Sindrome del Colon Irritabile: i Sintomi

Premessa

La sindrome del colon irritabile è una condizione cronica, le cui precise cause di origine sono sconosciute, nonostante i numerosi studi in merito.
Nota anche come sindrome dell'intestino irritabile, IBS, colon irritabile o colite spastica, la sindrome del colon irritabile interessa il 15-20% della popolazione generale e presenta un'incidenza annua pari all'1-2% (in sostanza, ogni anno, i nuovi casi sono massimo 2 ogni 100 persone).

Intestino Crasso

Intestino Crasso

A soffrire maggiormente di sindrome del colon irritabile sono le donne: secondo alcune indagini statistiche, infatti, le pazienti di sesso femminile sarebbero almeno il doppio dei soggetti di sesso maschile.
L'età tipica dei malati di sindrome del colon irritabile è compresa tra i 20 e i 30 anni.

Sintomi Colon Irritabile

I più comuni sintomi della sindrome del colon irritabile sono:

Il colon irritabile è spesso causa di una sintomatologia che “va e viene”; in altre parole, la condizione intervalla periodi in cui i sintomi sono evidenti ed eclatanti, a periodi in cui le manifestazioni cliniche sono quasi o del tutto assenti (tanto da far pensare a una guarigione spontanea).
Dal punto di vista sintomatologico, ogni paziente con sindrome dell'intestino irritabile rappresenta un caso a sé stante: alcuni malati soffrono esclusivamente di dolore addominale e crampi addominali, altri lamentano tutti i sintomi tipici sopraccitati, altri ancora riportano dolore, crampi, meteorismo e l'alternanza diarrea-costipazione. Tutto ciò rende difficile la formulazione di un quadro sintomatologico tipico e l'identificazione della condizione in ambito diagnostico.


sintomi colon irritabile

Da cosa dipendono diarrea e costipazione?

Nella sindrome del colon irritabile, mentre la diarrea dipende da un transito troppo veloce dei prodotti della digestione attraverso il colon, la costipazione è frutto di un transito troppo lento, a livello del colon, del contenuto intestinale.
In sostanza, quindi, diarrea e costipazione risultano da due anomalie completamente opposte.

Sintomi meno comuni

Per approfondire: Sintomi Sindrome del Colon Irritabile »


Oltre ai sintomi sopraccitati, più di rado, la sindrome del colon irritabile può provocare:

Quali sintomi non causa?

Nell'elenco dei sintomi della sindrome del colon irritabile, non rientrano sicuramente: sanguinamento rettale, sangue nelle feci, febbre, perdita di peso e dolore addominale particolarmente intenso.
Tutti questi sintomi e segni appena citati sono caratteristici di condizioni intestinali più gravi (rispetto al colon irritabile) e che inducono un cambiamento dell'anatomia dell'intestino. Classici esempi di condizioni intestinali più gravi della colite spastica sono le malattie infiammatorie dell'intestino; tra queste malattie rientrano il morbo di Crohn e la colite ulcerosa.

Condizioni associate

Per motivi ancora sconosciuti, spesso le persone con sindrome dell'intestino irritabile soffrono anche di depressione maggiore, ansia e disturbi affini, e disturbi di personalità.

Complicazioni

La presenza a lungo termine del colon irritabile può essere motivo di:

  • Emorroidi. Emorroidi è il termine che, nel gergo comune, indica la dilatazione patologica e il prolasso (dovuto a un cedimento delle strutture di sostegno del canale ano-rettale) delle vene emorroidali.
  • Malnutrizione. Può derivare dall'eliminazione di alcuni cibi dalla dieta, in quanto responsabili della comparsa di dolore addominale, crampi, diarrea, meteorismo ecc.
  • Ridotta qualità della vita. È forse la complicanza della sindrome dell'intestino irritabile a impatto maggiore. Chi soffre di colon irritabile lamenta disturbi periodici, che rendono difficile la conduzione di una vita normale e serena.

L'opinione abbastanza diffusa che la sindrome del colon irritabile sia una fattore di rischio tumorale è completamente errata: il colon irritabile, infatti, non favorisce e non è in alcun modo legato al cancro del colon e alle altre neoplasie del tratto intestinale.

Quando rivolgersi al medico?

I medici consigliano di rivolgersi a loro, in presenza di problemi intestinali insoliti, come per esempio dolore e crampi all'addome dal carattere cronico, meteorismo cronico, senso di gonfiore allo stomaco, diarrea alternata a costipazione ecc.
A stabilire se i problemi intestinali appena citati sono o meno i sintomi della sindrome del colon irritabile saranno i successivi test diagnostici.


« 1 2 3 4 5 6 7 »



ARTICOLI CORRELATI

Farmaci per la cura della Sindrome del Colon IrritabileIntolleranza al lattosio con colon irritabileColite SpasticaDieta e Comportamento per il Colon IrritabileFarmaci AntispasticiAlginor - Foglietto IllustrativoALGINOR ® - Cimetropio BromuroConstella - Foglietto IllustrativoDebridat - Foglietto IllustrativoDebrum - Foglietto IllustrativoDigerent - Foglietto IllustrativoDuspatal - Foglietto IllustrativoLexil - Foglietto IllustrativoLibrax - Foglietto IllustrativoObimal - Foglietto IllustrativoObispax - Foglietto IllustrativoSai riconoscere la colite nervosa? QuizSindrome del colon irritabileSindrome del colon irritabile: diagnosiSindrome dell'intestino irritabile - ErboristeriaSintomi Colite SpasticaSintomi Sindrome dell'intestino irritabileSpasmomen - Foglietto IllustrativoSpasmomen Somatico - Foglietto IllustrativoTerapia sindrome del colon irritabileTrimebutina - Foglietto IllustrativoValpinax - Foglietto IllustrativoVALPINAX ® - Ottatropina metilbromuro + diazepamConstella - LinaclotideTruberzi - EluxadolinaIntestino irritabile su Wikipedia italianoIrritable bowel syndrome su Wikipedia ingleseSindrome ansiosaSindrome ansiosa: rimedi naturaliSindrome di MarfanSindrome delle Apnee Ostruttive del Sonno: implicazioni cardiovascolariFarmaci per la Sindrome di AspergerSIDS - Morte in CullaSindrome CompartimentaleSindrome coronarica acutaSindrome da Contaminazione Batterica del TenueSindrome da Stanchezza CronicaSindrome dello Stretto ToracicoSindrome di AngelmanSindrome di Arnold-ChiariSindrome di BrugadaSindrome di CrouzonSindrome di CushingSindrome di HornerSindrome di KlinefelterSindrome di KorsakoffSindrome di Ménièresindrome su Wikipedia italianoSyndrome su Wikipedia inglese