Le Ricette di Alice www.my-personaltrainer.it/Tv/Ricette Ricette di Alice
Fine ricetta

Ingredienti Ricetta

Materiale Occorrente

  • Ciotole di varie dimensioni
  • Cucchiaio di legno
  • Bicchiere
  • Spianatoia
  • Pellicola trasparente
  • Stampo da panettone da chilo
  • Carta da forno

Valori Nutrizionali

Valori nutrizionali (100 g) Il Panettone Salato Fatto in Casa è una preparazione che può fungere da base per un grande antipasto. E' parecchio energetico e le calorie provengono essenzialmente dai carboidrati. Le proteine non sono eccessive, così come i grassi (d'altro canto, a prevalenza satura). Il colesterolo è poco, ma anche la fibra non entusiasma. Il Panettone Salato Fatto in Casa non si presta all'alimentazione del diabetico tipo 2 e del soggetto in sovrappeso. La porzione media è di circa 35-45g (90-115kcal).
Valore energetico: 256 Kcal
Carboidrati: 42.00 g

Proteine: 9.60 g

Grassi: 6.70 g
  di cui saturi: 3.90 g
di cui monoinsaturi: 2.10 g
di cui polinsaturi: 0.70 g
Colesterolo: 42.90 g
Fibre: 1.70 g

Panettone Salato Fatto in Casa

Categoria: Ricette di Natale / Ricette per le Festività / Ricette per Vegetariani / Pane, Pizza e Brioche
Tempo di Preparazione 200 minuti
Note: 20 minuti per l’impasto; 2 ore e mezza di lievitazione; 30 minuti di cottura
Per quante persone 8 persone Costo: basso

Descrizione Ricetta

  1. In una ciotola, mescolare la farina Manitoba setacciata con la semola rimacinata di grano duro.
  2. Sciogliere il lievito di birra nell'acqua tiepida. Aggiungere lo zucchero ed unire il liquido al centro delle farine.
  3. Nel frattempo, in un'altra ciotola, sciogliere il burro nel latte tiepido ed unire il sale e l'uovo. Mescolare per bene il tutto.
  4. Unire il composto di latte, burro e uova alle farine e mescolare accuratamente, prima con il cucchiaio di legno, poi a mano.

Il consiglio OK
Per ottenere un composto estremamente soffice, si raccomanda di lavorare l'impasto a lungo e con energia. Si consiglia anche di battere la palla d'impasto sulla spianatoia per favorire lo sviluppo del glutine.

  1. Dopo aver lavorato il composto a mano, trasferirlo nella ciotola e coprirlo con un foglio di pellicola trasparente.
  2. Lasciar lievitare il panetto in un luogo tiepido (temperatura consigliata: 40°C) per circa un'ora e mezza o fino al raddoppio del volume.
  3. Trascorso il tempo necessario, rimuovere l'impasto dalla ciotola e lavorarlo nuovamente: la pasta pane dovrà risultare estremamente gonfia e soffice.
  4. Imburrare uno stampo da panettone (altezza: 10 cm; diametro 18 cm) e adagiarvi l'impasto, cercando di creare una pallina quanto più regolare possibile.
  5. Lasciar lievitare nuovamente la pasta fino a quando il panettone fuoriesce dallo stampo: sarà necessario attendere un'oretta circa.
  6. Preriscaldare il forno a 180°C e cuocere il panettone per circa mezz'oretta. Lasciar intiepidire nello stampo e rimuovere.
  7. Prima di procedere con eventuali farciture, si raccomanda di lasciar completamente raffreddare il panettone.

Il commento di Alice - PersonalCooker

Il panettone salato è pronto. Potete servirlo così, al centro della tavola, come fosse un pane elaborato oppure potete tagliarlo a fette orizzontali e farcirlo con le vostre salse preferite per ottenere così un favoloso panettone gastronomico personalizzato!