Pechino 2008: Matteo Tagliariol riporta in Italia l'oro della spada

Roma 1960: il veterano Giuseppe Delfino conquista l'oro nella spada individuale alla bella età di 39 anni. Da allora la spada azzurra ha vissuto pagine alterne, tanti trionfi, ma più nessuno aveva saputo riportare in patria l'oro olimpico individuale. Il digiuno si è interrotto il 10 agosto del 2008 grazie al 25enne Matteo Tagliariol e, quasi un segno del destino, proprio a nove anni esatti dalla scomparsa del grande predecessore, morto il 10 agosto del 1999. Tagliariol ha vissuto una giornata memorabile, tirando senza timori reverenziali, con grande autorevolezza, tenendo sempre in mano le redini degli incontri. L'esordio olimpico quindi non ha pesato assolutamente sulle spalle del ragazzo veneto che ha sfoderato tutto il repertorio mandando in confusione nella finale il francese Jeannet, più esperto di lui. Prima però aveva già battuto il norvegese Torkildsen, il francese Robeiri, quindi l'olandese Verwijlen nei quarti di finale. In semifinale è stata la volta dello spagnolo Abajo, superato dopo un avvio difficile. Anche la finale ha visto il francese Jeannet partire meglio con le prime due stoccate, ma l'azzurro ha avuto il grande merito di non farsi prendere dal panico ed ha subìto rigirato il match a suo favore dimostrando grande carisma oltre che tecnica. Il francese ha patito la personalità di Tagliariol, si è innervosito, ha cambiato l'arma, ma non ha più trovato il bandolo della matassa e l'azzurro ha completato una giornata capolavoro infilando per l'ultima volta Jeannet e chiudendo l'incontro su un eloquente 15-9. "Volevo vincere una medaglia" le prime parole del campione "ma non pensavo all'oro". Il secondo capitolo, quello della gara a squadre, è stato un po' meno entusiasmante, ma comunque molto positivo. Gli azzurri hanno sbattuto in semifinale contro i francesi, che si sono presi la rivincita rispetto alla gara individuale. A Tagliariol e compagni non è rimasto altro che sfidare i cinesi per la medaglia di bronzo. Spalleggiato dall'esperto Alfredo Rota, già oro a squadre a Sidney, e da Diego Confalonieri, Tagliariol ha guidato gli azzurri nella sfida ai padroni di casa, che ha visto l'Italia prendere un largo vantaggio a metà incontro. Con un vantaggio di ben 11 stoccate, però, Tagliariol ha dovuto patire un infortunio: in un affondo lo spadista veneto ha risentito di un problema muscolare. Il campione olimpico si è accasciato, è stato soccorso dallo staff medico, ma non è riuscito a proseguire l'assalto per un probabile stiramento. E' toccato quindi alla riserva Stefano Carozzo salire in pedana per completare il match di Tagliariol mantenendo le distanze dai cinesi. L'ultimo assalto è stato ben gestito da Confalonieri che ha sigillato la vittoria sul 45-35 che ci ha consegnato la medaglia di bronzo. L'oro è andato ai francesi che nella finale hanno superato la Polonia, ma l'Italia ha chiuso la rassegna della spada con la consapevolezza di avere un campione giovane e fortissimo ed un gruppo all'altezza.




ARTICOLI CORRELATI

Azzurri verso Pechino: calcioAzzurri verso Pechino: pallavolo femminileAzzurri verso Pechino: Paolo BettiniAzzurri verso Pechino: Vanessa FerrariDa Pechino 2008 a Londra 2012Du Toit e Pistorius, porte aperte per i GiochiFederica Pellegrini oro a Pechino 2008Il sogno infranto di Oscar PistoriusLe speranze azzurre sport per sportOlimpiadi di Pechino 2008: -200 al viaOlimpiadi Pechino 2008, un evento da 1,5 miliardi di euroPechino 2008 - Un mondo, un sogno -Pechino 2008 Howe, Magnini, Ferrari, pallavolo: quanti flop dai big azzurriPechino 2008, accensione della Fiamma OlimpicaPechino 2008, cerimonie: per l’Italia sì, no, forse…Pechino 2008, diritti umani e inquinamentoPechino 2008, la fiaccola sull'everestPechino 2008: è successo anche questoPechino 2008: è successo anche questo - Quarta PartePechino 2008: è successo anche questo - Seconda PartePechino 2008: è successo anche questo - Terza PartePechino 2008: è tornato il Dream Team americanoPechino 2008: a pieno ritmo verso PechinoPechino 2008: alla scoperta del Villaggio OlimpicoPechino 2008: Andrew HowePechino 2008: Antonio Rossi e gli atleti della canoaPechino 2008: Azzurri dal Presidente NapolitanoPechino 2008: Filippo MagniniPechino 2008: il mondo chiede le "Olimpiadi verdi"Pechino 2008: Italia oro nella marciaPechino 2008: Italia, un buon bilancio con qualche ombraPechino 2008: L’ONU invoca la Tregua OlimpicaPechino 2008: la cerimonia di aperturaPechino 2008: la Cina fa man bassa di medaglie d’oroPechino 2008: la Cina sotto esamePechino 2008: la fiaccola avanza tra le protestePechino 2008: la grande occasionePechino 2008: le news di aprilePechino 2008: le news di FebbraioPechino 2008: le news di GiugnoPechino 2008: le news di luglioPechino 2008: le news di MaggioPechino 2008: le news di marzoPechino 2008: medagliere medagliePechino 2008: Michael Phelps sulle tracce di SpitzPechino 2008: niente Fiamma Olimpica a TaiwanPechino 2008: niente Olimpiadi per i TibetaniPechino 2008: quanta curiosità per il Nido d’UccelloPechino 2008: risultati atleticaPechino 2008: sfida tra gli uomini più veloci del mondoOlimpiadi di Pechino su Wikipedia italiano2008 Summer Olympics su Wikipedia inglese

Link esterni: Sito ufficiale olimpiadi di Pechino 2008

Ultima modifica dell'articolo: 24/12/2015