Pechino e il CIO contro il doping

La Conferenza Mondiale della WADA (l'Agenzia Mondiale Antidoping), tenutasi a metà novembre a Madrid, e l'apertura quasi contemporanea del laboratorio di analisi che sorveglierà sui Giochi di Pechino conferma la volontà delle autorità sportive di infittire le maglie della rete antidoping. Una rete che proprio da Pechino aspetta un segnale importante per la credibilità ed il futuro dello sport. Pechino 2008 e dopingA Madrid la WADA ha revisionato il proprio codice inserendo la possibilità di squalifiche fino a 4 anni e sconti di pena, invece, agli atleti trovati positivi che, collaborando con le autorità, portassero alla scoperta di altri casi, o facessero nomi di medici e faccendieri coinvolti. Il Presidente del CIO, Jacques Rogge, ha ribadito la linea della tolleranza zero: "Abbiamo creato la WADA nel 1999 perché dopo lo scandalo della Festina al Tour de France abbiamo capito che dovevamo guardare più lontano. Abbiamo sempre sostenuto l'azione della WADA e continueremo a farlo. Abbiamo aumentato il numero di controlli sia in gara che fuori gara, e non esitiamo a coinvolgere i governi nazionali come nel caso di Torino 2006. Prima dei Giochi di Pechino entreranno in vigore una serie di nuove norme: gli atleti squalificati per almeno sei mesi perché trovati positivi a EPO, steroidi o trasfusioni non saranno accettati alle Olimpiadi, ci sarà un controllo più stretto sulle esenzioni a scopo terapeutico e l'immediata sospensione dopo la positività delle prime analisi, in attesa delle controanalisi."

Intanto a Pechino è stata costituita l'Agenzia nazionale antidoping con l'apertura del laboratorio di analisi dei Giochi. Durante le Olimpiadi questo laboratorio realizzerà circa 4.500 test sugli atleti che saranno in gara. Nella struttura lavorano già una sessantina di persone che durante lo svolgimento delle Olimpiadi arriveranno ad un centinaio con diversi esperti della WADA. C'è da augurarsi che sia davvero una svolta di trasparenza per lo sport cinese, avvolto, soprattutto nei primi anni Novanta, da un alone di mistero che poi ha trovato conferme inquietanti.




ARTICOLI CORRELATI

Azzurri verso Pechino: calcioAzzurri verso Pechino: pallavolo femminileAzzurri verso Pechino: Paolo BettiniAzzurri verso Pechino: Vanessa FerrariDa Pechino 2008 a Londra 2012Du Toit e Pistorius, porte aperte per i GiochiFederica Pellegrini oro a Pechino 2008Il sogno infranto di Oscar PistoriusLe speranze azzurre sport per sportOlimpiadi di Pechino 2008: -200 al viaOlimpiadi Pechino 2008, un evento da 1,5 miliardi di euroPechino 2008 - Un mondo, un sogno -Pechino 2008 Howe, Magnini, Ferrari, pallavolo: quanti flop dai big azzurriPechino 2008, accensione della Fiamma OlimpicaPechino 2008, cerimonie: per l’Italia sì, no, forse…Pechino 2008, diritti umani e inquinamentoPechino 2008, la fiaccola sull'everestPechino 2008: è successo anche questoPechino 2008: è successo anche questo - Quarta PartePechino 2008: è successo anche questo - Seconda PartePechino 2008: è successo anche questo - Terza PartePechino 2008: è tornato il Dream Team americanoPechino 2008: a pieno ritmo verso PechinoPechino 2008: alla scoperta del Villaggio OlimpicoPechino 2008: Andrew HowePechino 2008: Antonio Rossi e gli atleti della canoaPechino 2008: Azzurri dal Presidente NapolitanoPechino 2008: Filippo MagniniPechino 2008: il mondo chiede le "Olimpiadi verdi"Pechino 2008: Italia oro nella marciaPechino 2008: Italia, un buon bilancio con qualche ombraPechino 2008: L’ONU invoca la Tregua OlimpicaPechino 2008: la cerimonia di aperturaPechino 2008: la Cina fa man bassa di medaglie d’oroPechino 2008: la Cina sotto esamePechino 2008: la fiaccola avanza tra le protestePechino 2008: la grande occasionePechino 2008: le news di aprilePechino 2008: le news di FebbraioPechino 2008: le news di GiugnoPechino 2008: le news di luglioPechino 2008: le news di MaggioPechino 2008: le news di marzoPechino 2008: Matteo Tagliariol oro nella spadaPechino 2008: medagliere medagliePechino 2008: Michael Phelps sulle tracce di SpitzPechino 2008: niente Fiamma Olimpica a TaiwanPechino 2008: niente Olimpiadi per i TibetaniPechino 2008: quanta curiosità per il Nido d’UccelloPechino 2008: risultati atleticaOlimpiadi di Pechino su Wikipedia italiano2008 Summer Olympics su Wikipedia inglese

Link esterni: Sito ufficiale olimpiadi di Pechino 2008

Ultima modifica dell'articolo: 24/12/2015