Le Ricette di Alice www.my-personaltrainer.it/Tv/Ricette Ricette di Alice
Fine ricetta

Ingredienti Ricetta

Per 7 vasetti di yogurt di soia

Per arricchire (facoltativo)

Materiale Occorrente

  • Pentolino
  • Termometro per alimenti
  • Contenitori con tappo a vite
  • Yogurtiera
  • Cucchiai di legno

Valori Nutrizionali

Valori nutrizionali (100 g) Lo yogurt di soia proposto da Alice possiede un apporto energetico inferiore rispetto a quello reperibile sul mercato. Grazie al suo profilo lipidico, costituisce un alimento idoneo all'alimentazione contro le dislipidemie ed essendo al 100% vegetale può essere consumato anche dai soggetti vegetariani e vegani. La porzione idonea di yogurt di soia corrisponde a circa 250ml (135kcal).
NB. I valori di riferimento del profilo lipidico NON sono disponibili in dettaglio.




Valore energetico: 54 Kcal
Carboidrati: 6.50 g

Proteine: 3.30 g

Grassi: 1.80 g
  di cui saturi: 0.00 g
di cui monoinsaturi: 0.00 g
di cui polinsaturi: 0.00 g
Colesterolo: 0.00 g
Fibre: 0.00 g

Yogurt di soia - Come preparare lo Yogurt di Soia

Categoria: Ricette Vegane / Ricette per Vegetariani / Ricette Senza Glutine / Ricette dietetiche Light / Preparazioni di Base
Tempo di Preparazione 10 minuti
Note: 10 minuti per la preparazione + 10-12 ore di riposo a 40-42°C
Per quante persone 7 persone Costo: basso

Descrizione Ricetta

  1. Versare il latte di soia in un pentolino e mescolare in continuazione fino al raggiungimento dei 40-42°C, temperatura ideale per la fermentazione degli zuccheri.

Lo sapevi che…
Se si desidera preparare lo yogurt a partire da latte di soia autoprodotto, si consiglia di sterilizzare il liquido, facendolo bollire per 5-10 minuti. A questo punto, il latte di soia va lasciato intiepidire fino al raggiungimento dei 42°C.

  1. Sciogliere 125 g di yogurt di soia al naturale nel latte, aggiungendo anche lo zucchero (in grado di facilitare il processo fermentativo). Chi desidera, può sostituire lo yogurt di soia con 8.5 g di fermenti liofilizzati, facilmente reperibili in farmacia.
  2. Versare la miscela così ottenuta nei vasetti in vetro.
  3. Appoggiare i vasetti senza tappo nella yogurtiera e chiudere con il coperchio specifico: lasciar riposare il tutto per 10-12 ore, fino al raggiungimento della consistenza desiderata ricordando che maggiore sarà il tempo di riposo, maggiore sarà la cremosità degli yogurt.

Per chi non utilizza la yogurtiera…
È possibile preparare lo yogurt di soia anche senza yogurtiera: l'unico problema consiste nel mantenimento della temperatura a 40-44°C.
Per questo si consiglia di:

  1. Riscaldare il forno a 50°C
  2. Spegnere il forno
  3. Accendere una lampadina potenziata a 60-100W
  4. Inserire i vasetti di yogurt (oppure un unico vaso capiente) nel forno, ed avvolgerli su una copertina
  5. Lasciar riposare gli yogurt per 10-12 ore evitando di scuoterli o toccarli
  6. Chiudere i vasetti con i rispettivi tappi
  7. Raffreddare immediatamente in frigorifero a 4°C
  1. Raggiunta la densità desiderata, rimuovere gli yogurt dalla yogurtiera, chiudere con i rispettivi tappi e raffreddare subito in frigorifero. In condizioni ottimali, gli yogurt si conservano per 7 giorni.
  2. Chi desidera, può servire gli yogurt con della frutta tagliata a pezzetti.

Il commento di Alice - PersonalCooker

Lo yogurt di soia è sicuramente la scelta più giusta per chi non ama il sapore del latte vaccino, per chi è intollerante al lattosio e per chi deve tenere a bada il colesterolo. Anche questa deliziosa preparazione può essere utilizzata in cucina per realizzare salsine di accompagnamento oppure sughi per pasta. Provate anche voi a realizzare lo yogurt di soia con le vostre mani: vedrete, sarà divertente.