Patogenesi

La patogenesi indaga lo sviluppo di una malattia e la catena di eventi ad essa associati, che passo dopo passo determinano cambiamenti morfo-funzionali delle cellule e dei tessuti appartenenti agli organi colpiti. Queste alterazioni possono essere causate da agenti chimici, fisici, o biologici (virus, batteri ecc.). PatogenesiPotremmo quindi definire la patogenesi come il meccanismo con cui un agente eziologico (agente causale, ad esempio un batterio od una radiazione) determina la malattia. Non a caso il termine patogenesi deriva dall'unione delle parole greche pathos, "malattia", e genesis, "creazione".

 

Mentre l'eziologia definisce le cause, la patogenesi ne studia le conseguenze.

 

Nella lettura di testi medici possiamo quindi imbatterci in termini come: patogenesi microbica, patogenesi infiammatoria, patogenesi virale, patogenesi maligna (tendenza di una malattia, generalmente tumorale, ad aggravarsi in maniera progressiva fino a divenire potenzialmente letale). Molte malattie riconoscono diversi fattori causali (eziologia multifattoriale) e ancor più numerose sono quelle caratterizzate da diversi meccanismi evolutivi (patogenesi multipla).



ARTICOLI CORRELATI

Ascesso Un ascesso è una raccolta circoscritta di pus, un accumulo di batteri, globuli bianchi, plasma e detriti cellulari in una cavità...Assuefazione L'assuefazione è un fenomeno per cui l'organismo dell'utilizzatore sviluppa un certo grado di resistenza all'azione del farmaco...Barzellette dottori salute perché a volte una risata è la cura migliore... "Dottore, posso fare il bagno con la diarrea?". "...Bernoccoli I bernoccoli sono accumuli di liquidi più o meno vistosi (protuberanze), che si formano a livello del cranio dopo aver battuto...Cachessia La cachessia è uno stato di profondo deperimento generale, caratterizzato da prostrazione, rallentamento delle capacità...Catetere Il catetere è uno strumento cilindrico, cavo e generalmente flessibile, progettato per l'inserimento in una cavità corporea...Caucasico, razza caucasica Nel linguaggio comune, il termine "razza caucasica" identifica soggetti di carnagione bianca. Johann Friedrich Blumenbach...Cisti La cisti è una sacca o cavità chiusa di natura patologica, rivestita da epitelio e ripiena di liquidi, gas o materiale...ColicaLa colica è un accesso di dolore addominale, in genere caratteristico per sede ed irradiazione, determinato da violente contrazioni...Defedato, defedazione L'aggettivo defedato viene riservato agli individui in in un grave stato di deperimento organico, conseguente a malattie più...Dizionario del Body buildingBIIO - BREVE INTENSO INFREQUENTE ORGANIZZATO: metodo ideato da Claudio Tozzi specificatamente per gli atleti natural, comprendente...Dizionario dell’età evolutivaMolto spesso, quando si parla di gravidanza, allattamento e puerperio, si utilizzano indistintamente alcuni termini medici, quasi fossero...Edema Vedi anche: essudato - bernoccoli L'edema è un accumulo di liquidi negli spazi interstiziali dell'organismo. Il sintomo più...Efficacia ed EfficienzaI termini efficacia ed efficienza, spesso usati indistintamente come sinonimi, riflettono in realtà due concetti ben distinti. Facciamo...Emorragia Per emorragia si intende la fuoriuscita di sangue dai vasi. A seconda della componente interessata si può parlare di emorragia...Essudato L'essudato è un liquido di consistenza variabile che si forma durante processi infiammatori acuti di varia natura, accumulandosi...