Le Ricette di Alice www.my-personaltrainer.it/Tv/Ricette Ricette di Alice
Fine ricetta

Ingredienti Ricetta

Materiale Occorrente

  • Casseruola
  • Mixer ad immersione
  • Grattugia
  • Ciotole e scolapasta per la pulizia delle ortiche
  • Guanti in lattice resistenti

Valori Nutrizionali

Valori nutrizionali (100 g) l Risotto alle Ortiche è un primo piatto dall'apporto energetico medio; le calorie vengono fornite soprattutto dai carboidrati, mentre le proteine sono carenti e ancor di più lo sono i lipidi. I pochi acidi grassi risultano prevalentemente saturi, i peptidi a medio valore biologico e i glucidi complessi.
Il colesterolo è pressoché assente e anche le fibre non sono molto elevate.
Il Risotto alle Ortiche è indicato nella maggior parte dei regimi alimentari, compresi quelli per la nutrizione clinica, anche se in caso di diabete mellito tipo 2, ipertrigliceridemia o sovrappeso sarebbe consigliabile moderarne le porzioni.
Gli intolleranti al lattosio potrebbero risentire della presenza di formaggio, mentre per i celiaci non ci sono controindicazioni.
Il Risotto alle Ortiche non è un alimento vegano, ma si presta alla dieta latto vegetariana.
La porzione media è di circa 300g (280kcal). I valori nutrizionali riportati a lato sono riferiti a 100 grammi di alimento cotto.

Valore energetico: 93 Kcal
Carboidrati: 18.90 g

Proteine: 3.70 g

Grassi: 0.80 g
  di cui saturi: 0.44 g
di cui monoinsaturi: 0.23 g
di cui polinsaturi: 0.15 g
Colesterolo: 2.00 g
Fibre: 1.00 g

Risotto alle Ortiche

Categoria: Ricette dietetiche Light / Ricette per Vegetariani / Primi piatti
Tempo di Preparazione 30 minuti
Note:
Per quante persone 4 persone Costo: basso

Descrizione Ricetta

  1. Per prima cosa, dedicarsi all'accurata pulizia delle ortiche. Indossando resistenti guanti in lattice, sciacquare abbondantemente e più volte le ortiche in acqua fredda, dunque lasciarle in ammollo in acqua e bicarbonato di sodio per eliminare le impurità e gli eventuali microorganismi potenzialmente dannosi. Risciacquare nuovamente.
  2. Portare a bollore 650 ml circa di acqua, salare leggermente e tuffarvi le ortiche: cuocere per 5 minuti.

Lo sapevi che…
Le ortiche sono note ai più per la caratteristica di essere piante urticanti: infatti, nelle foglie delle ortiche possiamo trovare dei peli cavi urticanti (tricomi) che, al contatto con la pelle, agiscono come aghi rilasciando molecole pruriginose (tra cui l'istamina).
L'ammollo delle ortiche e la scottatura in acqua bollente rimuovono le sostanze chimiche urticanti.
Dal punto di vista nutrizionale, le ortiche sono ricche di fibra e proteine. Sotto il profilo vitaminico, si annoverano Vit. A, Vit. C. Vit. E e B1.
Tra i minerali, invece, una nota di merito spetta a ferro, calcio, potassio, manganese.

  1. Dopo 5 minuti, inserire il mixer nel brodo di ortiche e frullare per ottenere un liquido verde e molto aromatico.
  2. Versare a pioggia il riso (si consiglia un riso per risotti, ricco di amido, come ad esempio il Carnaroli o il Vialone Nano) e far riprendere velocemente il bollore. Coprire con il coperchio e cuocere per 12-13 minuti (o seguire i tempi di cottura consigliati in etichetta).

Lo sapevi che…
Le dosi esatte di liquido per il risotto dovrebbero essere pari al doppio rispetto al peso del riso. Per rendere quanto più possibile cremoso il piatto, si consiglia di mescolare spesso il riso per far fuoriuscire l'amido.

  1. Un paio di minuti prima del termine della cottura, aromatizzare con scorza di limone, pepe e mantecare con grana grattugiato.
  2. Servire il risotto alle ortiche fumante.

Il commento di Alice - PersonalCooker

Un risotto salutista, ricco di proprietà benefiche e naturalmente gustosissimo non può che rendere i commensali felici ed entusiasti! E se volete preparare un piatto chic, consiglio di modernizzare il risotto e di servirlo con perle di finto caviale di amarena (cucina molecolare): il contrasto sarà strepitoso e alla moda!
Provate anche la Frittata alle Ortiche.