Le Ricette di Alice www.my-personaltrainer.it/Tv/Ricette Ricette di Alice
Fine ricetta

Ingredienti Ricetta

Materiale Occorrente

  • Teglia a cerniera dal diametro di 24 cm
  • Carta da forno
  • Tagliere
  • Coltello
  • Ciotola
  • Frustino o cucchiaio di legno
  • Grattugia
  • Pennello

Valori Nutrizionali

Valori nutrizionali (100 g) La Torta di Mele all'Acqua è un alimento che rientra nel gruppo dei dessert.
Ha un apporto calorico medio, fornito principalmente dai carboidrati, seguiti dai lipidi e infine dalle proteine.
I glucidi sono prevalentemente complessi, gli acidi grassi polinsaturi e i peptidi a medio valore biologico.
Le fibre sono abbondanti e il colesterolo assente.
La Torta di Mele all'Acqua è un dolce che si presta poco al regime alimentare per obesità, iperglicemia, diabete mellito tipo 2 e ipertrigliceridemia; volendo inserirla comunque nella dieta di questi soggetti è necessario ridurre la porzione media.
Non è adatta alla dieta del celiaco, ma non ha controindicazioni per l'intolleranza al lattosio.
Viene accettata dalla filosofia vegetariana evegana.
La porzione media è di circa 50-70g (85-135kcal).
Valore energetico: 192 Kcal
Carboidrati: 35.50 g

Proteine: 2.70 g

Grassi: 5.30 g
  di cui saturi: 0.75 g
di cui monoinsaturi: 1.49 g
di cui polinsaturi: 3.02 g
Colesterolo: 0.00 g
Fibre: 2.90 g

Torta di Mele all'Acqua

Categoria: Ricette Vegane / Ricette dietetiche Light / Ricette per Vegetariani / Dolci e Dessert
Tempo di Preparazione 15 minuti
Note: 15 minuti per la preparazione; 40 minuti per la cottura
Per quante persone 8 persone Costo: basso

Descrizione Ricetta

  1. In una ciotola, riunire la farina integrale, la fecola di patate, lo zucchero di canna ed un pizzico di sale. Aromatizzare con abbondante scorza di limone grattugiata.
  2. Al centro, unire l'acqua e l'olio di semi di mais insieme al succo di mezzo limone.

Le alternative giuste
In alternativa alla farina integrale, è possibile utilizzare semplice farina bianca 00, mente la fecola di patate può essere sostituita con un altro qualsiasi amido (es. maizena o farina di riso).
La scorza di limone può essere accompagnata da un cucchiaino di essenza pura di vaniglia oppure da un pizzico di cannella in polvere.

  1. Preriscaldare il forno a 160°C (ventilato).
  2. Prima di aggiungere il lievito all'impasto, dedicarsi alla preparazione delle mele. Lavare le mele, sbucciarle, tagliarle a quarti ed eliminare il torsolo. Tagliare le mele a fettine sottili e regolari. Irrorare le fettine di mela con il succo di mezzo limone per prevenire l'ossidazione precoce.
  3. Tagliate le mele, aggiungere una bustina di lievito alla pastella preparata.
  4. Versare metà impasto sulla base di una teglia a cerniera (dal diametro di 24 cm), foderata con la carta da forno. Disporre a ventaglio le fettine di mela, ordinatamente. Coprire con il rimanente impasto, livellare e creare un'altra corona di mele. Pennellare la superficie delle mele con un cucchiaio di olio di semi e spolverizzare con dello zucchero di canna.

Lo sapevi che…
Per velocizzare i tempi, è possibile tagliare le mele a dadini e mescolarle all'impasto.
Le mele possono essere sostituite con altri frutti, come ad esempio pere ed uva!

  1. Infornare immediatamente il dolce e cuocere a 160°C (ventilato) per 45 minuti o fino a doratura.
  2. Sfornare, lasciar intiepidire, tagliare a fette e servire. Per una versione più golosa, abbinare la torta di mele all'acqua con della crema pasticcera vegana.

Il commento di Alice - PersonalCooker

Non solo questa ricetta è deliziosa, ma l'assenza di ingredienti "accessori" ci permette di velocizzare moltissimo i tempi di preparazione! Il risultato? Una torta semplice, sana e leggera! Il video vi è stato utile? Non dimenticate di lasciare un “like” per Alice e My-personaltrainerTv.