Lenti a contatto: come scegliere quella adatta al nostro sport

A cura di lentiacontattonline.it


« prima parte

LENTI A CONTATTO, TENNIS E GOLF

Pensate a posta per il tennis, esistono particolari lenti morbide siliconate, che raramente si staccano anche se sottoposte a bruschi movimenti e, contemporaneamente, evidenziano il colore giallo della pallina.
Esistono inoltre delle particolari lenti colorate, ideali per il golf, che aumentano l'acuità visiva e permettono di visualizzare meglio la pallina in determinate condizioni di campo (pendenza, distanza, ecc) o atmosferiche.

LENTI A CONTATTO E SPORT DI PRECISIONE

Analogamente, la caratteristica principale delle lenti rigide è che, offrendo  un'alta acuità visiva, si presentano come il migliore strumento sostitutivo degli occhiali in tutte quelle occasioni in cui viene richiesta un'alta precisione. Pensiamo al tiro al volo, al bersaglio o con l'arco; sono discipline sportive nelle quali il bilanciamento binoculare è alla base di una buona performance durante la gara. Similmente nel golf è richiesta un'accuratezza visiva sia per distanze medio alte che per quelle ravvicinate. Per questo motivo, le lenti a contatto più in voga sono quelle multifocali, siccome consentono di vedere perfettamente in ogni occasione, anche alle persone non più giovani.


LENTI A CONTATTO E SPORT D'ALTA QUOTA

Per tutte le persone che svolgono delle attività sportive in alta quota, le lenti ad alto contenuto idrico, così come le semirigide ad alto grado di permeabilità all'ossigeno, proprio a causa della forte riduzione di tale gas in montagna, offrono il migliore compromesso tra qualità e durata. Nei casi specifici di escursionismo e scalata, il mercato della contattologia offre addirittura lenti colorate con un particolare grado di assorbimento dei raggi solari; tuttavia, la parte protetta dai raggi dannosi ultravioletti non è la totalità dell'occhio, ma solo la zona della cornea.


LENTI USA E GETTA O LENTI TRADIZIONALI?

Per finire, vediamo a quali occasioni si adatta meglio la lente "usa e getta" oppure quella tradizionale.
Sicuramente la lente monouso permette una totale assenza di manutenzione e la praticità di avere a disposizione una lente sempre nuova. Purtroppo, però, non sono disponibili per tutti i difetti visivi e offrono una scelta limitata riguardo alle geometrie e ai materiali.
Le lenti tradizionali invece ricoprono tutta la gamma di geometrie, materiali, curvature e danno la possibilità di correggere miopie, ipermetropie ed astigmatismo. Ovviamente richiedono alti livelli di attenzione nella pulizia, manutenzione e disinfezione, per evitare l'insorgere di infezioni all'occhio.
La soluzione intermedia che va per la maggiore sembra essere quella delle lenti mensili, poiché adatte a correggere molti disturbi visivi, facili nella manutenzione e con un buon rapporto qualità prezzo. Avendo un prezzo più contenuto rispetto alle lenti tradizionali, la perdita di una lente mensile durante l'attività (evento raro ma possibile), comporterebbe un danno minore in termini economici.


« 1 2 3 4 5

ARTICOLI CORRELATI

Lenti a contatto: uso, manutenzione e puliziaLenti a contatto - Possibili ComplicazioniLenti a contatto: tipi e funzioniLenti a contatto: cosa sapere prima dell’usoLenti a contatto e sportLenti a contatto su Wikipedia italianoContact lens su Wikipedia ingleseVista annebbiataStrabismoDaltonismoAmbliopia (occhio pigro)Chirurgia Refrattiva: PRKDiplopia - Visione doppiaEmeralopia - Cecità NotturnaEmianopsiaGlaucomaNervo OtticoNistagmoPapilledemaRimedi per l'AmbliopiaOcchi StanchiVista e visione, tra miti e veritàAffaticamento oculare - Sintomi e cause di Affaticamento oculareAloni intorno alla luce - Sintomi e cause di Aloni intorno alla luceAlterata visione dei colori - Sintomi e cause di Alterata visione dei coloriAmaurosi fugace - Sintomi e cause di Amaurosi fugaceAstigmatismoCecità Notturna - Sintomi e cause di Cecità NotturnaCorpi mobili - Sintomi e cause di Corpi mobiliDifetti della vistaEmianopsia: Cause e SintomiFotopsie - Sintomi e cause di FotopsieIpermetropiaLeucocoria - Sintomi e cause di LeucocoriaLuteinaMicroftalmia - Sintomi e cause di MicroftalmiaMiopiaNictalopia - Cause e SintomiOcchio, vista e sicurezza stradaleOftalmoplegia - Sintomi e cause di OftalmoplegiaOptrex - Foglietto IllustrativoPresbiopiaRestringimento del campo visivo - Sintomi e cause di Restringimento del campo visivoRiduzione della vista - Sintomi e cause di Riduzione della vistaSanguinamento intraoculare - Sintomi e cause di Sanguinamento intraoculareScotomi - Sintomi e cause di ScotomiSintomi AmbliopiaSintomi AstigmatismoSintomi IpermetropiaSintomi MiopiaVisione doppia: Cause e SintomiVisione offuscata: Cause e SintomiVista e difetti della vista su Wikipedia italianoVisual perception su Wikipedia inglese
Ultima modifica dell'articolo: 09/11/2016

APPROFONDIMENTI E CURIOSITÀ

Si può dormire con le lenti a contatto?Come evitare il fastidio agli occhi durante l’uso delle lenti a contattoCome rimuovere i depositi proteici sulle lenti a contattoVista dei CaniCome lo strabismo altera la visione binoculareLo sviluppo della visione e lo strabismo nei bambiniLo strabismo negli adultiPseudostrabismoOcchi disallineati: l’importanza di un trattamento precoceIl 3D fa male agli occhi dei bambini?Lo strabismo è ereditario?Ambliopia: come riconoscere l’occhio pigroChe cos’è l’ambliopia tossica?Ambliopia: in che cosa consiste l’occlusione diretta?Tetris: il videogioco che allena l’occhio pigroQuando occorre fare la prima visita oculistica ad un bambino?Glaucoma: quali sono le conseguenze sulla vista?Quali fattori aumentano il rischio di glaucoma?Glaucoma: quali segnali non sono da sottovalutare?Come viene identificato il glaucoma?Il glaucoma si può prevenire?Che cos’è il glaucoma congenito?Glaucoma a pressione normaleIl glaucoma può dipendere da altre malattie?Glaucoma pseudoesfoliativo e glaucoma pigmentarioGlaucoma e apnea del sonno: esiste una relazione?Contro il glaucoma, un computer grande come la punta di una pennaChe cos’è la sindrome da visione al computer?Affaticamento oculare: quali sono i rimedi più indicati?Cataratta: quanto dura un cristallino artificiale?La rivoluzione del laser a femtosecondi per curare la catarattaQuali furono i primi approcci per trattare la cataratta?Come è nato il primo cristallino artificiale?Dalton e la scoperta del daltonismoQuali esami consentono di valutare la sensibilità cromatica?Perché i daltonici sono quasi sempre maschi?L’alterata sensibilità ai colori è solo ereditaria?Quali forme di daltonismo esistono?Occhiali per daltonici e prospettive futureChe cos’è il nistagmo fisiologico?Come pulire gli occhialiCome proteggere gli occhi dal freddoAnche gli occhi hanno un loro linguaggioL’igiene oculare quotidianaLeggere con poca luce fa male alla vista?L’occhio quando fissa un oggetto è fermo oppure no?Adattamento degli occhi alla luce e al buioQuali effetti produce l'ipertensione arteriosa sistemica sugli occhi?Uomini e donne vedono allo stesso modo?