Le Ricette di Alice www.my-personaltrainer.it/Tv/Ricette Ricette di Alice
Fine ricetta

Ingredienti Ricetta

Materiale Occorrente

  • 1 teglia per la marinatura
  • 1 pirofila per cuocere il pesce
  • 1 tagliere per alimenti
  • 1 matterello per schiacciare i fiocchi di mais
  • 1 sacchetto di nylon per i fiocchi di mais
  • Carta da forno
  • 1 coltello

Valori Nutrizionali

Valori nutrizionali (100 g) Il pesce croccante al forno è un secondo piatto che contiene una piccola percentuale di carboidrati derivanti dai fiocchi di mais ma con una quantità di fibra alimentare insufficiente a raggiungere l'apporto minimo consigliato. La densità energetica è moderata e consente di utilizzare porzioni che raggiungono tranquillamente i 200g; i lipidi sono scarsi così come il colesterolo totale.



Valore energetico: 157 Kcal
Carboidrati: 5.80 g

Proteine: 17.20 g

Grassi: 7.40 g
  di cui saturi: 1.40 g
di cui monoinsaturi: 4.60 g
di cui polinsaturi: 1.40 g
Colesterolo: 60.40 g
Fibre: 0.20 g

Pesce croccante al forno

Categoria: Ricette dietetiche Light / Ricette Senza Glutine / Secondi piatti
Tempo di Preparazione 70 minuti
Note: 5 minuti per la preparazione; 40 minuti di attesa nella marinatura; 25 minuti di cottura
Per quante persone 4 persone Costo: medio

Descrizione Ricetta

  1. Preparare la marinatura per il pesce: in una pirofila, schiacciare il succo di mezzo limone, aggiungere due cucchiai di oli extravergine d’oliva, la tazzina di vino bianco secco, il prezzemolo tritato e, se vi piace, anche il timo.
  2. Intingere il filetto di pesce pulito e privato dalle lische; girare un paio di volte il pesce e lasciarlo marinare per 30-40 minuti.
  3. Nel frattempo, preparare la panatura per il pesce. In un sacchettino di nylon, inserire 30-50 g di fiocchi di mais. Con un matterello, pressare i fiocchi in modo grossolano, evitando di ridurli in polvere. Versare dunque la panatura in un piatto.
  4. Trascorso il tempo necessario, togliere il pesce dalla marinatura e passarlo più volte nella panatura preparata con i cereali sbriciolati grossolanamente.

Consiglio della Personal-Cooker
Non essendoci l’uovo, la panatura non rimarrà perfettamente “incollata” al pesce. Per questo, si consiglia di passare il filetto nella panatura e favorire l’adesione pressando per bene con le mani.

  1. Dopo quest’operazione, trasferire il filetto di pesce su una pirofila, precedentemente foderata con la carta da forno per evitare di ungerla con l’olio. Sbriciolare una parte della rimanente panatura ai cereali direttamente sul pesce.
  2. Irrorare il pesce con 2-3 cucchiai della marinatura.
  3. Infornare a 180°C per 20-30 minuti, fino a quando la panatura avrà raggiunto una colorazione ambrata.

Accorgimento: quando rimuovere il pesce dal forno?
Il tempo di cottura in forno dipende dalle dimensioni del filetto di pesce prescelto. Ad esempio, mentre per un pesce persico di 400 grammi sono necessari generalmente 25 minuti, i filetti più piccoli (es. filetto di merluzzo) ne richiedono solo 15.
In generale, il pesce va rimosso dal forno quando si forma una crosticina dorata sulla sua superficie e si può odorare un piacevole profumo aromatico di pesce.

Il commento di Alice - PersonalCooker

Il pesce al forno croccante ricoperto con i fiocchi di mais è un'ottima e sfiziosa alternativa al pesce fritto: proprio per la particolare croccantezza resa dalla panatura, il piatto sarà indubbiamente apprezzato anche dai bambini che magari non amano particolarmente il pesce.