Funzioni del Colesterolo

A cura del Dr. Riccardo Borgacci


Il colesterolo è uno steroide avente una struttura policiclica detta Ciclopentanoperidrofenantrene, è di colore bianco ed ha una consistenza simile a quella della cera. Funzioni del colesterolo nella membrana plasmaticaIl colesterolo è indispensabile per la vita animale, mentre le piante contengono altre sostanze lipidiche strutturalmente simili dette fitosteroli.
L'organismo umano sintetizza autonomamente la maggior parte del colesterolo necessario (circa il 70%) completandone il fabbisogno attraverso l'alimentazione (il rimanente 30%); nel paragrafo che seguirà ci occuperemo proprio dell'importanza che esso riveste nei processi fisiologici, indicando tutte le funzioni del colesterolo.

 

Le funzioni del colesterolo sono diverse e tutte fondamentali all'omeostasi organica:

  1. Strutturale: il colesterolo rappresenta una componente essenziale delle membrane cellulari eucarioti animali. La sua presenza o meno ne determina la fluidità, la stabilità e la flessibilità.
  2. Precursore ormonale: a partire dal colesterolo è possibile sintetizzare ormoni e paraormoni quali: aldosterone, cortisone, testosterone, estradiolo e vit. D.
  3. Emulsionante e pro-digestiva: buona parte della produzione epatica di colesterolo viene impiegata nella sintesi della bile, un liquido digestivo contenuto nella cistifellea poi secreto nell'intestino tenue attraverso il dotto cistico ed il coledoco; chimicamente, la bile è definita una “sospensione” e l'alterazione delle sue componenti può causarne la separazione con relativa formazione di sedimento (anche detto fango/fanghiglia) e, nella peggiore delle ipotesi, calcoli biliari.
  4. Essenziale nello sviluppo embrionale: l'alterazione della biosintesi del colesterolo si associa a malformazioni fetali.
  5. Essenziale nel metabolismo cellulare: il colesterolo è una componente importante per il mantenimento delle funzioni cellulari, al punto che la sua assenza ne precluderebbe la crescita e la differenziazione.
  6. Sinergico-regolatore nella trasmissione dei messaggeri: il colesterolo interviene anche nei processi di trasmissione molecolare trans-membrana, assieme ai canali e ai recettori di origine proteica.

Da quanto citato sopra è chiaro che le funzioni del colesterolo, oltre ad essere di vitale importanza al mantenimento di un buon stato di salute, si possono definire essenziali per la vita stessa.
funzioni-colesteroloE' comunque fondamentale ricordare che, salvo alterazioni patologiche, la produzione endogena di colesterolo è mediamente in grado di ottemperare alle necessità fisiologiche dell'organismo umano. Inoltre, tenendo in considerazione che un regime dietetico equilibrato comprende anche alimenti di origine animale (il cui apporto esogeno/dietetico totale di colesterolo non deve superare i  300mg/die),  è possibile affermare che il rischio di incorrere in una carenza di colesterolo è pressoché nullo.




ARTICOLI CORRELATI

Ultima modifica dell'articolo: 20/04/2016

APPROFONDIMENTI E CURIOSITÀ

Dermatite polimorfa solare: che cos’è?Bambini: precauzioni al soleLentiggini ed efelidi: quali differenze?Lampade abbronzanti e tumori cutaneiMelanoma NON cutaneoOrticaria solare: che cos’è?Scottature solari: qualche consiglioOrticaria acuta: cosa fare quando si manifestaOrticaria: perché si chiama così?Orticaria: può essere provocata dall’attività fisica?Orticaria da freddo: caratteristicheOrticaria acquagenica: che cos’è?Tomografia a coerenza ottica“Voglie” in gravidanza: quali sono le cause?Quali sono le zone più dolorose da tatuare?Rimozione di un tatuaggio: fattori da considerareTatuaggi: come si rimuovono?Brachiterapia: domande frequentiStoria della brachiterapiaCorpi estranei nell’occhio: cosa fareTatuaggi all’henné e reazione allergicaLe curiose origini dell’iridologiaIridologia: che cos’è?Il caldo fa diventare aggressivi?Tatuaggi e salute della pelleQuando nasce l’usanza dei tatuaggi?La storia dello shampooCapelli fragili: qualche consiglioCosa indebolisce i capelli?Mal di testa e rapporti sessualiDiario del mal di testa: come va compilatoCefalea a grappolo: le persone più colpiteMal di testa e digiunoMal di testa e consumo di alcoliciMallo di Noce e InchiostroNoci: Altri UsiNoci: Produzione e StoccaggioTipi di NoceCelebrità con il morbo di ParkinsonDemenza a corpi di Lewy: alcune notizie storicheDemenza frontotemporale: alcune notizie storicheParkinson e atrofia multi sistemica: come distinguerli?Sinucleinopatie: che cosa sono?Atrofia multi sistemica: classificazioneSegno di BlumbergNoci in salamoiaGnocchi SpatzleGnocchi e PatateGnocco FrittoTipi di GnocchiGnocchi e StoriaMal di testa nella terza etàMal di testa e sbalzi climaticiSindrome da vomito ciclicoEmicrania addominale