Le Ricette di Alice www.my-personaltrainer.it/Tv/Ricette Ricette di Alice
Fine ricetta

Ingredienti Ricetta

Materiale Occorrente

  • Piccola casseruola per preparare la miscela
  • Pentolino per sciogliere il cioccolato
  • Frustino
  • Gelatiera
  • Termometro per alimenti

Valori Nutrizionali

Valori nutrizionali (100 g) Il Gelato alla Menta con Cioccolato è un dessert al cucchiaio mediamente calorico. E' ricco di carboidrati semplici ma non contiene alte dosi di lipidi e proteine (anche se la prevalenza dei grassi volge a favore di quelli saturi); è comunque presente una discreta quantità di fibra alimentare (in tabella non è riportata quella solubile fornita dagli additivi addensanti/gelificanti). La porzione media di Gelato alla Menta con cioccolato corrisponde a circa 60-80g (75-100kcal).



Valore energetico: 127 Kcal
Carboidrati: 22.10 g

Proteine: 2.40 g

Grassi: 3.80 g
  di cui saturi: 3.10 g
di cui monoinsaturi: 0.60 g
di cui polinsaturi: 0.10 g
Colesterolo: 8.00 g
Fibre: 0.70 g

Gelato alla Menta con Cioccolato

Categoria: Gelati e sorbetti / Ricette Senza Glutine / Ricette per Vegetariani / Dolci e Dessert
Tempo di Preparazione 25 minuti
Note: 10 minuti per la preparazione della miscela; 15 minuti per la preparazione del gelato + il tempo di maturazione della miscela (12 ore) + il tempo di pre-congelamento della vasca della gelatiera (12/24 ore)
Per quante persone 4 persone Costo: medio

Descrizione Ricetta

  1. In una casseruola versare il latte, la panna, lo zucchero ed il destrosio: mescolare il tutto con un frustino.
  2. Portare alla temperatura di 45°C: aggiungere dunque l’inulina e l’Aglumix® sotto costante agitazione della miscela, per evitare la formazione di grumetti.

Lo sapevi che…
L’Aglumix® è un composto preparato da mono e digliceridi degli acidi grassi, gomma guar e gomma di semi di carruba: viene utilizzato nella formulazione dei gelati come stabilizzante e addensante.
L’inulina, invece, viene utilizzata per rendere più cremoso e spatolabile il gelato, limitando quanto più possibile la quantità di grassi nella miscela.
Pur non essendo indispensabili, l’Aglumix® e l’inulina, sono dunque ingredienti che migliorano le caratteristiche chimiche e strutturali del composto.

  1. Continuare a mescolare fino al raggiungimento degli 85°C, temperatura ideale che garantisce la pastorizzazione del composto, dunque la perfetta conservazione del gelato.
  2. Aggiungere dunque lo sciroppo di menta e mescolare per amalgamare il tutto.
  3. Lasciar riposare il composto in frigo per almeno 6-12 ore: durante questo tempo di riposo - detto “maturazione della miscela” - viene favorita l’idratazione degli ingredienti secchi e viene sfavorita la formazione dei cristalli di ghiaccio durante la successiva fase di congelamento della massa.

Il consiglio Ok
Si raccomanda di mescolare spesso la miscela per evitare la formazione della pellicola superficiale.

  1. Dopo il completo raffreddamento della miscela, versare il tutto nella vasca della gelatiera e lasciar mantecare per 10-20 minuti, in base al tipo di mantecatore che si dispone.
  2. Nel frattempo, sciogliere il cioccolato nel microonde (oppure a bagnomaria) e versarlo a filo qualche istante prima che il gelato si rapprenda completamente. Il cioccolato fuso, a contatto con il freddo, formerà le classiche scagliette croccanti.
  3. Lasciar rapprendere il composto altri 30 minuti in freezer oppure servire immediatamente su coppette individuali, decorando con qualche fogliolina di menta.

Il commento di Alice - PersonalCooker

Un ciocco-menta delizioso: mi diverto sempre moltissimo a realizzare queste goloserie. Provare per credere. E ovviamente, se avete dei dubbi o se volete commentare la ricetta, scrivetemi sempre su My-personaltrainerTv o su You-Tube.