Le Ricette di Alice www.my-personaltrainer.it/Tv/Ricette Ricette di Alice
Fine ricetta

Ingredienti Ricetta

Per dorare

Per il lievitino

Per la farcitura

Per l'impasto

Materiale Occorrente

  • Stampo a colomba da 750 g
  • Matterello
  • Ciotole di varie dimensioni
  • Grattugia o riga limoni
  • Bilancina pesa alimenti
  • Cucchiaio di legno
  • Pellicola trasparente
  • Cucchiaio o spatola
  • Coltello a lama lunga
  • Setaccio

Valori Nutrizionali

Valori nutrizionali (100 g) La Colomba di Rose (Senza Uova) è un dolce alternativo alla versione tradizionale, rispetto alla quale contiene molto meno colesterolo. L'apporto di carboidrati ed energia sono comunque parecchio elevati, mentre le proteine e i lipidi risultano più contenuti. Le fibre sono presenti in media quantità.
La Colomba di Rose (Senza Uova) è un dessert che non si predispone all'alimentazione del soggetto affetto da ipertrigliceridemia, diabete e sovrappeso, mentre può essere consumato (con la dovuta moderazione) dalle persone con ipercolesterolemia. La porzione media è di circa 30- 60g (75-150kcal).

Valore energetico: 256 Kcal
Carboidrati: 52.30 g

Proteine: 6.40 g

Grassi: 3.80 g
  di cui saturi: 2.30 g
di cui monoinsaturi: 1.10 g
di cui polinsaturi: 0.40 g
Colesterolo: 11.60 g
Fibre: 1.60 g

Colomba di Rose (Senza Uova)

Categoria: Ricette Pasquali / Ricette per le Festività / Dolci e Dessert
Tempo di Preparazione 270 minuti
Note: 30 minuti per la preparazione; 210 minuti per le lievitazioni; 30 minuti per la cottura
Per quante persone 5 persone Costo: basso

Descrizione Ricetta

  1. Per prima cosa, preparare il lievitino, creando una sorta di poolish. Setacciare la farina Manitoba in una ciotola. Sciogliere il lievito di birra nell'acqua intiepidita e addolcita con un cucchiaino di zucchero. Unire il lievito disciolto alla farina e mescolare con un cucchiaio di legno fino a formare una pastella densa.
  2. Coprire la ciotola con la pellicola trasparente e lasciar riposare circa 30 minuti in un ambiente tiepido, fino a quando il lievitino sarà gonfio e soffice.
  3. Preparare ora l'impasto principale. In una ciotola molto capiente, setacciare la farina Manitoba. Unire lo zucchero ed il sale; aromatizzare con la scorza grattugiata di un limone biologico.
  4. Sciogliere dolcemente il burro in una parte di latte (circa metà). Unire il burro fuso ed il rimanente latte nella ciotola delle farine. Mescolare il tutto, incorporando anche il lievitino.
  5. Lavorare a lungo l'impasto con le mani, fino ad ottenere una pasta liscia e morbida. Riporre l'impasto nella ciotola e lasciar lievitare in un ambiente tiepido fino al raddoppio del volume.

Il consiglio OK
Qual è il luogo ideale per la lievitazione?
Gli impasti lievitano agevolmente ad una temperatura compresa tra i 30 ed i 40°C: per questo, si consiglia di lasciar lievitare la pasta in forno appena tiepido ma spento (preriscaldato a 180°C per 3 minuti) fino al raddoppio del volume. Inoltre, si raccomanda di collocare un pentolino con 100 ml circa di acqua tiepida nel forno, per creare la giusta umidità.

  1. Dopo un paio d'ore, la pasta sarà gonfia e soffice. Con l'aiuto del matterello, stendere l'impasto sul piano di lavoro (spolverizzato con un po' di farina), fino ad ottenere un rettangolo dai lati di 20 cm e di 45 cm.
  2. Stendere la marmellata di fragole sulla superficie del rettangolo, lasciando però scoperti 4-5 cm da un lato lungo: questo accorgimento è importante per evitare che la marmellata fuoriesca dall'impasto nello step successivo. Arrotolare il rettangolo su se stesso, iniziando dal lato lungo farcito di marmellata.
  3. Tagliare il cilindro così ottenuto a pezzi di 5-6 cm, formando così una decina di rose.

Il consiglio OK
La lunghezza delle rose dev'essere un po' inferiore rispetto all'altezza dello stampo utilizzato.

  1. Collocare le rose ottenute nello stampo a colomba (in carta oppure in silicone), mantenendo una certa distanza tra l'una e l'altra.
  2. Riporre la colomba di rose a lievitare per un'ora circa, o fino a quando le rose avranno riempito l'intera superficie dello stampo.
  3. Preriscaldare il forno a 180°C.
  4. Sciogliere dolcemente il burro. Cospargere la superficie delle rose con il burro fuso. Spolverizzare con lo zucchero ed infornare a 180°C per 15-20 minuti.
  5. Sfornare e servire.

Il commento di Alice - PersonalCooker

Allora, questa ricetta vi ha lasciato o no senza parole? Direi che la colomba di rose è una buona soluzione per omaggiare la pasqua portando in tavola uno dei suoi simboli per eccellenza, senza però cadere nel banale. Buona Pasqua a tutti voi.