Le Ricette di Alice www.my-personaltrainer.it/Tv/Ricette Ricette di Alice
Fine ricetta

Ingredienti Ricetta

Per la zuppa

Per servire

Materiale Occorrente

  • Sbucciaverdure
  • Coltello
  • Tagliere
  • Pentola
  • Ciotole
  • Grattugia
  • Stampino a stella

Valori Nutrizionali

Valori nutrizionali (100 g) La Zuppa di Lenticchie è un alimento che rientra nel gruppo dei primi piatti. Includendo due ingredienti di origine animale, quali yogurt e pecorino, non si presta alla dieta vegana; d'altro canto, soddisfa pienamente i regimi alimentari di tipo latto vegetariano. Non contiene glutine, ragion per cui si presta alla nutrizione per la celiachia; è comunque da evitare nello schema alimentare contro l'intolleranza al lattosio.
La Zuppa di Lenticchie è un alimento poco energetico, le cui calorie provengono soprattutto dai carboidrati, seguiti dalle proteine ed infine dai lipidi. I glucidi sono tendenzialmente complessi (amido), i peptidi a medio valore biologico e gli acidi grassi di tipo saturo; l'apporto di fibre è molto elevato, mentre il colesterolo è estremamente moderato.
Si presta a qualunque regime nutrizionale, inclusi quello per il sovrappeso e per le malattie del metabolismo.
La porzione media di Zuppa di Lenticchie è di circa 250-400g (280-445kcal).


Valore energetico: 112 Kcal
Carboidrati: 16.70 g

Proteine: 7.50 g

Grassi: 2.10 g
  di cui saturi: 1.13 g
di cui monoinsaturi: 0.55 g
di cui polinsaturi: 0.42 g
Colesterolo: 6.70 g
Fibre: 3.70 g

Zuppa di Lenticchie

Categoria: Ricette dietetiche Light / Ricette per Vegetariani / Ricette di Natale / Ricette per le Festività / Primi piatti
Tempo di Preparazione 20 minuti
Note: 20 minuti per la preparazione; 40 minuti per la cottura
Per quante persone 4 persone Costo: basso

Descrizione Ricetta

Prima di iniziare
Per preparare questa ricetta consigliamo di lasciare in ammollo le lenticchie secche la sera prima, in modo da farle ammorbidire, velocizzando di conseguenza i tempi di cottura.

  1. Scolare le lenticchie secche dall'ammollo, sciacquandole in acqua corrente per eliminare tutti gli eventuali elementi antinutrizionali (es. fitati).
  2. Sbucciare le carote e tagliarle a rondelle. Da alcune rondelle, ottenere delle stelline servendosi di un piccolo stampino taglia biscotti. Ripetere la procedura con le patate.
  3. Lavare il pomodoro e tagliarlo prima a fettine poi a dadini regolari.
  4. Lavare le zucchine e tagliarle a dadini.
  5. Tagliare il sedano a tocchetti.
  6. Riunire le verdure a dadini e a stella in una casseruola, insieme alle lenticchie. Riempire a filo con l'acqua ed aggiungere del dado vegetale fatto in casa. In alternativa, è possibile utilizzare semplice sale (da aggiungere al termine della cottura).
  7. Portare a bollore e cuocere per circa 40 minuti o fino a quando le verdure e le lenticchie avranno assunto una consistenza morbida. Pochi minuti prima del termine della cottura della zuppa, aromatizzare con qualche foglia di salvia.
  8. La zuppa è pronta: servire con un cucchiaino di yogurt greco a porzione e con una grattugiata di pecorino o di formaggio grana.

Il commento di Alice - PersonalCooker

Le zuppe sono speciali da consumare nei mesi più freddi, anche durante le feste. E se avete voglia di portare in tavola un assaggio di zuppa anche a Natale, perché non servirla su piccole ciotole di pane? In questa festa, tutto dev'essere studiato nei dettagli!