Le Ricette di Alice www.my-personaltrainer.it/Tv/Ricette Ricette di Alice
Fine ricetta

Ingredienti Ricetta

Per 6 hamburger

Materiale Occorrente

  • Ciotola
  • Cucchiaio
  • Padella con coperchio
  • Paletta
  • Facoltativo: coppapasta

Valori Nutrizionali

Valori nutrizionali (100 g) L'Hamburger di Lenticchie è un alimento che rientra nel gruppo delle pietanze.
Ha un apporto energetico piuttosto significativo, fornito soprattutto dai carboidrati, seguiti dalle proteine e infine dai lipidi.
I glucidi sono tendenzialmente complessi, gli acidi grassi prevalentemente insaturi (monoinsaturi) e le proteine soprattutto a medio-alto valore biologico.
Le fibre risultano ben presenti e il colesterolo è assente.
L'Hamburger di Lenticchie è un alimento che non si presta alla dieta contro il sovrappeso, l'iperglicemia e l'ipertrigliceridemia; non ha controindicazioni in caso di intolleranza al lattosio ed al glutine.
Potrebbe essere inserito anche nel regime alimentare latto ovo vegetariano e vegano.
La porzione media di Hamburger di Lenticchie è di circa 100g (250kcal).
Valore energetico: 179 Kcal
Carboidrati: 26.70 g

Proteine: 6.40 g

Grassi: 5.60 g
  di cui saturi: 1.03 g
di cui monoinsaturi: 3.06 g
di cui polinsaturi: 1.55 g
Colesterolo: 0.00 g
Fibre: 4.40 g

Hamburger di Lenticchie

Categoria: Ricette Vegane / Ricette dietetiche Light / In Cucina con gli Avanzi / Secondi piatti
Tempo di Preparazione 15 minuti
Note: 15 minuti per la preparazione; 5 minuti per la cottura
Per quante persone 6 persone Costo: basso

Descrizione Ricetta

Prima di iniziare
Per ottenere gli hamburger di lenticchie abbiamo utilizzato tre pietanze preparate in precedenze che, in questo caso, sono avanzate dal pranzo di Natale.
Per preparare le lenticchie, consigliamo di seguire QUESTA RICETTA.
Per preparare la purea di patate, abbiamo sbucciato le patate gialle, tagliate a pezzi e bollite in acqua salata fino a cottura ultimata. Le abbiamo scolate e ridotte in purea con l'apposito schiacciapatate: abbiamo poi insaporito la purea con noce moscata e resa morbida con l'aggiunta di latte vegetale.
Il riso è stato bollito semplicemente in acqua ed insaporito con un pizzico di sale.

  1. In una ciotola, riunire le lenticchie, il riso bollito, la purea di patate e la passata di pomodoro. Aromatizzare con prezzemolo ed aggiustare di sale.
  2. Insaporire con semi di sesamo.
  3. Mischiare tutti gli ingredienti fino ad ottenere una massa soda e modellabile con le mani: se l'impasto risulta troppo molle, si consiglia di aggiungere tanto pane grattugiato quanto basta fino a raggiungere la consistenza desiderata (80 g, in questo caso). Viceversa, qualora l'impasto fosse eccessivamente asciutto, si consiglia di aggiungere ancora un po' di passata di pomodoro o latte vegetale a piacere.
  4. Dividere l'impasto in sei porzioni regolari ed ottenere, da ognuna, un hamburger. È possibile agevolare la procedura utilizzando un coppapasta.
  5. Cospargere ogni hamburger con del pane grattugiato.
  6. Versare un goccio d'olio su una padella capiente e, mantenendo una fiamma sostenuta, far dorare gli hamburger da ogni lato, aromatizzando a piacere con del rosmarino. Una volta formata la crosticina, abbassare la fiamma, coprire con il coperchio e proseguire la cottura per altri 3-4 minuti.
  7. Servire gli hamburger caldissimi, in accompagnamento ad insalata fresca.

Il commento di Alice - PersonalCooker

Per una versione alternativa e senza olio perché non provare con la cottura al forno? Potete mantenere queste dosi ma creare delle piccole polpette che potete ricoprire con semi a piacere, come ad esempio semi di lino, di sesamo, di girasole oppure con un trito di frutta secca.