Pechino 2008: alla scoperta del Villaggio Olimpico

Di fianco alle strutture che ospiteranno le gare dei Giochi di Pechino è nato anche il Villaggio Olimpico, lo scrigno dello spirito più autentico dei Giochi. Qui infatti alloggeranno tutti gli atleti, gli allenatori, gli accompagnatori, una cittadella dove si mescoleranno allegramente persone, culture e mondi completamente diversi.
Pechino 2008 Villaggio OlimpicoSe l'organizzazione cinese ha fatto le cose in grande nella costruzione degli impianti sportivi con strutture sorprendenti come lo Stadio nazionale o il Cubo d'acqua del nuoto, anche per la costruzione del Villaggio non ha lasciato nulla al caso. Deng Yaping, ex campionessa olimpica di ping-pong e membro del Comitato organizzatore, ha annunciato che il Villaggio aprirà i battenti il 27 luglio per chiudere poi il 27 agosto, prima di essere nuovamente in funzione dal 30 agosto al 20 settembre nelle vesti di Villaggio Paralimpico. Il Villaggio sarà diviso in tre maxiaree: la zona residenziale, la zona internazionale e quella funzionale destinate rispettivamente all'alloggio delle delegazioni con atleti ed accompagnatori da tutto il mondo, alle attività commerciali e al supporto logistico. Durante i Giochi, qui saranno accolte 205 delegazioni in rappresentanza di tutti i paesi del mondo, in edifici da 5 a 8 piani.
Il quartiere residenziale si presenterà come una cittadella multietnica, con sale di preghiera per cinque grandi religioni: buddista, cristiana, induista, islamica, ebraica. Pensando a bisogni più terreni anche i ristoranti metteranno a disposizione delle delegazioni una cucina rispondente alle abitudini delle diverse nazionalità e resteranno aperti 24 ore su 24. Ci saranno ovviamente servizi medici, autobus-navetta, uffici postali, palestre, sale giochi e tanti altri servizi per la felicità degli ospiti.
Nella zona internazionale ci sarà la Sala dei media, l'unico luogo del Villaggio dove sarà possibile per i giornalisti intervistare gli atleti, e sarà anche riservato un sito per l'esposizione di tutte le bandiere delle delegazioni presenti. Nell'area funzionale sono previsti il parcheggio, il capolinea per le navette, il centro d'accoglienza e gli altri servizi di gestione.
Sarà installata anche una strada con 3  Siheyuan, le tradizionali case cinesi con patio: qui troveranno posto 25 negozi aperti dai partner commerciali delle Olimpiadi, in una curiosa commistione di tradizione e apertura al consumismo occidentale.

Il Villaggio è sorto su una superficie di 66 ettari, a sud delle principali strutture sportive, a 3 km dallo Stadio Nazionale. Durante i Giochi al Villaggio alloggeranno circa 16.000 persone tra atleti, allenatori, dirigenti, accompagnatori, mentre durante le Paralimpiadi il numero sarà circa di 6.000. Per ultimo c'è da ricordare che il Villaggio subirà una ristrutturazione in vista delle Paralimpiadi per permettere la fruizione delle strutture a tutti gli atleti diversamente abili.




ARTICOLI CORRELATI

Azzurri verso Pechino: calcioAzzurri verso Pechino: pallavolo femminileAzzurri verso Pechino: Paolo BettiniAzzurri verso Pechino: Vanessa FerrariDa Pechino 2008 a Londra 2012Du Toit e Pistorius, porte aperte per i GiochiFederica Pellegrini oro a Pechino 2008Il sogno infranto di Oscar PistoriusLe speranze azzurre sport per sportOlimpiadi di Pechino 2008: -200 al viaOlimpiadi Pechino 2008, un evento da 1,5 miliardi di euroPechino 2008 - Un mondo, un sogno -Pechino 2008 Howe, Magnini, Ferrari, pallavolo: quanti flop dai big azzurriPechino 2008, accensione della Fiamma OlimpicaPechino 2008, cerimonie: per l’Italia sì, no, forse…Pechino 2008, diritti umani e inquinamentoPechino 2008, la fiaccola sull'everestPechino 2008: è successo anche questoPechino 2008: è successo anche questo - Quarta PartePechino 2008: è successo anche questo - Seconda PartePechino 2008: è successo anche questo - Terza PartePechino 2008: è tornato il Dream Team americanoPechino 2008: a pieno ritmo verso PechinoPechino 2008: Andrew HowePechino 2008: Antonio Rossi e gli atleti della canoaPechino 2008: Azzurri dal Presidente NapolitanoPechino 2008: Filippo MagniniPechino 2008: il mondo chiede le "Olimpiadi verdi"Pechino 2008: Italia oro nella marciaPechino 2008: Italia, un buon bilancio con qualche ombraPechino 2008: L’ONU invoca la Tregua OlimpicaPechino 2008: la cerimonia di aperturaPechino 2008: la Cina fa man bassa di medaglie d’oroPechino 2008: la Cina sotto esamePechino 2008: la fiaccola avanza tra le protestePechino 2008: la grande occasionePechino 2008: le news di aprilePechino 2008: le news di FebbraioPechino 2008: le news di GiugnoPechino 2008: le news di luglioPechino 2008: le news di MaggioPechino 2008: le news di marzoPechino 2008: Matteo Tagliariol oro nella spadaPechino 2008: medagliere medagliePechino 2008: Michael Phelps sulle tracce di SpitzPechino 2008: niente Fiamma Olimpica a TaiwanPechino 2008: niente Olimpiadi per i TibetaniPechino 2008: quanta curiosità per il Nido d’UccelloPechino 2008: risultati atleticaPechino 2008: sfida tra gli uomini più veloci del mondoOlimpiadi di Pechino su Wikipedia italiano2008 Summer Olympics su Wikipedia inglese

Link esterni: Sito ufficiale olimpiadi di Pechino 2008

Ultima modifica dell'articolo: 24/12/2015