Odore dello Sperma

Odore dello sperma: da cosa dipende?

L'odore dello sperma dipende dalla presenza di particolari sostanze - come la spermina e la spermidina - appartenenti al gruppo delle poliammine. Tali sostanze concorrono in maniera importante anche al sapore dello sperma.

Odore dello spermaPiù che fungere da richiamo sessuale, la presenza di queste sostanze "aromatiche", conferisce allo sperma un importante azione anti-infettiva, proteggendo dagli agenti infettivi. Infatti, le poliammine vengono degradate da un enzima (la diamino-ossidasi) che le trasforma in aldeidi; queste, oltre ad essere particolarmente aromatiche, risultano estremamente tossiche per i batteri.

Inoltre si è visto come le poliammine abbiano un'azione protettiva nei confronti del DNA e degli altri acidi nucleici necessari per la sintesi proteica. Si ipotizza inoltre un loro ruolo favorente nella motilità degli spermatozoi.

Spermina e spermidina sono quindi molecole importanti per la fertilità maschile; a tal proposito, è stato suggerito di utilizzare una specifica integrazione dei loro amminoacidi precursori (arginina e ornitina) per migliorare la fertilità maschile. Questi due amminoacidi, tra l'altro, sono coinvolti nella sintesi di ossido nitrico, importantissima nei meccanismi di erezione del pene.

Sintesi di spermina e spermidina

Alimenti con odore di sperma

Poiché i precursori amminoacidici delle molecole responsabili dell'odore dello sperma sono normalmente contenuti nelle proteine alimentari, e poiché queste in particolari condizioni vengono scisse in catene amminoacidiche sempre più corte, non è raro che alcuni alimenti ricordino con il loro odore quello dello sperma.

In particolare:

  • semi germogliati: il processo di germogliazione consiste in una serie di attivazioni enzimatiche che scindono - tra l'altro - le proteine nei singoli amminoacidi che le compongono;
  • carne e pesce non correttamente conservati: la degradazione enzimatica e battrerica trasforma i frammenti proteici in poliammine. Non a caso, nel gruppo delle poliammine rientrano - oltre a spermina e spermidina - anche la putrescina e la cadaverina, responsabili del tipico odore di carne putrefatta;
  • cibi fermentati e formaggi stagionati;
  • cereali legumi e funghi: sono ricchi di poliammine; in particolare i funghi, il germe di grano e le castagne sono molto ricchi di spermina.

Vedi anche: Pene Maleodorante - Odore del Pene