Le Ricette di Alice www.my-personaltrainer.it/Tv/Ricette Ricette di Alice
Fine ricetta

Ingredienti Ricetta

Materiale Occorrente

  • Mortaio e pestello
  • Ciotola
  • Padella
  • Frullatore
  • Grattugia

Valori Nutrizionali

Valori nutrizionali (100 g) Il Pesto di Rucola è una salsa di accompagnamento alternativa al pesto alla genovese. Apporta una quantità energetica piuttosto elevata, fornita prevalentemente dai lipidi; anche le proteine giocano un ruolo importante, mentre i carboidrati sono carenti.
La ripartizione degli acidi grassi è positiva e il contenuto di colesterolo non risulta eccessivo; le fibre sono piuttosto significative.
Il Pesto di Rucola non è una ricetta idonea all'alimentazione del soggetto in sovrappeso.
La porzione media è di circa 30-50g (100-160kcal).
Valore energetico: 362 Kcal
Carboidrati: 4.80 g

Proteine: 13.60 g

Grassi: 28.20 g
  di cui saturi: 8.80 g
di cui monoinsaturi: 14.80 g
di cui polinsaturi: 4.60 g
Colesterolo: 28.70 g
Fibre: 1.90 g

Pesto di Rucola

Categoria: Ricette per Diabetici / Ricette Senza Glutine / Preparazioni di Base
Tempo di Preparazione 15 minuti
Note:
Per quante persone 6 persone Costo: basso

Descrizione Ricetta

  1. Lavare la rucola ed asciugarla.
  2. Tostare i pinoli per farne esaltare l'aroma. Scaldare una padella ed unire i pinoli: mantenere una fiamma moderata e mescolare spesso per evitare di bruciarli. I pinoli sono pronti quando sprigionano un profumo intenso. Lasciar raffreddare.
  3. Frullare il formaggio pecorino e grattugiare il grana.
  4. Versare una parte di pinoli in un mortaio, aggiungere una parte di rucola e macinare il tutto con il pestello. Continuare in questo modo, poco per volta, fino ad esaurire tutta la rucola.

Lo sapevi che…
È possibile sostituire il mortaio con il frullatore elettrico: in questo caso, però, si raccomanda di frullare ad intermittenza per evitare di surriscaldare i delicati principi attivi contenuti all'interno della rucola. Per preservare i preziosi principi attivi, si consiglia l'utilizzo del mortaio.

  1. Mescolare ora il pesto di rucola e pinoli con i due formaggi grattugiati ed il sale. Amalgamare il tutto con qualche cucchiaio di olio ed acqua.
  2. Conservare in frigo, coprendo con olio extravergine e consumare entro 5 giorni.

Il commento di Alice - PersonalCooker

Pesto di rucola pronto! Vorrei darvi un altro suggerimento: potete utilizzare questa salsa anche per la preparazione di deliziose tartine oppure, se vi piace, potete aggiungere dell'aceto riducendo la quantità di formaggio ed utilizzarla per accompagnare carni fredde o pesci!