Le Ricette di Alice www.my-personaltrainer.it/Tv/Ricette Ricette di Alice
Fine ricetta

Ingredienti Ricetta

Materiale Occorrente

  • Pentolino per scaldare le uova e lo zucchero
  • Sbattitore elettrico
  • Spatola lecca pentole
  • Colino
  • Carta da forno o burro e farina per la teglia
  • Teglia a cerniera dal diametro di 22 o 24 cm

Valori Nutrizionali

Valori nutrizionali (100 g) Il pan di spagna al cacao è una variante della ricetta classica di pasticceria a base di uova e farina. Apporta un'elevata quantità di colesterolo (per le uova intere) ma la quantità di grassi totali non risulta eccessiva; la porzione di fibra è scarsa. Il pan di spagna al cacao, se non farcito, è un prodotto di pasticceria “mediamente” calorico e, in quanto tale, il suo utilizzo “potrebbe” anche essere abitudinario MA comunque infrequente o, se frequente, meglio con porzioni idonee al regime dietetico personalizzato (mediamente 40-60g).



Valore energetico: 288 Kcal
Carboidrati: 58.80 g

Proteine: 8.20 g

Grassi: 3.80 g
  di cui saturi: 1.60 g
di cui monoinsaturi: 1.60 g
di cui polinsaturi: 0.60 g
Colesterolo: 136.50 g
Fibre: 1.70 g

Pan di spagna al cacao

Categoria: Ricette per Vegetariani / Preparazioni di Base
Tempo di Preparazione 55 minuti
Note: 25 minuti per la preparazione; 25-30 minuti per la cottura
Per quante persone 10 persone Costo: basso

Descrizione Ricetta

  1. Per prima cosa sgusciare le uova e versarle in un pentolino insieme allo zucchero. Portare alla temperatura di 50°C, mescolando in continuazione per evitare che la massa si attacchi al fondo ed alle pareti.

E se non si dispone del termometro?
Se non si utilizza il termometro per alimenti, la temperatura corretta si individua semplicemente osservando il cambiamento di colore della massa, che assume una colorazione più chiara sul bordo del pentolino.

  1. A questo punto, versare il composto di uova e zucchero nel recipiente dello sbattitore elettrico, aggiungere il sale, e lavorare le uova ad una velocità medio-alta per 15 minuti.

Ma perché cuocere prima il composto se poi si deve comunque lavorare con lo sbattitore?
Questa metodica di preparazione del pan di spagna è molto antica e prevede proprio la pre-cottura delle uova prima di lavorarle con gli altri ingredienti. Questo perché lo zucchero sciolto forma una massa più stabile e la schiuma si forma più velocemente.

  1. Mescolare la fecola di patate, la farina bianca ed il cacao, amalgamando bene le polveri.
  2. A questo punto, aggiungere lentamente ed a cucchiaiate la miscela di polveri al composto schiumoso: si raccomanda di mescolare in modo delicato per evitare che il composto si afflosci.
  3. Versare il tutto in una tortiera precedentemente imburrata ed infarinata: infornare a forno caldo per 25-30 minuti alla temperatura di 180°C.
  4. Rimuovere subito il pan di spagna dalla teglia ed aspettare che si raffreddi completamente prima di tagliarlo e farcirlo per la realizzazione di dolci al cucchiaio o torte farcite.

Il commento di Alice - PersonalCooker

Abbiamo dunque realizzato il pan di spagna al cacao con il metodo tradizionale (il cosiddetto pan di spagna a caldo), ovvero scaldando prima le uova con lo zucchero. Il risultato? Un ottimo dolce da farcire, più leggero rispetto a quello ottenuto con il metodo a freddo, ma che si conserva per un tempo più ristretto.
E per i più attenti alla linea, consiglio anche la ricetta del pan di spagna al cacao SENZA UOVA!