati all'Acqua con Ortiche si prestano alla maggior parte dei regimi alimentari, anche se in caso di sovrappeso e patologie metaboliche potrebbe essere consigliabile diminuirne la porzione media.
Contendono glutine, non si prestano alla dieta per la celiachia.
Non apportano lattosio e si prestano al regime nutrizionale contro questa intolleranza.
Sono ammessi dalla filosofia vegetariana ma non da quella vegana.
La porzione media è di circa 40-50 g (95-115 kcal).
Valore energetico: 150 Kcal
Carboidrati: 15.00 g

Proteine: 5.10 g

Grassi: 8.10 g
  di cui saturi: 1.14 g
di cui monoinsaturi: 2.27 g
di cui polinsaturi: 4.70 g
Colesterolo: 0.00 g
Fibre: 4.10 g

Muffin Salati all'Acqua con Ortiche

Categoria: Ricette dietetiche Light / Ricette Vegane / Ricette per Vegetariani / Ricette per Diabetici / Antipasti
Tempo di Preparazione 25 minuti
Note: 15 minuti per la preparazione delle ortiche; 10 minuti per la preparazione dei muffin; 25 minuti per la cottura
Per quante persone 8 persone Costo: basso

Descrizione Ricetta

  1. Pulire le ortiche. Indossando dei resistenti guanti in lattice, sciacquare le ortiche in acqua fredda e immergerle in una bacinella piena di acqua e bicarbonato di sodio, indispensabile per eliminare le impurità. Sciacquare nuovamente.

Curiosità
Le foglie delle ortiche sono rivestite dei peli cavi urticanti (detti tricomi) che, a contatto della pelle, agiscono come aghi perché rilasciano alcune molecole pruriginose (es. istamina). L'ammollo, solitamente, è sufficiente per eliminare i peli urticanti, e l'acqua bollente elimina completamente le sostanze urticanti.

  1. Scottare le ortiche in abbondante acqua bollente per un paio di minuti.
  2. Scolare le ortiche aiutandosi con una schiumarola e raccoglierle in un beker. Aggiungere l'acqua fredda, una presa di sale, l'aglio in polvere, l'olio e frullare per ottenere una crema.
  3. In una ciotola, setacciare la farina integrale, aggiungere la gomma guar, il cremor tartaro e il bicarbonato di sodio (ingredienti base del lievito chimico fatto in casa) e, al centro, versare la miscela di acqua, olio e ortiche.

Lo sapevi che…
La gomma guar è indispensabile per conferire struttura all'impasto perché nella ricetta non ci sono le uova.

  1. Foderare uno stampo per muffin con gli appositi pirottini.
  2. Distribuire il composto nei pirottini per muffin, riempiendo gli stampini fino ai 3/4 .
  3. Cuocere i muffin in forno a 160°C (modalità: ventilato) per 20-25 minuti o fino a doratura.
  4. Sfornare e servire a piacere. Chi desidera, può tagliare i muffin a metà e farcirli a piacere.

Il commento di Alice - PersonalCooker

Non riuscite a reperire le ortiche? Sostituitele con spinaci freschi, radicchio oppure arricchite l'impasto con piselli lessati: il risultato sarà fenomenale!