Le Ricette di Alice www.my-personaltrainer.it/Tv/Ricette Ricette di Alice
Fine ricetta

Ingredienti Ricetta

Materiale Occorrente

  • Padella capiente con coperchio
  • Ciotola
  • Mestoli
  • Teglia a cerniera dal diametro di 18 cm
  • Carta da forno (facoltativa)
  • Setaccio

Valori Nutrizionali

Valori nutrizionali (100 g) La Torta salata con Melanzane e pesto alla Genovese è una preparazione che può essere contestualizzata sia tra gli antipasti, sia tra i primi piatti. L'apporto energetico è moderato, la quota di lipidi contenuta (o comunque più bassa rispetto alle altre torte salate) e quella di proteine non abbastanza elevata da poterle conferire il ruolo di piatto unico. Le porzioni di fibra e colesterolo sono buone. La porzione media di Torta salata con Melanzane e pesto alla Genovese è di circa 50g (80kcal) nell'antipasto e 200g (320kcal) se in sostituzione al primo piatto.
Valore energetico: 158 Kcal
Carboidrati: 15.10 g

Proteine: 5.90 g

Grassi: 8.60 g
  di cui saturi: 3.60 g
di cui monoinsaturi: 4.00 g
di cui polinsaturi: 1.00 g
Colesterolo: 67.90 g
Fibre: 2.50 g

Torta Salata con Melanzane e Pesto Genovese

Categoria: Ricette per Vegetariani / Antipasti
Tempo di Preparazione 50 minuti
Note: 15 minuti per la preparazione; 30-35 minuti per la cottura
Per quante persone 6 persone Costo: basso

Descrizione Ricetta

  1. Pulire la melanzana e rimuovere il picciolo. Ridurre la polpa a cubetti.
  2. Far rosolare la melanzana in una capiente padella (meglio se in pietra) con un goccio d'olio ed un pizzico di sale.

Cottura perfetta delle melanzane…
I cubetti di melanzane non vanno cotti eccessivamente: sarà infatti sufficiente cuocere le verdure in modo superficiale (dopo la rosolatura) perché la cottura verrà ultimata in forno.

  1. Versare i cubetti di melanzane in una ciotola e far raffreddare per alcuni minuti.
  2. Aggiungere le uova e la robiola, dunque il pesto genovese e, gradatamente, la farina bianca setacciata fino ad ottenere una consistenza non eccessivamente solida, ma cremosa e spatolabile.

Come preparare il pesto fatto in casa (dose per circa 100 g)
In un mortaio, pestare 1 spicchio d'aglio con qualche grano di sale grosso fino a formare una crema. Aggiungere, poche per volta, 40 g di foglioline di basilico fresco e giovane, alternando con qualche grano di sale grosso e pestare il tutto con il pestello.
Terminata l'operazione, aggiungere 25 g di grana, 25 g di pecorino e tanto olio extravergine d'oliva quanto basta per ottenere una salsa cremosa.

  1. Come ultimo ingrediente, aggiungere alla crema anche il lievito istantaneo setacciato.
  2. Foderare una teglia dal diametro di 18 cm con la carta da forno oppure imburrare ed infarinare le pareti. Versarvi il composto all'interno ed infornare a forno caldo a 180°C-200°C per 30-35 minuti.
  3. Sfornare e servire il tortino caldo o freddo, in base ai propri gusti.

Il commento di Alice - PersonalCooker

Eccola la mia torta di melanzane! Che bello personalizzare le torte salate con gli ingredienti che più amiamo. Avete visto che risultato? Non vi fa gola? Mi chiederete perché ne manca una fettina… per farvi vedere l'interno (a dire il vero non ho resistito e me ne sono mangiata un pezzetto, e mi sono pure scottata la lingua per bacco).
Provate anche la torta salata con melanzane, pomodorini e ricotta!