Le Ricette di Alice www.my-personaltrainer.it/Tv/Ricette Ricette di Alice
Fine ricetta

Ingredienti Ricetta

Materiale Occorrente

  • Sbattitore elettrico
  • Ciotoline
  • Mestolo piccolo per crespelle
  • Paletta antiaderente
  • Padella in pietra od antiaderente
  • Piatto
  • Pellicola trasparente per la conservazione

Valori Nutrizionali

Valori nutrizionali (100 g) Le crespelle sono dischi di pasta cotti in padella. Hanno un apporto energetico di poco inferiore a quello della pasta all'uovo ma il loro impiego, a differenza di quest'ultima, prevede grammature sempre molto ridotte a vantaggio del ripieno o degli altri ingredienti di accompagnamento. Contiene pochi grassi, la maggior parte dei quali saturi, accompagnati da colesterolo; la fibra alimentare è scarsa.



Valore energetico: 173 Kcal
Carboidrati: 20.00 g

Proteine: 12.80 g

Grassi: 5.30 g
  di cui saturi: 2.88 g
di cui monoinsaturi: 1.90 g
di cui polinsaturi: 0.52 g
Colesterolo: 119.10 g
Fibre: 0.60 g

Crespelle - come prepararle

Categoria: Ricette per le Festività / Ricette per Vegetariani / Preparazioni di Base
Tempo di Preparazione 20 minuti
Note: 10 minuti per la preparazione; 10 minuti per la cottura
Per quante persone 8 persone Costo: basso

Descrizione Ricetta

  1. Versare nel contenitore dello sbattitore elettrico le uova ed il latte: lavorare il tutto fino ad ottenere un composto fluido ma omogeneo.
  2. Aggiungere dunque il sale, la farina ed il burro fuso: continuare a lavorare il tutto con le fruste elettriche per alcuni minuti. La pastella è pronta quando la consistenza sarà vellutata e non ci sarà traccia di grumetti di farina.
  3. Scaldare una padella in pietra: quando sarà molto calda, versare un mestolino di pastella e cuocerla da entrambi i lati per alcuni minuti, mantenendo una fiamma piuttosto vivace. Procedere in questo modo con tutte le crespelle.

Lo sapevi che…
Se si utilizzano le padelle in pietra non sarà necessario aggiungere olio o burro nella padella prima di versare la pastella per le crespelle, perché questo tipo di materiale impedisce agli alimenti di appiccicarsi al fondo. Se si utilizzano invece delle padelle in acciaio od antiaderenti, si consiglia di aggiungere una punta di burro od un goccio d'olio prima di preparare ogni crespella.

  1. Una volta preparate tutte le crespelle, si possono farcire con tutto ciò che detta la fantasia. Se non si utilizzano subito, le crespelle si possono conservare in frigorifero in un piatto, ben coperte da pellicola trasparente, per alcuni giorni.

Il commento di Alice - PersonalCooker

Eccole qua: in pochi minuti abbiamo realizzato 8 crespelle di media misura. Io ho preparato un esempio classico di crespella dolce, farcita con la marmellata ai frutti rossi: una delizia per occhi e palato!