Le Ricette di Alice www.my-personaltrainer.it/Tv/Ricette Ricette di Alice
Fine ricetta

Ingredienti Ricetta

Materiale Occorrente

  • Padella con coperchio
  • Tagliere
  • Coltello
  • Ciotolina
  • Paletta

Valori Nutrizionali

Valori nutrizionali (100 g) I Finocchi in Padella in Agrodolce sono una ricetta che rientra nel gruppo dei contorni, anche se non sfigurerebbe tra gli antipasti vegetariani
Ha un apporto calorico moderato, fornito principalmente dai carboidrati, seguiti dai lipidi ed infine dalle proteine.
I glucidi sono prevalentemente semplici, gli acidi grassi di tipo insaturo e le proteine a basso valore biologico.
Il colesterolo è assente, mentre le fibre sono abbondanti.
I Finocchi in Padella in Agrodolce sono un alimento che non mostra alcuna controindicazione in caso di sovrappeso e malattie di tipo metabolico. Non contiene glutine e lattosio, ragion per cui si presta al regime nutrizionale contro le relative intolleranze.
E' concesso dalla filosofia latto ovo vegetariana, ma non da quella vegana (la quale necessiterebbe l'esclusione del miele).
La porzione media di Finocchi in Padella in Agrodolce come contorno è di circa 200g (100kcal).


Valore energetico: 52 Kcal
Carboidrati: 6.40 g

Proteine: 1.10 g

Grassi: 2.60 g
  di cui saturi: 0.41 g
di cui monoinsaturi: 1.92 g
di cui polinsaturi: 0.23 g
Colesterolo: 0.00 g
Fibre: 2.20 g

Finocchi in Padella in Agrodolce

Categoria: Ricette di Natale / Ricette Senza Glutine / Verdure e Insalate
Tempo di Preparazione 10 minuti
Note: 10 minuti per la preparazione; 15 minuti per la cottura
Per quante persone 4 persone Costo: basso

Descrizione Ricetta

  1. Ammorbidire l'uvetta in acqua calda ed attendere una decina di minuti.
  2. Mondare i finocchi, lavarli in acqua corrente e tagliarli a spicchi, più o meno sottili in base al gusto personale.
  3. Scaldare una padella e versare due cucchiai di olio evo. Quando l'olio è caldo, riunire le fettine di finocchio, evitando di sovrapporle. Attendere un paio di minuti per far dorare i finocchi.
  4. A questo punto, mischiare il miele con l'acqua tiepida e versare il liquido in padella. Aggiustare di sale e pepe, aromatizzare con un cucchiaino di semi di finocchio (oppure semi di anice) ed ultimare con qualche cucchiaio di aceto bianco. Attendere la ripresa dell'ebollizione, coprire con il coperchio e proseguire la cottura a fiamma dolce per 15 minuti, avendo cura di rigirarli di tanto in tanto.
  5. A metà cottura, scolare l'uvetta dall'acqua di ammollo ed unirla ai finocchi.

L'idea giusta
Chi non ama il contrasto dolce-salato, può preferire una classica cottura dei finocchi: in tal caso, si sconsiglia l'uso del miele, dell'uvetta e dell'aceto.

  1. Quando i finocchi sono morbidi, alzare la fiamma e farli caramellare dolcemente fino a quando il liquido viene assorbito.
  2. Spegnere la fiamma ed ultimare con del finocchietto tritato.

Il commento di Alice - PersonalCooker

Il sapore di questi finocchi vi conquisterà, ne sono sicura! Potete utilizzare dell'aceto balsamico se gradite: in questo caso, però, i finocchi risulteranno un po' più scuri. E per una versione ancora più ricca, aggiugete qualche pinolo in cottura!