Le Ricette di Alice www.my-personaltrainer.it/Tv/Ricette Ricette di Alice
Fine ricetta

Ingredienti Ricetta

Per circa 20 gnocchi

Per il sugo

Materiale Occorrente

  • Casseruole di varie misure
  • Cucchiaio
  • Mestolo bucato
  • Grattugia
  • Ciotola
  • Bilancina pesa alimenti
  • Setaccio

Valori Nutrizionali

Valori nutrizionali (100 g) Gli Gnocchi di Ricotta sono un alimento che rientra nel gruppo dei primi piatti.
Hanno un apporto energetico medio, fornito soprattutto dai lipidi, seguiti dai carboidrati e infine dalle proteine.
Gli acidi grassi sono prevalentemente insaturi, i carboidrati complessi, i peptidi ad alto e medio valore biologico.
Il contenuto di colesterolo è singificativo; le fibre sono scarse.
Quella degli Gnocchi di Ricotta è una ricetta che si presta anche alla dieta per il sovrappeso e le patologie metaboliche.
Contiene glutine e lattosio.
E' adatta alla filosofia vegetariana ma non a quella vegana.
La porzione media è di circa 200-300g (265-400kcal).
Valore energetico: 133 Kcal
Carboidrati: 5.30 g

Proteine: 6.60 g

Grassi: 9.60 g
  di cui saturi: 4.41 g
di cui monoinsaturi: 4.60 g
di cui polinsaturi: 0.56 g
Colesterolo: 22.10 g
Fibre: 0.20 g

Gnocchi di Ricotta - Senza Uova

Categoria: Ricette dietetiche Light / Ricette per Vegetariani / Primi piatti
Tempo di Preparazione 15 minuti
Note: 15 minuti per la preparazione; 2 minuti per la cottura
Per quante persone 4 persone Costo: basso

Descrizione Ricetta

  1. Per prima cosa, dedicarsi alla preparazione del sugo di pomodoro. In una piccola casseruola, riunire un cucchiaio di olio ed aromatizzare con uno spicchio di aglio. Versare la passata di pomodoro, aggiustare di sale e pepe, dunque cuocere lentamente per una decina di minuti.
  2. Nel frattempo, preparare l'impasto per gli gnocchi alla ricotta. Setacciare la ricotta attraverso un colino per ottenere una consistenza estremamente vellutata.

Lo sapevi che…
Setacciare la ricotta fresca attraverso un colino è un metodo ideale per ottenere una crema liscia e morbida, priva di grumi. Per velocizzare la procedura, è possibile preferire un semplice passaverdura al colino tradizionale.

  1. Alla ricotta, unire il formaggio grana, il sale, il pepe ed abbondante noce moscata. Aggiungere il pane grattugiato e la farina bianca fino ad ottenere un impasto morbido ma non appiccicoso. Se necessario, aggiungere altra farina fino ad ottenere la consistenza ideale.
  2. Riempire una casseruola con acqua leggermente salata e portare a bollore.
  3. Preparare gli gnocchi: con l'aiuto di un cucchiaino, prelevare una porzione d'impasto e lavorarla con le mani fino ad ottenere degli gnocchi dalla forma leggermente allungata.

L'idea alternativa
Per ottenere degli gnocchi più piccoli, consigliamo di prelevare metà impasto, stenderlo con le mani per ottenere un cordoncino e tagliarlo poi a tocchetti dalla lunghezza di 1 cm. Rotolare i tocchetti di pasta tra le mani per conferire una forma sferica.

  1. Versare due cucchiai di olio e.v.o. in una padella ed aromatizzare con qualche foglia di basilico.
  2. Tuffare gli gnocchi in acqua: quando affiorano (in pochi secondi) sono pronti. Con l'aiuto di una schiumarola, prelevare gli gnocchi e raccoglierli nella padella. Farli insaporire alzando la fiamma, avendo cura di mescolare spesso.
  3. Servire gli gnocchi di ricotta con il sugo di pomodoro, ultimando con qualche foglia di basilico fresco e con del formaggio grana grattugiato.

Il commento di Alice - PersonalCooker

Per una versione più saporita, potete padellare gli gnocchi di ricotta in una noce di burro aromatizzato alla salvia oppure, se vi piace la carne, serviteli con delle listarelle di speck in crema di spinaci.