Le Ricette di Alice www.my-personaltrainer.it/Tv/Ricette Ricette di Alice
Fine ricetta

Ingredienti Ricetta

Materiale Occorrente

  • Teglia a cerniera dal diametro di 24 cm
  • Ciotola
  • Setaccio
  • Bilancina pesa alimenti
  • Carta da forno
  • Tagliere
  • Coltello

Valori Nutrizionali

Valori nutrizionali (100 g) La Torta Vegana allo Yogurt con la Frutta è una alimento che appartiene al gruppo dei dolci.
Ha un contenuto energetico significativo e apportato soprattutto dai carboidrati, seguiti dai lipidi e infine dalle proteine.
Gli acidi grassi sono principalmente polinsaturi, i glucidi complessi e i peptidi a medio valore biologico.
Il colesterolo è assente e le fibre elevate.
La Torta Vegana allo Yogurt con la Frutta non ha controindicazioni per le diete contro le malattie del metabolismo. In caso di sovrappeso è buona norma ridurre la porzione e consumarla solo sporadicamente.
Non è idonea al regime nutrizionale del celiaco ma risulta priva di lattosio.
Viene ammessa dalla filosofia vegetariana e vegana.
La porzione media è di 40-60g (circa 90-130kcal).
Valore energetico: 219 Kcal
Carboidrati: 37.30 g

Proteine: 4.00 g

Grassi: 7.00 g
  di cui saturi: 1.14 g
di cui monoinsaturi: 2.16 g
di cui polinsaturi: 3.65 g
Colesterolo: 0.00 g
Fibre: 3.20 g

Torta Vegana allo Yogurt con la Frutta

Categoria: Ricette Vegane / Ricette per Vegetariani / Ricette dietetiche Light / Dolci e Dessert
Tempo di Preparazione 20 minuti
Note: 20 minuti per la preparazione; 50 minuti per la cottura
Per quante persone 8 persone Costo: basso

Descrizione Ricetta

  1. In una ciotola, riunire la farina di farro integrale e la farina di frumento integrale, aggiungendo il lievito per torte, un pizzico di sale ed aromatizzando con la scorza di un limone.
  2. Al centro, versare l'olio, lo yogurt di soia ed il latte di soia: si dovrà ottenere una pastella molto densa e compatta.
  3. Raccogliere l'acqua di cottura dei ceci (a temperatura ambiente) in una ciotola, introdurre le fruste elettriche ed iniziare a lavorare il composto a neve, incorporando lentamente e poco per volta il succo di mezzo limone e lo zucchero di canna. La massa richiede circa 5 minuti per stabilizzarsi.

Lo sapevi che…
Per preparare questa ricetta suggeriamo di utilizzare l'acqua di cottura dei ceci. Per un risultato ottimale, si consiglia di concentrare il brodo di cottura facendo evaporare l'acqua per 2-3 minuti a fiamma vivace.
Per velocizzare i tempi, è possibile utilizzare il liquido che si trova nei ceci in scatola: in questo caso, tuttavia, si consiglia di preferire prodotti biologici e con pochi conservanti. A differenza dei legumi cotti in casa, il liquido dei ceci in scatola contiene una certa dose di sale, ma la quantità sarà comunque ridotta e non influirà negativamente sul risultato finale.
In questa ricetta, il sostituto ideale degli albumi è rappresentato dall'acqua di cottura dei ceci: infatti, essendo ricco di saponine (sostanze che, a contatto con l'acqua, sviluppano una schiuma stabile e persistente), il brodo di cottura dei ceci si presta ad essere lavorato a lungo con le fruste elettriche ed amalgamato con lo zucchero. Il succo di limone, ricco di vitamina C, favorisce la formazione della schiuma, stabilizzando il composto.

  1. Nel frattempo, sbucciare le pere e tagliarle a fettine sottili, longitudinalmente.
  2. Preriscaldare il forno a 170°C (ventilato).
  3. Amalgamare la massa montata alla crema di yogurt vegetale, avendo cura di mescolare sempre dal basso verso l'alto.
  4. Versare il composto nella teglia foderata con la carta da forno. Ultimare il dolce disponendo le fettine di pera sull'intera superficie della torta. Chi desidera, può tagliare a dadini una parte delle pere ed unirli al composto.
  5. Infornare e cuocere a 170°C (ventilato) o 190°C (statico) per circa 45-50 minuti: si consiglia di eseguire la prova stecchino prima di rimuovere il dolce dal forno.
  6. Lasciar intiepidire, tagliare a fette e servire.

Il commento di Alice - PersonalCooker

Non c'è nulla di più piacevole che un piacevole risveglio con un profumato dolce alla frutta! Se poi la torta è preparata in casa, con tutti ingredienti integrali e biologici, e con frutta matura di stagione, il risultato sarà ancora migliore!