Le Ricette di Alice www.my-personaltrainer.it/Tv/Ricette Ricette di Alice
Fine ricetta

Ingredienti Ricetta

Materiale Occorrente

  • Casseruola
  • Padella
  • Tagliere
  • Coltello
  • Forchettone per spaghetti
  • Mixer ad immersione

Valori Nutrizionali

Valori nutrizionali (100 g) La Carbonara Vegan è un primo piatto dall'apporto calorico significativo, ma comunque inferiore alla classica ricetta per onnivori.
L'energia è fornita soprattutto dai lipidi (tendenzialmente insaturi), seguiti dai carboidrati ed infine dalle proteine. Il colesterolo è assente e le fibre sono più che rilevanti. La Finta Carbonara è idonea all'alimentazione di chi soffre di ipercolesterolemia e altre malattie del metabolismo; risulta comunque fondamentale controllarne le porzioni per non eccedere col carico glicemico in caso di diabete mettilo tipo 2.
La porzione media di alimento cotto è di circa 200g (290kcal).
NOTA BENE: i valori nutrizionali a lato sono riferiti a 100 grammi di alimento cotto.

Valore energetico: 146 Kcal
Carboidrati: 15.10 g

Proteine: 4.10 g

Grassi: 8.10 g
  di cui saturi: 1.30 g
di cui monoinsaturi: 3.30 g
di cui polinsaturi: 3.50 g
Colesterolo: 0.00 g
Fibre: 3.00 g

Carbonara Vegan (Finta Carbonara)

Categoria: Ricette Vegane / Ricette per Vegetariani / Primi piatti
Tempo di Preparazione 25 minuti
Note:
Per quante persone 2 persone Costo: basso

Descrizione Ricetta

  1. Lavare i peperoni, rimuovere il picciolo e le estremità. Tagliare i peperoni a falde sottili.
  2. Versare 1 cucchiaio di olio e.v.o. in una padella e rosolare i peperoni per un paio di minuti, mantenendo una fiamma vivace. Salare e pepare a piacere. Abbassare il fuoco e procedere con la cottura per una decina di minuti.

Lo sapevi che…
Chi desidera rimuovere la pellicina dai peperoni per renderli più digeribili, potrà scegliere una cottura in forno: in questo caso, i peperoni dovranno essere avvolti in un foglio di alluminio (interi, senza tagliarli né rimuovere il picciolo) e cotti a 180°C per 40 minuti. La successiva rimozione della pellicina sarà semplicissima. In alternativa, i peperoni si possono passare sulla fiamma libera, in grado di bruciare la pellicina: questa poi potrà essere rimossa altrettanto rapidamente. In quest'ultimo caso, i peperoni dovranno essere cucinati in padella.

  1. Mixare i peperoni con un frullatore ad immersione, fino a formare una crema.
  2. Tuffare gli spaghetti integrali nell'acqua leggermente salata e cuocerli per 10 minuti o meno, seguendo le indicazioni suggerite in confezione.
  3. Nel frattempo, tagliare il tofu a dadini e farlo dorare in padella con un filo d'olio e.v.o.. Aromatizzare con spezie a piacere (curcuma, curry, paprica e noce moscata) e salare leggermente.
  4. Preparare la panna vegetale mixando 1 parte di latte di soia e 2 parti di olio di semi, fino ad ottenere una consistenza cremosa.
  5. Sciogliere la farina di ceci nell'acqua ed unirla al tofu. Mescolare alcuni minuti ed aggiungere la crema di peperoni.
  6. Scolare gli spaghetti integrali dall'acqua e farli saltare nella padella del sugo. Spegnere il fuoco ed unire la panna vegetale.
  7. Servire gli spaghetti alla carbonara vegetale con pepe macinato al momento.

Il commento di Alice - PersonalCooker

Chissà se questo nuovo piatto “di oggi” diventerà un grande classico “del domani”! Adoro stravolgere i piatti della tradizione per adattarli alle diverse filosofie alimentari e vi garantisco che questa ricetta è a prova di onnivoro!