Le Ricette di Alice www.my-personaltrainer.it/Tv/Ricette Ricette di Alice
Fine ricetta

Ingredienti Ricetta

Materiale Occorrente

  • Tagliere
  • Coltello
  • Fruste elettriche

Valori Nutrizionali

Valori nutrizionali (100 g) La Colomba Ripiena con Gelato è una ricetta poco calorica, che può essere utilizzata come dessert o spuntino.
Le calorie provengono soprattutto dai glucidi, seguiti dai lipidi e infine dai protidi.
I carboidrati sono tendenzialmente semplici, gli acidi grassi saturi e le proteine ad alto valore biologico.
Il colesterolo risulta più che rilevante e le fibre sono presenti in media quantità.
La Colomba Ripiena con Gelato non è un alimento facilmente inquadrabile nei regimi nutrizionali per il sovrappeso, il diabete mellito tipo 2, l'ipertrigliceridemia e l'ipercolesterolemia.
Contenendo glutine e lattosio, non si presta alla dieta contro la celiachia e l'intolleranza allo zucchero del latte. E' invece ammessa dal regime nutrizionale vegetariano, ma non da quello vegano.
La porzione media come spuntino è di circa 40 g (105 kcal).
Valore energetico: 260 Kcal
Carboidrati: 31.60 g

Proteine: 6.90 g

Grassi: 12.60 g
  di cui saturi: 7.43 g
di cui monoinsaturi: 4.26 g
di cui polinsaturi: 0.89 g
Colesterolo: 73.80 g
Fibre: 1.20 g

Colomba Ripiena con Gelato

Categoria: Ricette per Vegetariani / Ricette Pasquali / Dolci e Dessert
Tempo di Preparazione 30 minuti
Note: 30 minuti per la preparazione; 3 ore di congelamento
Per quante persone 10 persone Costo: basso

Descrizione Ricetta

  1. Preparare la colomba pasquale come consigliato in QUESTO VIDEO oppure utilizzare una colomba pronta.
  2. Tagliare la colomba orizzontalmente, sulla parte alta per creare una sorta di coperchio dallo spessore di 2-3 cm.
  3. Incidere internamente la colomba e, lasciando un bordo spesso circa 2 cm, scavarne l'interno per ottenere uno scrigno.
  4. Preparare la farcitura. In una ciotola, montare la panna fresca a neve ben ferma. A parte, lavorare a crema la ricotta fresca con il latte condensato.
  5. Amalgamare la panna con la crema di ricotta, aggiungendo a piacere qualche cucchiaiata di amarene sciroppate.

L'idea alternativa
Non amate le amarene? Provate ad arricchire la colomba con dei lamponi sciroppati oppure con fragole fresche lasciate macerare in uno sciroppo di zucchero per qualche ora.

  1. Bagnare lo scrigno di colomba con lo sciroppo di amarene diluito con qualche cucchiaio di latte.
  2. Farcire la colomba con la crema, fino a metà. Sistemare ordinatamente i pezzi di colomba rimossi, tagliandoli a fette e creando uno strato omogeneo.

Pezzi di colomba avanzata?
Recuperatela! Preparate delle coppette di Pasqua oppure dei cake pops!

  1. Farcire con la crema rimasta e coprire con la calotta di colomba.
  2. Riporre il dolce in congelatore per almeno 3 ore.
  3. Rimuovere la colomba ripiena dal freezer, lasciare a temperatura ambiente per 10 minuti prima di tagliarla e servire.

Il commento di Alice - PersonalCooker

La colomba con "sorpresa gelato" è un modo diverso per proporre questo dolce modernizzando la tradizione: al termine del pranzo pasquale, un dolce rinfrescante è quello che ci serve per concludere in bellezza! Potete chiaramente personalizzare la colomba farcendola con altri tipi di gelato a vostro gusto.