Le Ricette di Alice www.my-personaltrainer.it/Tv/Ricette Ricette di Alice
Fine ricetta

Ingredienti Ricetta

Materiale Occorrente

  • Ciotola
  • Tagliere e coltello oppure frullatore
  • Teglia da forno
  • Carta da forno
  • Bilancina pesa alimenti

Valori Nutrizionali

Valori nutrizionali (100 g) I Biscotti al Cioccolato Senza Burro sono dolci secchi molto energetici, con una prevalenza calorica imputabile ai lipidi, seguiti dai carboidrati e infine dalle proteine. Il colesterolo è parecchio abbondante, così come le fibre; gli acidi grassi sono prevalentemente insaturi.
I Biscotti al Cioccolato Senza Burro non sono idonei alla dieta contro il sovrappeso e le malattie del metabolismo, nonostante godano di un'ottima quantità di acidi grassi polinsaturi, anche essenziali; sono da escludere anche dalla dieta contro la celiachia, mentre sono ammessi in quella per l'intolleranza al lattosio.
La porzione media è di circa 30g (85-125kcal).



Valore energetico: 424 Kcal
Carboidrati: 41.90 g

Proteine: 10.00 g

Grassi: 25.20 g
  di cui saturi: 7.70 g
di cui monoinsaturi: 3.30 g
di cui polinsaturi: 11.20 g
Colesterolo: 84.00 g
Fibre: 2.50 g

Biscotti al Cioccolato Senza Burro

Categoria: Ricette per Vegetariani / Dolci e Dessert
Tempo di Preparazione 15 minuti
Note: 15 minuti per la preparazione; 12 minuti per la cottura
Per quante persone 10 persone Costo: medio

Descrizione Ricetta

  1. In un tagliere tritare grossolanamente le noci ed il cioccolato fondente.

L'alternativa veloce…
Invece di utilizzare il coltello, è possibile tritare grossolanamente le noci ed il cioccolato fondente con un frullatore: in questo caso si deve far attenzione a non ottenere un trito troppo sottile.

  1. Preriscaldare il forno a 180°C
  2. Riunire il trito ottenuto in una ciotola. Aggiungere le uova sgusciate, lo zucchero e la farina: si dovrà ottenere un composto colloso.
  3. Distribuire l'impasto su una placca foderata con la carta da forno, livellando con una spatola oppure con un coltello a lama lunga ed avendo cura di ottenere un rettangolo oppure un quadrato dallo spessore di 1 cm. Per agevolare l'operazione di livellatura, si consiglia di inumidire le mani oppure il coltello con poca acqua.
  4. Cuocere per 12-15 minuti. Rimuovere velocemente il composto dal forno: dovrà risultare morbido ma asciutto esternamente.
  5. Collocare il biscotto sulla spianatoia e ricavare tanti pezzetti dalle dimensioni di circa 3X4 cm.

Attenzione
Il taglio del biscotto dev'essere eseguito immediatamente, ovvero quando risulta ancora molto caldo. Solo in questo modo, sarà possibile ottenere dei biscotti regolari.

  1. Lasciar raffreddare e servire.

Il commento di Alice - PersonalCooker

Se questi biscotti vi piacciono morbidi, chiudeteli in una vaschetta o in una scatola di latta, in modo che non prendano aria e che trattengano l'umidità. Se invece vi piacciono più secchi, evitate di chiuderli per 2-3 giorni: diventeranno croccanti e si sfoglieranno in bocca. Si conservano per 2 settimane ma scommettiamo che finiscono prima?