Le Ricette di Alice www.my-personaltrainer.it/Tv/Ricette Ricette di Alice
Fine ricetta

Ingredienti Ricetta

Materiale Occorrente

  • Casseruola capiente con coperchio
  • Tagliere per alimenti
  • Coltello (preferibilmente in ceramica)
  • Mixer ad immersione
  • Mestoli di varie dimensioni
  • Sbucciapatate

Valori Nutrizionali

Valori nutrizionali (100 g) La Crema di Zucchine e Yogurt con Riso Soffiato è un primo piatto brodoso poco calorico. Contiene un'elevatissima quantità d'acqua, NON apporta lattosio (in quanto viene impiegato latte di riso e non quello animale) e possiede un notevole potere saziante. La porzione media di Crema di Zucchine e Yogurt con Riso Soffiato è pressoché libera, ma nei limiti della ragionevolezza (?500g).



Valore energetico: 42 Kcal
Carboidrati: 7.90 g

Proteine: 1.30 g

Grassi: 0.80 g
  di cui saturi: 0.20 g
di cui monoinsaturi: 0.40 g
di cui polinsaturi: 0.20 g
Colesterolo: 0.00 g
Fibre: 0.70 g

Crema di Zucchine e Yogurt con Riso Soffiato

Categoria: Ricette Senza Glutine / Ricette dietetiche Light / Ricette per Vegetariani / Primi piatti
Tempo di Preparazione 30 minuti
Note:
Per quante persone 4 persone Costo: medio

Descrizione Ricetta

  1. Lavare per bene le zucchine e tagliarle a pezzettoni piuttosto regolari.
  2. Sbucciare la patata, lavare la polpa e ridurla a pezzi grandi quanto quelli di zucchina.
  3. Versare le verdure in una casseruola, dunque ricoprirle con acqua e latte di riso (è possibile utilizzare anche un altro tipo di latte, vegetale od animale in base ai propri gusti).
  4. Accendere il fuoco e portare ad ebollizione: mantenere una fiamma moderata, evitando di far evaporare troppo il liquido. Continuare la cottura per circa mezz'ora, o fino a quando le verdure saranno morbide.

Lo sapevi che…
Le dosi suggerite sono piuttosto approssimative e dipendono dal tipo di zucchina e di patata utilizzate. Da ricordare, inoltre, che una cottura troppo vivace facilita l'evaporazione del liquido: in questo caso, si consiglia di aggiungere ancora un po' d'acqua o di latte. In generale, le verdure devono sempre rimanere coperte da un velo di liquido.

  1. Quando le zucchine e le patate si sono cotte alla perfezione, salare a piacere e mixare con il mixer ad immersione fino ad ottenere una crema omogenea. Se la vellutata risulta troppo liquida, alzare la fiamma e far evaporare il liquido; viceversa, aggiungere ancora latte od acqua.
  2. Per arricchire la crema di zucchine, versare lo yogurt greco (oppure uno yogurt di latte vaccino al naturale) e mescolare accuratamente.
  3. Servire in accompagnamento a riso soffiato.

Il commento di Alice - PersonalCooker

Ecco come trasformare un “biscione” di zucchino gigante in una crema vellutata e molto delicata. Se non avete queste zucchine, certo, potete utilizzare “esemplari” normali: la crema sarà ugualmente buona! Parola di Personal-Cooker.