Pechino 2008: una nuova "Casa Italia"

Dalle Olimpiadi di Pechino il nostro paese sarà presente con una "Casa Italia" del tutto rinnovata. Innanzitutto però occorre spiegare cos'è Casa Italia: è un progetto nato nel 1984, ai Giochi di Los Angeles, è il quartier generale del CONI cui fanno riferimento gli atleti, i tecnici, i giornalisti, gli sponsor, gli addetti ai lavori, tutta l'Italia che è al seguito, per un motivo o per l'altro, delle Olimpiadi. La struttura di Casa Italia non ha niente a che vedere con le installazioni olimpiche come il Villaggio dove risiedono gli atleti e le altre sedi progettate e costruite dal Comitato organizzatore, in questo caso, di Pechino. E' una struttura scelta e organizzata dal CONI. Occorre anche ricordare che in questo l'Italia è stata all'avanguardia: quando a Los Angeles fu presentata Casa Italia nessun'altra nazione aveva una struttura organizzata di questo genere. Da allora Casa Italia è cresciuta, ha fatto scuola, è diventata la casa dei festeggiamenti delle nostre medaglie, dell'eccellenza italiana portata in giro per il mondo e per la prima volta, a Pechino, si propone anche di aprirsi al grande pubblico.

 

Casa Italia

Per allestire la Casa Italia a Pechino, il CONI ha scelto l'Haidian Exhibition Center: la vicinanza rispetto alle più grandi costruzioni olimpiche (5 km dallo Stadio, 8 dal Villaggio), l'ottima accessibilità e una suggestiva cornice di giardini e laghi hanno fatto prediligere questa location. Del resto l'Haidian Exhibition Center si trova immerso in uno splendido parco di 40 ettari con 400.000 piante dove si svolgono una miriade di eventi musicali, culturali e scientifici e non è difficile credere che sia il luogo giusto per l'allestimento di Casa Italia. L'area interna dell'Exhibition Center è di 8000 metri quadrati, suddivisi in tre spazi espositivi che saranno destinati a tre funzioni diverse: Piazza Italia, Area Partner, B2B. Lo spazio principale è quello di Piazza Italia: qui si svolgeranno gli eventi più importanti (sono previsti concerti e spettacoli), qui ci saranno gli uffici di radio e TV, gli store del merchandising... In Piazza Italia potranno trovare posto fino a 400 persone sedute o 1000 in piedi. E' la parte di Casa Italia che più di ogni altra vuole esportare l'immagine del nostro paese nel mondo e per questo, nel suo impianto di stampo architettonico rinascimentale, saranno inseriti anche quattro totem trasparenti che ospiteranno oggetti simbolo dell'eccellenza italiana (per esempio la Vespa). L'Area Partner sarà destinata invece alle aziende che si sono sposate alla squadra azzurra, mentre la B2B sarà riservata sempre alle aziende partner ma in uno spazio condiviso solo con addetti ai lavori e chiuso al grande pubblico.
Cosa succederà a Casa Italia? Oltre ai festeggiamenti degli atleti vittoriosi, all'incontro con giornalisti e tifosi che rappresenta la classica immagine di Casa Italia, ci saranno una quantità di eventi: concerti di big della musica italiana, moda, serate di degustazione... mentre su 70 schermi sparsi nella struttura, tra cui il maxi di Piazza Italia, andranno in onda immagini delle gare e contenuti studiati ad hoc sui temi dell'eccellenza italiana.
Casa Italia resterà aperta per quattro settimane: dal 26 luglio al 24 agosto. Chi sarà a Pechino non potrà davvero mancare una visita.




ARTICOLI CORRELATI

Azzurri verso Pechino: calcioAzzurri verso Pechino: pallavolo femminileAzzurri verso Pechino: Paolo BettiniAzzurri verso Pechino: Vanessa FerrariDa Pechino 2008 a Londra 2012Du Toit e Pistorius, porte aperte per i GiochiFederica Pellegrini oro a Pechino 2008Il sogno infranto di Oscar PistoriusLe speranze azzurre sport per sportOlimpiadi di Pechino 2008: -200 al viaOlimpiadi Pechino 2008, un evento da 1,5 miliardi di euroPechino 2008 - Un mondo, un sogno -Pechino 2008 Howe, Magnini, Ferrari, pallavolo: quanti flop dai big azzurriPechino 2008, accensione della Fiamma OlimpicaPechino 2008, cerimonie: per l’Italia sì, no, forse…Pechino 2008, diritti umani e inquinamentoPechino 2008, la fiaccola sull'everestPechino 2008: è successo anche questoPechino 2008: è successo anche questo - Quarta PartePechino 2008: è successo anche questo - Seconda PartePechino 2008: è successo anche questo - Terza PartePechino 2008: è tornato il Dream Team americanoPechino 2008: a pieno ritmo verso PechinoPechino 2008: alla scoperta del Villaggio OlimpicoPechino 2008: Andrew HowePechino 2008: Antonio Rossi e gli atleti della canoaPechino 2008: Azzurri dal Presidente NapolitanoPechino 2008: Filippo MagniniPechino 2008: il mondo chiede le "Olimpiadi verdi"Pechino 2008: Italia oro nella marciaPechino 2008: Italia, un buon bilancio con qualche ombraPechino 2008: L’ONU invoca la Tregua OlimpicaPechino 2008: la cerimonia di aperturaPechino 2008: la Cina fa man bassa di medaglie d’oroPechino 2008: la Cina sotto esamePechino 2008: la fiaccola avanza tra le protestePechino 2008: la grande occasionePechino 2008: le news di aprilePechino 2008: le news di FebbraioPechino 2008: le news di GiugnoPechino 2008: le news di luglioPechino 2008: le news di MaggioPechino 2008: le news di marzoPechino 2008: Matteo Tagliariol oro nella spadaPechino 2008: medagliere medagliePechino 2008: Michael Phelps sulle tracce di SpitzPechino 2008: niente Fiamma Olimpica a TaiwanPechino 2008: niente Olimpiadi per i TibetaniPechino 2008: quanta curiosità per il Nido d’UccelloPechino 2008: risultati atleticaOlimpiadi di Pechino su Wikipedia italiano2008 Summer Olympics su Wikipedia inglese

Link esterni: Sito ufficiale olimpiadi di Pechino 2008

Ultima modifica dell'articolo: 17/06/2016