Le Ricette di Alice www.my-personaltrainer.it/Tv/Ricette Ricette di Alice
Fine ricetta

Ingredienti Ricetta

Per la base e per spolverizzare

Per il budino al cioccolato bianco

Per il budino al cacao

Materiale Occorrente

  • Pirofila in pirex
  • Annaffiatoio per bagnare i biscotti
  • Imbuto
  • Colino per setacciare il cacao
  • Frustino
  • Pentolini
  • Cucchiaio o spatola
  • Pellicola trasparente

Valori Nutrizionali

Valori nutrizionali (100 g) Il dessert ai due cioccolati è un dolce mediamente calorico. Il suo apporto nutrizionale non è dei più elevati e può essere consumato con discreta libertà. L'apporto di grassi, rispetto alla singola porzione (50-70g), è moderato e potrebbe rivelarsi una preparazione adatta da proporre a fine pasto.



Valore energetico: 165 Kcal
Carboidrati: 25.70 g

Proteine: 3.80 g

Grassi: 5.90 g
  di cui saturi: 2.30 g
di cui monoinsaturi: 2.00 g
di cui polinsaturi: 1.30 g
Colesterolo: 7.00 g
Fibre: 0.60 g

Dessert ai due cioccolati

Categoria: Ricette dietetiche Light / Ricette per Vegetariani / Dolci e Dessert
Tempo di Preparazione 75 minuti
Note: 15 minuti per la preparazione dei budini; 60 minuti di raffreddamento
Per quante persone 6 persone Costo: basso

Descrizione Ricetta

  1. BUDINO AL CACAO

In un pentolino versare circa 400 ml di latte. Nel latte rimanente, sciogliervi il cacao amaro in polvere (precedentemente setacciato) e la farina di riso. Quando il latte del pentolino inizia a bollire, aggiungere lo zucchero ed il rimanente latte con il cacao e la farina. Continuare a mescolare con il frustino per evitare che si formino grumi. Coprire con un coperchio o con la pellicola trasparente.

Il consiglio giusto
È importante sempre coprire il pentolino contenente il budino per evitare che questo formi una pellicola in superficie che, una volta intiepidita, risulterebbe difficile da sciogliere. Chi lo desidera, può sostituire il budino al cacao appena proposto con il budino al cacao aromatizzato all'arancio.

  1. BUDINO AL CIOCCOLATO BIANCO

In un altro pentolino versare circa 400 ml di latte e sciogliervi il cioccolato bianco ridotto in pezzetti e lo zucchero. Nel latte rimanente, sciogliervi la farina di riso. Raggiunta la temperatura d’ebollizione, unire il latte con la farina di riso. Procedere dunque come descritto sopra.

  1. PREPARAZIONE DELLA BAGNA

In un annaffiatoio per dolci versare il caffè ed il latte con l’aiuto di un imbuto: questa sarà la bagna per i biscotti.

La preparazione della cosiddetta “bagna” si rivela assolutamente indispensabile per la preparazione di questo dolce. Infatti, il caffè ed il latte ammorbidiscono i biscotti secchi prima di ricoprirli con i budini: in questo modo, il dolce - pur rimanendo in fetta - sarà molto morbido.

  1. PREPARAZIONE DEL DOLCE

Quando i due budini saranno pronti, si può procedere con la “messa in forma” del dessert. In una pirofila rettangolare in pirex disporre un primo strato di biscotti secchi (si consiglia di scegliere quelli senza uova). Procedere bagnandoli con il caffè ed il latte. Ricoprire il primo strato di biscotti con il budino al cacao. Procedere dunque con un altro strato di biscotti, spruzzarli con il caffèlatte, e distribuire uno strato di budino al cioccolato bianco. Procedere in questo modo, alternando i due budini, fino ad esaurire gli ingredienti. Terminare con uno strato di biscotti inzuppati.

  1. RIPOSO

Riporre il dolce in frigorifero per almeno un’oretta, fino a quando i budini si saranno perfettamente solidificati. Prima di servire, spolverizzare la superficie con abbondante cacao amaro.

Il commento di Alice - PersonalCooker

Il dessert parla da solo: nessuno potrà resistergli! Chi desidera proporre un fac-simile della zuppa inglese, può tranquillamente sostituire i biscotti con il pan di spagna o con i savoiardi, ed inzupparli nel marsala. Una vera delizia!!