Le Ricette di Alice www.my-personaltrainer.it/Tv/Ricette Ricette di Alice
Fine ricetta

Ingredienti Ricetta

Per gli involtini

Per servire

Materiale Occorrente

  • Ciotolina per la crema
  • Tagliere e coltelli
  • Padella in pietra con coperchio
  • Coltello in ceramica per la rucola
  • Grattugia
  • Bastoncini (stuzzicadenti)

Valori Nutrizionali

Valori nutrizionali (100 g) L'involtino leggero di pollo in insalata di ricotta è una pietanza a base di carne e formaggio poco grassi. Contiene soprattutto lipidi saturi, ma in quantità talmente ridotte da risultare quasi irrilevanti; le proteine sono di alto valore biologico e, relativamente alla porzione media (200-250g), vengono apportate nella giusta quantità. La porzione di colesterolo è moderata, così come quella di fibra, che suggerisce di arricchire il piatto con altra verdura o con un frutto a fine pasto. L'apporto energetico complessivo è decisamente ridotto (240-300kcal per porzione) e parrebbe risultare idoneo anche in un regime dietetico ipocalorico.



Valore energetico: 121 Kcal
Carboidrati: 9.30 g

Proteine: 12.30 g

Grassi: 4.10 g
  di cui saturi: 2.60 g
di cui monoinsaturi: 1.20 g
di cui polinsaturi: 0.30 g
Colesterolo: 36.50 g
Fibre: 1.60 g

Involtino leggero di pollo in salsa di ricotta

Categoria: Ricette dietetiche Light / Secondi piatti
Tempo di Preparazione 15 minuti
Note: 10 minuti di preparazione; 5 minuti di cottura
Per quante persone 4 persone Costo: basso

Descrizione Ricetta

  1. Spezzettare la rucola con le mani o con un coltello di ceramica.
  2. Preparare la crema al formaggio mescolando la ricotta, il formaggio spalmabile e la rucola ridotta a pezzetti. Aggiustare di sale e di pepe. Chi lo desidera, può sostituire la ricotta con del tofu spalmabile, meglio se fatto in casa (come abbiamo fatto per preparare le piadine vegane con la salsa di tofu aromatizzata: scopri la ricetta cliccando QUI).
  3. Salare e pepare la carne da entrambi i lati. Distribuire un cucchiaio di crema al formaggio aromatizzata alla rucola su ogni fettina di carne. Arrotolare ogni bistecchina su se stessa, avendo però cura di piegare leggermente il lato più lungo della bistecca verso l'interno prima di avvolgere la carne.

Perché piegare verso l'interno la fettina di pollo?
Per intrappolare la crema all'interno, evitando che questa esca durante la cottura.

  1. Chiudere la carne arrotolata con un paio di stuzzicadenti.
  2. Passare velocemente la carne in poca farina bianca, dunque rosolare la carne in padella con un filo d'olio. Quando i rotolini di carne si saranno rosolati, sfumare con il vino bianco, grattugiare un po' di scorza d'arancia e proseguire la cottura per 5 minuti.
  3. Nel frattempo, sbucciare le arance sul vivo, dunque tagliarle a fettine sottili e distribuirle in modo ordinato su un piatto da portata.
  4. Quando i rotolini saranno pronti, appoggiarli sul letto di arance e servire.

L'idea in più
È possibile anche servire gli involtini in un altro modo: dopo che si sono cotti, rimuovere gli stuzzicadenti e tagliarli a fettine. A questo punto, appoggiare le fettine di rotolino direttamente sulle arance.

Il commento di Alice - PersonalCooker

Il consiglio di servire questi meravigliosi fagottini di pollo farciti su un letto di arance. Io amo i contrasti: dunque la delicatezza di questa carne, contrasta da un lato il piccantino della rucola della farcia e dall'altro l'acidulo delle arance. Provare per credere.