Le Ricette di Alice www.my-personaltrainer.it/Tv/Ricette Ricette di Alice
Fine ricetta

Ingredienti Ricetta

Materiale Occorrente

  • Ciotola
  • Casseruola con coperchio
  • Frullatore elettrico
  • Sbucciaverdure
  • Scolapasta o colino
  • Cucchiaio di legno

Valori Nutrizionali

Valori nutrizionali (100 g) Le Lenticchie Cotte con Pochi Grassi sono un alimento che sostituisce brillantemente i primi piatti a base di cereali. Rispetto a questi ultimi, le lenticchie stufate hanno: più fibre, più acqua, un indice glicemico inferiore e meno calorie; ciò le rende idonee all'alimentazione ordinaria e anche a quella contro le malattie del metabolismo. La porzione media di lenticchie asciutte è di circa 200-250g (265-330kcal). Considerando una ricetta più brodosa, l'apporto energetico si ridurrebbe anche del 50%.
I valori nutrizionali a lato sono riferiti a 100g di lenticchie asciutte.


Valore energetico: 133 Kcal
Carboidrati: 19.20 g

Proteine: 8.20 g

Grassi: 3.10 g
  di cui saturi: 0.50 g
di cui monoinsaturi: 2.00 g
di cui polinsaturi: 0.60 g
Colesterolo: 0.00 g
Fibre: 4.90 g

Lenticchie - Come Cuocerle con Pochi Grassi

Categoria: Ricette dietetiche Light / Ricette Senza Glutine / Ricette per Diabetici / Ricette Vegane / Ricette per Vegetariani / Verdure e Insalate
Tempo di Preparazione 90 minuti
Note: 90 minuti + il tempo di ammollo
Per quante persone 6 persone Costo: basso

Descrizione Ricetta

  1. Per prima cosa, mettere in ammollo le lenticchie. Versare i legumi secchi in una capiente ciotola e coprire con abbondante acqua fredda. Lasciare le lenticchie in ammollo per almeno 10-12 ore, fino a quando avranno triplicato il loro volume.
  2. A questo punto, sciacquare le lenticchie in acqua fredda per rimuovere tutti gli elementi antinutrizionali contenuti nei semi (fitati).
  3. Mondare le verdure: lavare e sbucciare le carote e tagliarle a piccoli pezzi. Lavare il sedano e ridurlo a pezzetti. Tritare le verdure in un mixer.

Lo sapevi che…
Chi desidera, può aggiungere anche una cipolla oppure uno scalogno al trito di carote e sedano.
Per rendere le lenticchie più saporite, si è soliti aggiungere del lardo: per una cottura più leggera e salutare, si consiglia invece di utilizzare solo un paio di cucchiai di olio extravergine d'oliva.

  1. Rosolare il trito di verdure in una casseruola, aggiungendo 2 cucchiai di olio, un cucchiaio di concentrato di pomodoro ed uno spicchio di aglio.
  2. Versare le lenticchie sciacquate in una casseruola e coprire la superficie con il brodo vegetale caldo. Cuocere per 1 ora e mezza o 2, in base al tipo di lenticchie scelte. Si raccomanda di controllare spesso le lenticchie durante la cottura: se il liquido evapora troppo, aggiungere ancora qualche mestolo di brodo.
  3. Quando le lenticchie saranno morbide, aggiustare di sale e pepe, ed aromatizzare con una foglia di alloro. Continuare la cottura per altri 5 minuti.

Il commento di Alice - PersonalCooker

Adesso che abbiamo “messo a nudo” le lenticchie e scoperto le proprietà benefiche ad esse legate, possiamo assaporarle con maggior entusiasmo, cosicché questi legumi possano essere assunti non solo durante le festività Natalizie, ma anche durante l'intero arco dell'anno.
E per i più golosi, ecco la ricetta del cotechino con le lenticchie (nella versione leggera).